TiPress
FC LUGANO
12.05.19 - 16:350
Aggiornamento : 13.05.19 - 09:54

Vendita Lugano: forse ci siamo per davvero

Angelo Renzetti: «Ho deciso di vendere e ora tutto è in mano a Leonid Novoselskiy»

LUGANO - «Non c’è più nessuna clausola, io ho deciso di vendere e ora tutto è in mano a Leonid». Queste le parole espresse da Angelo Renzetti ai colleghi de "La Regione". Forse, quindi, ora ci siamo per davvero: i tempi della cessione del FC Lugano sembrano essere maturi.

L'attuale numero 1 del club sottocenerino, secondo gli accordi presi con Leonid Novoselskiy, non può più tirarsi indietro. «Seppur a malincuore ho deciso di vendere, ora lui ha tempo fino a fine maggio per darmi una risposta».

Alla luce di queste parole, quindi, la palla adesso è nella "metà campo" dell'imprenditore russo, il quale entro la fine del corrente mese dovrà far sapere se acquisterà l'80% del pacchetto azionario (il restante 20% resterebbe a Renzetti): «Confermo tutto - le sue parole - Sto facendo le mie valutazioni, perché non è una decisione facile. La mia priorità rimane il settore giovanile ma proprio per questo la prima squadra deve rimanere a un certo livello e Angelo ha bisogno una mano».

 

CALCIO: Risultati e classifiche

KEYSTONE/KPINL KPAPA KPPA (SAMUEL GOLAY)
Guarda le 4 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Zico 1 anno fa su tio
a Renzetti si può solo dire GRAZIE! il resto è polemica gratuita
Evry 1 anno fa su tio
GRAZIE RENZETTI, senta il tuo I(MMENSO IMPEGNO a 360 gradi il Lugano si troverebbe in terza divisione. GRAZIE e AUGURI
max0920 1 anno fa su tio
speriamo che la vendita si concretizzi, e che poi si investa per garantire un solido futuro technico ed economico a lungo termine e che acquistinanche lo stadio cosi da poterlo migliorare.
occhiodiairolo 1 anno fa su tio
Ci ha messo cuore, anima e ... Soldi! ?? Di "angelo" ce ne vorrebbero di più in Ticino... E non solo per po' sport! Grazie renzetti
roma 1 anno fa su tio
Un grandissimo GRAZIE ad Angelo Renzetti per tutto quello che ha fatto in tutti questi anni per il calcio luganese. Probabilmente senza di lui eravamo ancora alla Chiodenda o...poco più. Un benvenuto al nuovo che avanza.
cle72 1 anno fa su tio
@roma Prima di lui allora diciamo un grazie a Morotti ex presidente del AC AGNO divenuto AC LUGANO senza l'Agno Lugano sarebbe sparito nel nulla...altro che Chiodenda! cmq grazie ad entrambi per gli sforzi passati e presenti e se fosse il caso benvenuti ai nuovi per continuare il sogno FC Lugano.
Zarco 1 anno fa su tio
Non mi suicidio ! Non gli nego cose buone , ma sentirlo parlare gli ultimi anni fastidiosi
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
SUPER LEAGUE
3 ore
L'YB non è granché ma Yao...
Le due autoreti del difensore hanno rovinato i piani dei bianconeri, mai realmente in difficoltà contro i bernesi.
SERIE A
11 ore
Ringhio ringhia ancora
Pesante successo per i partenopei, che hanno agganciato i giallorossi al quinto posto della classifica.
FORMULA 1
15 ore
«Felice di essermi girato solo una volta»
Pessimo esordio stagionale per il tedesco della Ferrari.
SUPER LEAGUE
17 ore
Due autogol di Yao affossano il Lugano
Due sfortunate autoreti dell'ivoriano condannano i bianconeri, battuti 3-0 dall'YB
FORMULA 1
18 ore
Bottas padrone, Leclerc super: Hamilton giù dal podio
Il finlandese trionfa nel primo GP. Hamilton, penalizzato, scivola al quarto posto. Ottimo Norris, Red Bull ko
TENNIS
19 ore
Golubic, finale amara: Swiatek trionfa a Montreux
Nell'atto conclusivo la polacca si è imposta con un netto 6-2, 6-2
SIENA
23 ore
«Il casco era a pezzi, Zanardi è vivo grazie alla moglie»
Luigi Mastroianni, primo medico intervenuto per soccorrere il campione: «Daniela bravissima nonostante lo shock»
FORMULA 1
1 gior
Vettel, buio pesto: «Non sono contento della macchina»
La Ferrari ha deluso nelle qualifiche. Seb scatterà undicesimo, Leclerc settimo: «Difficile fare miracoli»
SERIE A
1 gior
Tris Milan, la Lazio s'inchina e scivola a -7 dalla Juve
I biancocelesti di Simone Inzaghi crollano all'Olimpico: a segno Calhanoglu, Ibrahimovic e Rebic
PODGORICA
1 gior
Covid-19, aumentano i casi: stop al campionato
La Federcalcio montenegrina ha preso questa decisione in attesa di vedere gli sviluppi della situazione
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile