Keystone (archivio)
PARIGI
18.06.19 - 15:340
Aggiornamento : 19:06

«Platini estraneo ai fatti»

È quanto riferisce un comunicato emesso dai collaboratori dell'ex presidente dell'Uefa: «Non ha assolutamente niente da rimproverarsi»

PARIGI (Francia) - «Michel Platini non ha assolutamente niente da rimproverarsi e afferma di essere totalmente estraneo ai fatti». Lo riferisce un comunicato dei collaboratori dell'ex presidente dell'Unione delle associazioni calcistiche europee (Uefa). «Non si tratta in alcun modo di un arresto ma viene ascoltato come testimone, in una condizione voluta dagli inquirenti che permette di evitare che le persone ascoltate possano accordarsi fuori dalla procedura», precisa il comunicato diffuso dai media francesi.

«Platini si esprime serenamente e in modo preciso, risponde a tutte le domande, comprese quelle sulle condizioni di assegnazione di Euro 2016 (i campionati europei di calcio del 2016), e ha fornito spiegazioni utili», aggiunge il comunicato. L'ex campione della Juventus «è assolutamente fiducioso» sul seguito della vicenda, conclude la nota.

Sull'argomento si è espressa - ovviamente - anche la Fifa: "La Federazione internazionale di calcio è a conoscenza delle notizie di stampa odierne riguardanti il signor Michel Platini. Preghiamo di comprendere che, poiché non disponiamo di tutti i dettagli sull'argomento, non siamo in grado di commentare ulteriormente. In linea generale, la Fifa ribadisce il suo pieno impegno a cooperare con le autorità di ogni paese del mondo in cui si svolgono indagini in relazione alle attività calcistiche".

Keystone (archivio)
Guarda le 3 immagini
3 mesi fa Arrestato Michel Platini
Commenti
 
sedelin 3 mesi fa su tio
come si fa a mentire così spudoratamente?
miba 3 mesi fa su tio
Come no! Presti sarà beato e santificato (Santo Gnamgnam)
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
HCAP
7 ore

Ambrì, blackout e disattenzioni: a Berna arriva la terza sconfitta

I biancoblù, ancora a secco di punti, hanno perso 4-1 alla PostFinance Arena. Tre reti a inizio secondo tempo (di cui ben due in shorthanded) hanno compromesso la sfida

HCL
7 ore

Lugano ancora al tappeto, fa festa solo il Davos

Bianconeri sconfitti anche nella seconda uscita stagionale. I grigionesi si sono imposti 3-2 alla Cornér Arena, decisivi Wieser e Tedenby

CHAMPIONS LEAGUE
8 ore

Pareggio casalingo per l'Inter

La truppa di Conte non è andata oltre all'1-1 contro lo Slavia Praga. Nello stesso tempo Lione-Zenit è terminata con lo stesso punteggio

TENNIS
11 ore

«A Wimbledon 2020 ci sarò. Olimpiadi? Deciderò presto»

Roger Federer, in attesa della Laver Cup - in programma nei prossimi giorni a Ginevra - ha parlato dei suoi piani per la prossima stagione

FORMULA 1
14 ore

Vettel e l'odore della squalifica: «Per lui nessun problema di testa»

Juan Pablo Montoya ha "salvato" il tedesco della Ferrari: «Penso che non gli piaccia qualcosa della macchina e delle gomme»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile