Keystone
+ 2
SUPER LEAGUE
25.04.19 - 15:280
Aggiornamento : 18:20

Degennaro prolunga a Sion

Il direttore generale del club vallesano resterà al Tourbillon almeno fino al giugno del 2022

SION - Nel segno della continuità: il Sion ha reso noto che Marco Degennaro continuerà la sua avventura in qualità di direttore generale del club vallesano. 

L'ex Chiasso e Bellinzona - al Tourbillon dal 2011 al 2013 come d.s. e poi dal 2015 come d.g. - ha esteso il suo contratto fino al giugno del 2022. 

 

 

Keystone
Guarda tutte le 6 immagini
Commenti
 
gp46 4 mesi fa su tio
Ha comunque portato giocatori a Bellinzona che non ci saremmo mai sognati di vedere all'ombra dei castelli, e credo mai piu' vedremo..
Zarco 4 mesi fa su tio
Il Signor SI ....sempre e ovunque
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
SERIE A
7 ore

Il guerriero Sinisa ottiene un punto

Nella prima di Serie A il Bologna ha pareggiato a Verona. Successi esterni per Atalanta, Lazio e Brescia. Torino avanti contro il Sassuolo e bel 3-3 tra Roma e Genoa

MOTOGP
10 ore

Fiamme, paura e... sollievo: «Dovizioso ha perso la memoria»

Il pilota italiano ha superato senza troppi problemi l'incidente di Silverstone

SERIE A
10 ore

Il Milan comincia con uno schiaffo

Poco ispirati e in difficoltà sul piano fisico, nella prima di campionato i rossoneri sono stati battuti 1-0 dall'Udinese

SUPER LEAGUE
12 ore

Il Lugano dura un tempo, poi è triplo ribaltone del San Gallo

Avanti 0-1 al 45', dopo essere rimasti in dieci i bianconeri sono stati ripresi e superati dai biancoverdi, alla fine impostisi 3-2. Vittorie per Sion e Servette

HCL
14 ore

Lugano ancora in difficoltà: ne prende altre cinque

Seconda - netta - sconfitta consecutiva dei bianconeri nella Venosta Cup. L'Ingolstadt di Doug Shedden si è imposto 5-1

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile