Keystone
+4
SERIE A
30.05.19 - 20:320
Aggiornamento : 22:16

Altro che "big": il Gasp si tiene stretta la Dea (e la Champions!)

L'Atalanta ha rinnovato il contratto al proprio timoniere in vista della prossima stagione

BERGAMO (Italia) - Gian Piero Gasperini ha deciso di rinnovare il contratto che lo lega all'Atalanta e disputerà così - a settembre - la Champions League con la Dea.

A chiarire il futuro dell’allenatore che ha condotto i bergamaschi fino al terzo posto finale in campionato, ci ha pensato la società attraverso un comunicato ufficiale.

«Con grande soddisfazione possiamo confermare che il rapporto fra l’Atalanta ed il nostro allenatore Gian Piero Gasperini prosegue. Un percorso di crescita che va avanti con l’obiettivo di dare continuità a quanto di importante è stato costruito in queste ultime tre stagioni».

Gasperini, in nerazzurro dall’estate 2016, ha prolungato il proprio contratto fino al termine del campionato 2022.

CALCIO: Risultati e classifiche

KEYSTONE/EPA (PAOLO MAGNI)
Guarda tutte le 8 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Tato50 1 anno fa su tio
Certo che con quello che è riuscito a fare con la squadra diventa "appetitoso" ma ha fatto la scelta migliore e credo che questo faccia bene a tutto l'ambiente che è riuscito a creare. Auguroni !!!!!!!!!!
Giangi Mo 1 anno fa su fb
Avanti finche' si puo anche in champions
Madonna Luca 1 anno fa su fb
Ha fatto la svelata migliore, a Roma sarebbe rimasto deluso
Roberto Puglisi 1 anno fa su fb
Arriverà sicuramente agli ottavi col suo gioco.... Grande gasp
Jo Pedroni 1 anno fa su fb
Gasp a Bergamo ti amiamo!
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
TENNIS
2 ore
Nadal numero uno al mondo a sorpresa: «Giuro, non lo sapevo»
Il maiorchino è pronto per gli Australian Open, poi tornerà in Europa.
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
6 ore
Coronavirus-revolution: «Da una parte i ricchi, dall’altra gli intelligenti»
«In futuro sempre più successi delle nobili, le altre dovranno accontentarsi delle briciole».
HCL
16 ore
Il Berna ritorna ma non incide, il Lugano ne approfitta
La compagine bianconera ha piegato la resistenza degli Orsi con il punteggio di 2-0. Shutout di Schlegel.
CICLISMO
18 ore
Tara Gins nuda: perso il posto di lavoro
Scelta come direttrice sportiva di un team belga, la 30enne è stata allontanata soltanto per alcune foto
SCI ALPINO
23 ore
Erroraccio della Gisin, ma la Svizzera gioisce grazie a Gut-Behrami
Il gigante di Plan de Corones ha confermato l'ottimo periodo di forma che sta attraversando la ragazza di Comano.
MERCATO
1 gior
Lungoyi alla Juve? C'entra il bilancio, non quanto è bravo
Pippo Russo e le trattative “strane”: «Il valore di un calciatore dovrebbe essere commisurato al suo rendimento».
SWISS LEAGUE
1 gior
«Escludendoci rischierebbero grosso»
Davide Mottis e i Rockets sono in attesa di una risposta: potranno partecipare in futuro al campionato di Swiss League?
DUBAI
1 gior
Bendtner derubato per colpa di un giornale
Il racconto della disavventura dell'ex Juve, bloccato a Dubai, ha favorito l'azione dei ladri.
MOTOMONDIALE
1 gior
Marc trema davvero: quanti dubbi...
L'ex osteopata della MotoGP, il dottor Bernard Achou: «In caso di quarta operazione addio anche al 2021»
SUPER LEAGUE
1 gior
Jacobacci, Abubakar e gli altri: il Lugano è già grande
La compagine bianconera ha agganciato il San Gallo e il Basilea al secondo posto in classifica.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile