KEYSTONE/AP (Yorgos Karahalis)
+ 20
QUALIFICAZIONI 2020
08.06.19 - 22:430
Aggiornamento : 09.06.19 - 11:01

Italia, Belgio e Germania sul velluto, la Francia prende sberle dalla Turchia

Successi comodi per le tre big, impostesi rispettivamente su Grecia (3-0), Kazakistan (3-0) e Bielorussia (2-0). I galletti sono caduti 2-0 contro Ünder e soci

ATENE (Grecia) - Italia, Belgio e Germania hanno vissuto un sabato dolcissimo. Tutte impegnate nelle qualificazioni al prossimo Europeo, le tre selezioni hanno infatti centrato successi comodi e importanti. Gli Azzurri sono andati a vincere 3-0 in casa di una Grecia distratta. I Diavoli Rossi si sono sbarazzati con lo stesso punteggio del Kazakistan. I tedeschi, infine, si sono imposti 2-0 nella tana della Bielorussia. Bella vittoria anche per la Scozia, che ha superato a fatica (2-1) Cipro.

Chi, invece, ha avuto una serata negativa è stata la Francia, caduta a sorpresa 2-0 contro la Turchia. A Konya, i galletti sono stati affondati dalle reti – nel primo tempo – di Ayhan e Ünder, non riuscendo più a risalire la china.

KEYSTONE/AP (Yorgos Karahalis)
Guarda tutte le 24 immagini
Commenti
 
El Jardinero 3 mesi fa su tio
Forza Italia !
cle72 3 mesi fa su tio
Questa Italia mi piace! Giocatori che giocano con il sorriso e voglia di divertirsi grande Mancio! Manca ancora balo! Spero si rimetta in carreggiata e che sia convocato anche lui. Forza Italia!
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
SUPER LEAGUE
18 min

«Celestini sarà sull'aereo per Copenaghen»

Giorni intensi e di riflessioni in casa Lugano. Renzetti: «Mancano i tempi tecnici, è il momento di prendersi il tempo necessario e fare tutte le valutazioni. Bottani? Avevo lanciato una provocazione»

BASILEA
3 ore

Federer stacca l'assegno: dona 50'000'000 di dollari

Attraverso la sua Fondazione, il campione basilese ha in previsione cospicui investimenti. «La maggior parte verrà fornita direttamente o indirettamente da Roger»

LONDRA
6 ore

«Mio padre era sempre ubriaco, non l'ho mai davvero conosciuto», e Ronaldo pianse

Parlando del padre, il campionissimo portoghese non è riuscito a trattenere le lacrime: «Scusate, non avevo mai visto quel video»

HCL - L'ANALISI
8 ore

Lugano in costruzione: servirà tempo

Ai bianconeri servirà qualche partita per costruire la propria identità: contro il Losanna un esordio dai due volti

HCAP - L'ANALISI
11 ore

Ambrì senza mordente: inizio complicato e 0 punti

Avvio di campionato in salita per i biancoblù, alle prese con enormi difficoltà nell'andare a segno

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile