KEYSTONE/EPA (Noushad Thekkayil)
QATAR
22.05.19 - 23:250
Aggiornamento : 23.05.19 - 00:00

Dietrofront FIFA: «In Qatar sarà un Mondiale a 32 squadre»

I Mondiali del 2022, che si giocheranno dal 21 novembre al 18 dicembre, non saranno a 48 squadre

QATAR - I Mondiali del 2022, in programma in Qatar dal 21 novembre al 18 dicembre (giorno della finalissima), vedranno al via 32 squadre e non 48, come inizialmente annunciato.

Lo ha reso noto la FIFA, spiegando che «dopo attente analisi e uno studio di fattibilità, nelle attuali circostanze una proposta di allargare il torneo a 48 partecipanti non può essere percorsa».

L'allargamento del Mondiale a 48 squadre sarà dunque rimandato a quello in programma in Nord America nel 2026.

KEYSTONE/AP (Kamran Jebreili)
Guarda le 2 immagini
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
FORMULA 1
1 ora

In sauna, con il casco, a 50°C: Perez prepara il tremendo Singapore

Il 29enne pilota messicano sta cercando di prepararsi al meglio per il Gran Premio del weekend

NATIONAL LEAGUE
2 ore

Tegola Friborgo: Sprunger out almeno due mesi

Il capitano dei burgundi si è infortunato al ginocchio destro in uno scontro con Robbie Earl

SERIE B
5 ore

«A Lugano mi sono sempre sentito parte di una famiglia. Ascoli? È quello che cercavo»

Mario Piccinocchi aveva chiuso la sua avventura in bianconero dopo quattro anni: «Cercavo qualcosa di nuovo»

LIGUE 1
8 ore

Icardi indesiderato a Parigi per colpa di Messi?

L'argentino non sarebbe stato accolto bene dai connazionali Paredes e Di Maria. Su suggerimento di Leo...

L'OSPITE - ARNO ROSSINI
11 ore

«Renzetti è come il custode allo stand di tiro: pronto a sparare alla prima difficoltà»

Copenaghen può dare la spinta o affossare il Lugano. Arno Rossini: «L'Europa è una vetrina importantissima. È come esporre la merce sugli Champs-Élysées invece che a Monte Carasso»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile