Immobili
Veicoli
KEYSTONE/AP (Luca Bruno)
+32
SERIE A
13.04.19 - 22:340

Il Milan gode con Kessie: “eliminata” la Lazio

Nello "spareggio-Champions" il Diavolo ha piegato 1-0 i biancocelesti. Decisivo un rigore dell'ivoriano al 79'

MILANO (Italia) – Al Milan basta un rigore. Basta un gol.

Nello “spareggio-Champions” i rossoneri si sono infatti aggrappati a un penalty trasformato da Kessie per superare 1-0 la Lazio.

Partito contratto, con il passare dei minuti il Diavolo è cresciuto, imponendo – senza dominare – il proprio gioco. Ha creato e spinto, testando in più di un'occasione i riflessi di Strakosha. I biancocelesti hanno retto e tentato di rispondere in contropiede, vedendo la loro tattica premiata a lungo. Fino al 79' almeno, quando Kessie ha trovato il punto del definitivo 1-0 su rigore. Negli ultimi minuti il Milan ha anche avuto la possibilità di raddoppiare, senza però sfruttarla.

Non era in ogni caso importante fare una goleada, quanto piuttosto raccogliere i tre punti. Con quelli la truppa di mister Gattuso ha staccato i rivali di sei lunghezze ed è tornata al quarto posto della classifica. Bene così, per ora.

CALCIO: Risultati e classifiche

KEYSTONE/AP (Luca Bruno)
Guarda tutte le 36 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
SSG 3 anni fa su tio
e il gesto dei due negretti con la maglia dell'avversario? provate solo immaginare se fossero stati due bianchi a esibire la maglietta di un diversamente bianco … apriti cielo!
El Jardinero 3 anni fa su tio
Rigore per il Bilan ? Ahahah
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
SERIE A
46 min
«La gente rideva...»
Lo svedese: «L'ultima partita da giocatore? Se starò bene...»
TAMPERE & HELSINKI
10 ore
La Svizzera fa sei su sei: Francia ribaltata
Continua il percorso netto dei rossocrociati, che hanno piegato 5-2 i francesi di Philippe Bozon.
SERIE A
11 ore
Milan campione d'Italia, non succedeva da undici anni
Milano è rossonera: con il 3-0 di Reggio Emilia la squadra di Pioli ha potuto festeggiare la conquista del titolo
FORMULA 1
14 ore
Verstappen vince e balza in vetta al Mondiale: fuori Leclerc
Il pilota della Red Bull trionfa al Montmeló e approfitta del ritiro di Leclerc per problemi alla sua Ferrari.
PREMIER LEAGUE
20 ore
«Lascio con la morte nel cuore»
Antonio Rudiger si appresta a dire addio al Chelsea per passare al Real Madrid.
BASKET
1 gior
Una star del basket USA arrestata in Russia...
Brittney Griner è stata arrestata all'aeroporto di Mosca con l'accusa di possesso di droga. Rischia fino a dieci anni.
LIGUE 1
1 gior
Real beffato: Paperone Mbappé resta a Parigi
Il francese si è accordato con il PSG fino al 2025 e dovrebbe guadagnare 100 milioni di euro a stagione.
WOMEN'S CHAMPIONS LEAGUE
1 gior
La Champions parla (nuovamente) francese: Lione campione
Le ragazze transalpine hanno prevalso contro il Barcellona: 3-1 il punteggio finale.
FORMULA 1
1 gior
Charles Leclerc ancora davanti a tutti
Il monegasco partirà in prima fila insieme a Max Verstappen. Dietro di loro Carlos Sainz e George Russell.
TAMPERE & HELSINKI 2022
1 gior
Che bella Svizzera: Canada sculacciato e vetta... solitaria
La truppa di Patrick Fischer si è imposta con il punteggio di 6-3, in rete anche il ticinese dell'Ambrì Michael Fora.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile