KEYSTONE/AP (Martin Meissner)
SERIE A
17.05.19 - 13:080
Aggiornamento : 17:47

Juve: Allegri, è addio

Dopo cinque stagioni il tecnico livornese lascerà la squadra bianconera

TORINO (Italia) - È ufficiale: Massimiliano Allegri non sarà l'allenatore della Juve per la prossima stagione. Lo ha comunicato la società sul proprio sito ufficiale. 

Il tecnico di Livorno lascerà la Vecchia Signora dopo cinque stagioni e altrettanti scudetti vinti, quattro Coppe Italia e due Supercoppe italiane, senza dimenticare le due finali di Champions League raggiunte. 

L’allenatore e il presidente Andrea Agnelli spiegheranno i motivi di tale decisione nella conferenza stampa in programma domani alle 14, presso la sala conferenze dell’Allianz Stadium.

KEYSTONE/EPA (CLAUDIO PERI)
Guarda le 4 immagini
Commenti
 
moma 6 mesi fa su tio
Tutta questa rivoluzione juventina la dice lunga su quelle che erano le loro aspettative. Escono a poco a poco la tanta rabbia, delusione, frustrazione, le coliche renali e affini per non avere vinto la tanto desiderata oregiata. Ma pori.
Simone Fiocchetta 6 mesi fa su fb
Peccato, con lui la Champion’ s non la vincevano di sicuro 😪
Valerio Vecera 6 mesi fa su fb
Finalmente
Marco Pagani 6 mesi fa su fb
Ma tutti quelli che criticano Allegri ditemi cosa ha vinto di più Conte rispetto a lui?? Almeno Allegri in finale di CL è arrivato due volte mentre Conte non ci è mai riuscito nemmo in EL!
Andrea Weber 6 mesi fa su fb
Beh, il modo di allenare è di giocare di allegri porta risultati solo in un campionato come quello italiano, altrove non ha futuro.
Francesco Durante 6 mesi fa su fb
Ogni anno la Champions la vince solo una squadra! Gli altri allenatori in giro per l'Europa secondo il tuo concetto sono tutti dei perdenti.... Due squadre a caso.... PSG Manchester City non hanno mai disputato una finale..... E spendono il triplo della Juventus.
occhiaperti 6 mesi fa su tio
CC a Sion è alla ricerca d'un Mister...
Marco Galati 6 mesi fa su fb
Finitela di criticarlo. Forse non era il più bel calcio ma ha vinto. CL è sempre difficile uguale che rosa hai....
Andrea Weber 6 mesi fa su fb
Ha vinto cosa? 😂 5 campionati senza concorrenza....
Orlando Di Mauro 6 mesi fa su fb
Marco Galati bravo!!! grazie allegri...lasciamo parlare gli altri come sempre
Marco Galati 6 mesi fa su fb
Andrea Weber Però ha vinto....
Marco Galati 6 mesi fa su fb
Andrea Weber E poì con uno che ogni CL cambia squadra, l'anno scorso Real, quest'anno Liverpool e il prossimo.... non mi va di comunicare.
Loris Bernasconi 6 mesi fa su fb
era ora
Roberto Puglisi 6 mesi fa su fb
Ciclo finito.... Grazie e via.... I tuoi bei soldini li ai presi
Adam Palazzi 6 mesi fa su fb
Sarebbe il caso di prendere anche un vocabolario di italiano...
Charlie Oneway 6 mesi fa su fb
Grazie di tutto mister e in bocca al lupo per tutto
Domenico Mamone 6 mesi fa su fb
Andrea Scarlata 6 mesi fa su fb
Esonerato solo xchè anche quest'anno non è riuscito a perdere la finale della champions 😂😂
Andrea Weber 6 mesi fa su fb
Oppure perché non è riuscito a vincere contro un allenatore di livello inferiore che ha messo in un campo una squadra di 19enni.
Mirko Pasi 6 mesi fa su fb
Lo stile toscano ha portato i suoi frutti.
GI 6 mesi fa su tio
"palancherà" altrove...buona fortuna !!
Amedeo Conconi 6 mesi fa su fb
Finalmente
Sedin Durek 6 mesi fa su fb
Minchia qui ancora più brutto
Matteo Radaelli 6 mesi fa su fb
Ciao nèh
Stefania Ployer 6 mesi fa su fb
Gianni Grassi
Alessandro Granito 6 mesi fa su fb
Ciao acciughina...
Maurizio Muggianu 6 mesi fa su fb
Era ora
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
NATIONAL LEAGUE
10 min
Calle Andersson resta fedele al Berna
Il difensore 25enne, che di recente era stato accostato a diversi club - tra cui anche il Lugano -, ha rinnovato con gli Orsi fino al 2023
TENNIS
2 ore
Federer battuto, a Buenos Aires la spunta Zverev
Il 22enne tedesco ha vinto il secondo round del tour d'esibizione. King Roger piegato 7-6(2), 7-6(2)
HCL
3 ore
«Il mio Lugano era in crisi, non questo»
Penultimo ma combattivo, sul ghiaccio della Cornèr Arena il Rapperswil non baderà troppo ai bianconeri: «A noi interessa poco come sta il nostro avversario»
SUPER LEAGUE
5 ore
«Sabbatini potrebbe non rientrare prima dell'anno nuovo»
Maurizio Jacobacci sta preparando il Lugano per Thun: «Siamo pronti. Abbiamo recuperato Bottani, Gerndt ha avuto qualche problema con la pubalgia ma si è allenato con il gruppo»
FORMULA 1
12 ore
«La Ferrari è un posto strano, non andarci»
Bernie Ecclestone ha messo in guardia Hamilton, che nel 2021 potrebbe cambiare scuderia: «Fossi in lui vincerei un altro titolo e mi ritirerei»
SUPER LEAGUE
16 ore
«Stéphane Henchoz è un falso...»
Il portiere del Sion - Kevin Fickentscher - non ha per niente apprezzato le ultime dichiarazioni del suo ex allenatore: «È impossibile per me lavorare con personaggi del genere, mi ha deluso»
FORMULA 1
19 ore
Ferrari, 40'000'000 per liberarsi di Vettel
L'incidente di Interlagos è stato la goccia che ha fatto traboccare il vaso. A Maranello stanno pensando di lasciar libero il tedesco, che però ha ancora un anno di ricchissimo contratto
MOTOGP
22 ore
Marc Marquez: «Alex con me in Honda? Lo avrei preferito in un altro box»
Il campione del Mondo della classe regina ha commentato l'arrivo del fratello nel team ufficiale HCR: «Mi è stato chiesto un parere, non potevo dire di no. Cercherò di dargli alcuni consigli, ma...»
L'OSPITE – ARNO ROSSINI
1 gior
«Vlado da incatenare e da portare a Muri»
La Svizzera andrà all'Europeo senza il suo selezionatore, tentato dal Napoli? «Il suo eventuale rinnovo è anche una scelta politica»
NATIONAL LEAGUE
1 gior
Jecker lascerà il Lugano: futuro ai Dragoni
Il difensore 25enne si è legato al Friborgo fino al 2022
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile