Lugano
1
Basilea
0
fine
(0-0)
Losanna
0
Young Boys
3
fine
(0-1)
Cagliari
0
Spezia
0
1. tempo
(0-0)
KEYSTONE/AP (Alessandro Di Marco)
+14
SERIE A
28.04.19 - 22:380
Aggiornamento : 23:32

Gioia granata, il Milan crolla a Torino

Gli uomini di Gattuso sono stati sconfitti 2-0 dal Toro: a segno Belotti e Berenguer. La truppa di Mazzarri aggancia i rossoneri in classifica. La Lazio piega la Samp

TORINO (Italia) - Continua il momento negativo del Milan di Gattuso, capace di conquistare la miseria di 5 punti nelle ultime 7 partite, complice anche la sconfitta di questa sera sul campo del Torino. 2-0 il risultato finale per gli uomini di Mazzarri, che in classifica agganciano i rossoneri con 56 punti, a -2 dalla Roma, quarta. Anche l'Atalanta si trova a quota 56, ma la Dea ha giocato una partita in meno (sarà in campo domani contro l'Udinese).

Il match di Torino ha visto le due squadre annullarsi a vicenda nella prima frazione, col risultato fermo sullo 0-0 all'intervallo. Nella ripresa il Toro ha fatto la differenza grazie a un rigore trasformato da Belotti al 58' (fallo di Kessie) e Berenguer, a segno con una bella conclusione al volo (69'). Milan anche sfortunato, con una traversa colpita da Bakayoko al 67' proprio prima del raddoppio granata. Da segnalare che i rossoneri sono rimasti in 10 dall'82' per l'espulsione di Romagnoli (applauso ironico al direttore di gara).

Da parte sua la Lazio, scesa in campo alle 18 contro la Sampdoria, si è riscattata dal clamoroso ko interno col Chievo sbancando il Luigi Ferraris. I biancocelesti di Simone Inzaghi, trascinati da una doppietta di Caicedo (3', 19'), si sono imposti 2-1. Per la Samp, in 10 dal 45' per l'espulsione di Ramirez, a segno Quagliarella al 57'. 

CALCIO: Risultati e classifiche

KEYSTONE/AP (Alessandro Di Marco)
Guarda tutte le 18 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Massimo Martini 1 anno fa su fb
Ogni tanto qualche buona notizia 😁
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile