SERIE A
17.06.19 - 12:430
Aggiornamento : 21:44

Napoli contro Sarri: «Ti sei venduto la dignità...»

I tifosi partenopei non hanno per nulla gradito la scelta del tecnico toscano, al quale hanno riservato uno striscione in centro città

NAPOLI (Italia) - La decisione di Maurizio Sarri di accettare la proposta della Juve - eterna rivale del Napoli - non è proprio andata giù ai tifosi partenopei, i quali si sono sentiti traditi dal loro ex condottiero.

Il 60enne aveva fatto sognare tutto il popolo azzurro tra il 2015 e il 2018, spesso punzecchiando proprio quella Vecchia Signora alla quale nelle scorse ore il tecnico toscano ha detto "sì".  

E - questa notte - i tifosi hanno mostrato la loro delusione con tanto di striscione esposto nel centro della città: «Un comandante di valore non cade in disonore. Ti sei venduto la dignità a chi ha il Palazzo di proprietà», recita lo stesso. 

 

 

Keystone (archivio)
Guarda le 4 immagini
Commenti
 
Meiroslnaschebiancarlengua 1 mese fa su tio
La rima è giusta. La struttura dei versi poteva essere migliore. Il contenuto è una gran ca...ta. A Napoli erano contenti se la squadra andava in Champions League e Sarri era un mago. Alla Juve se non centra scudetto e Champions è una m...accia. Quindi non ditemi che ha scelto la facilità. Poi se ne fate una storia di busta paga, bastava offrire di più.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
SUPER LEAGUE
2 ore

«Mi diverte allenare questo Lugano: ho un quadro e tanti pennelli per dipingere»

Scatta la Super League: domenica il Lugano di Celestini è atteso a Zurigo: «Siamo pronti per la nuova stagione. Aspettative? Vogliamo fare bene in tre competizioni e vivere un campionato "tranquillo"»

BOLOGNA
6 ore

Guerriero Sinisa ha iniziato la terapia: «È sempre in contatto con la squadra»

Il Bologna ha fornito alcune informazioni inerenti il suo allenatore: «Si tratta di una leucemia acuta prevalentemente mieloide»

UN DISCO PER L'ESTATE
8 ore

Eterno DiPietro: reti storiche, imprese Olimpiche e mille emozioni

Una Stanley Cup vinta con Montréal, una tappa in Germania e poi la lunghissima avventura in Svizzera, iniziata ad Ambrì prima di legarsi profondamente allo Zugo. DiPietro nel cuore degli appassionati

SUPER LEAGUE
11 ore

Si torna a danzare in Super League: Lugano di scena a Zurigo

Questa sera scatta il massimo campionato elvetico, bianconeri in campo domenica al Letzigrund

DEL
21 ore

«Lapierre? Era entusiasta di venire a Berlino»

Il direttore sportivo della compagine tedesca - Stéphane Richer - si è espresso in merito al trasferimento dell'attaccante canadese in Germania

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile