KEYSTONE/AP (Martin Meissner)
SERIE A
17.05.19 - 13:080
Aggiornamento : 17:47

Juve: Allegri, è addio

Dopo cinque stagioni il tecnico livornese lascerà la squadra bianconera

TORINO (Italia) - È ufficiale: Massimiliano Allegri non sarà l'allenatore della Juve per la prossima stagione. Lo ha comunicato la società sul proprio sito ufficiale. 

Il tecnico di Livorno lascerà la Vecchia Signora dopo cinque stagioni e altrettanti scudetti vinti, quattro Coppe Italia e due Supercoppe italiane, senza dimenticare le due finali di Champions League raggiunte. 

L’allenatore e il presidente Andrea Agnelli spiegheranno i motivi di tale decisione nella conferenza stampa in programma domani alle 14, presso la sala conferenze dell’Allianz Stadium.

KEYSTONE/EPA (CLAUDIO PERI)
Guarda le 4 immagini
Commenti
 
moma 9 mesi fa su tio
Tutta questa rivoluzione juventina la dice lunga su quelle che erano le loro aspettative. Escono a poco a poco la tanta rabbia, delusione, frustrazione, le coliche renali e affini per non avere vinto la tanto desiderata oregiata. Ma pori.
Simone Fiocchetta 9 mesi fa su fb
Peccato, con lui la Champion’ s non la vincevano di sicuro 😪
Valerio Vecera 9 mesi fa su fb
Finalmente
Marco Pagani 9 mesi fa su fb
Ma tutti quelli che criticano Allegri ditemi cosa ha vinto di più Conte rispetto a lui?? Almeno Allegri in finale di CL è arrivato due volte mentre Conte non ci è mai riuscito nemmo in EL!
Andrea Weber 9 mesi fa su fb
Beh, il modo di allenare è di giocare di allegri porta risultati solo in un campionato come quello italiano, altrove non ha futuro.
Francesco Durante 9 mesi fa su fb
Ogni anno la Champions la vince solo una squadra! Gli altri allenatori in giro per l'Europa secondo il tuo concetto sono tutti dei perdenti.... Due squadre a caso.... PSG Manchester City non hanno mai disputato una finale..... E spendono il triplo della Juventus.
occhiaperti 9 mesi fa su tio
CC a Sion è alla ricerca d'un Mister...
Marco Galati 9 mesi fa su fb
Finitela di criticarlo. Forse non era il più bel calcio ma ha vinto. CL è sempre difficile uguale che rosa hai....
Andrea Weber 9 mesi fa su fb
Ha vinto cosa? 😂 5 campionati senza concorrenza....
Orlando Di Mauro 9 mesi fa su fb
Marco Galati bravo!!! grazie allegri...lasciamo parlare gli altri come sempre
Marco Galati 9 mesi fa su fb
Andrea Weber Però ha vinto....
Marco Galati 9 mesi fa su fb
Andrea Weber E poì con uno che ogni CL cambia squadra, l'anno scorso Real, quest'anno Liverpool e il prossimo.... non mi va di comunicare.
Loris Bernasconi 9 mesi fa su fb
era ora
Roberto Puglisi 9 mesi fa su fb
Ciclo finito.... Grazie e via.... I tuoi bei soldini li ai presi
Adam Palazzi 9 mesi fa su fb
Sarebbe il caso di prendere anche un vocabolario di italiano...
Charlie Oneway 9 mesi fa su fb
Grazie di tutto mister e in bocca al lupo per tutto
Domenico Mamone 9 mesi fa su fb
Andrea Scarlata 9 mesi fa su fb
Esonerato solo xchè anche quest'anno non è riuscito a perdere la finale della champions 😂😂
Andrea Weber 9 mesi fa su fb
Oppure perché non è riuscito a vincere contro un allenatore di livello inferiore che ha messo in un campo una squadra di 19enni.
Mirko Pasi 9 mesi fa su fb
Lo stile toscano ha portato i suoi frutti.
GI 9 mesi fa su tio
"palancherà" altrove...buona fortuna !!
Amedeo Conconi 9 mesi fa su fb
Finalmente
Sedin Durek 9 mesi fa su fb
Minchia qui ancora più brutto
Matteo Radaelli 9 mesi fa su fb
Ciao nèh
Stefania Ployer 9 mesi fa su fb
Gianni Grassi
Alessandro Granito 9 mesi fa su fb
Ciao acciughina...
Maurizio Muggianu 9 mesi fa su fb
Era ora
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
SUPER LEAGUE
35 min
Il Lugano non riesce a vincere due partite di fila
I bianconeri hanno pareggiato 0-0 in casa contro il Sion dopo aver liquidato sette giorni fa l'YB 2-1
HCAP - L'ANALISI
3 ore
L'Ambrì lotta, ma perde sempre di pochissimo
I biancoblù stanno facendo fatica in fase offensiva e dopo questo fine settimana hanno dovuto salutare i playoff
HCL - L'ANALISI
6 ore
Lugano: 12 reti incassate in due match e playoff (seriamente) a rischio
I bianconeri hanno steccato nel momento più importante della loro stagione
SUPER LEAGUE
14 ore
«Punto buono con qualche rammarico»
Maurizio Jacobacci si tiene stretto il pari con il Sion: «Contento di Janga e Covilo»
SUPER LEAGUE
16 ore
Janga felice a metà: «Peccato per quell'occasione...»
Positivo all'esordio, il nuovo attaccante del Lugano può solo crescere: «Da mesi non giocavo più una partita intera»
SUPER LEAGUE
19 ore
Lugano pari e patta, e la classifica si muove
I bianconeri non sono andati oltre lo 0-0 contro il Sion. Pareggio pirotecnico tra San Gallo e Young Boys
PREMIER LEAGUE
21 ore
L'ascesa di Klopp: «Mi chiamarono 20 club, ma avevo i postumi di una festa...»
Il tecnico dei Reds, mai banale, ha raccontato alcuni aneddoti: «All'inizio il Dortmund mi voleva pagare meno del Mainz»
STOP AND GO
23 ore
Lugano aggrappato alla speranza, per l'Ambrì più alibi che punti
Le ultime sconfitte hanno allontanato i bianconeri dai playoff. I biancoblù non hanno superato i loro limiti
SERIE A
1 gior
Coronavirus, in Italia sport in ginocchio
Oltre ai tanti stop nelle serie minori, anche quattro partite di Serie A sono state rinviate
SCI ALPINO
1 gior
Brignone comanda dopo il superG
L'italiana è in vetta dopo la prima prova della combinata. Gisin e Holdener in agguato
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile