Keystone, archivio
+ 6
SUPER LEAGUE
11.04.19 - 22:020

Berna è calda e i bar saranno aperti tutta la notte... aspettando l'YB

La formazione della Capitale è a un passo dal secondo titolo svizzero consecutivo

BERNA - In vista di una nuova vittoria nel campionato di Super League, lo Young Boys e la città di Berna si stanno preparando per gli eventuali festeggiamenti di domenica. 

Nella città federale, lo Stade de Suisse metterà infatti a disposizione grandi schermi per coloro che non potranno assistere alla partita potenzialmente decisiva al Letzigrund contro lo Zurigo. Se la compagine bernese domenica (ore 18) avrà vinto il titolo di Super League, al suo ritorno da Zurigo sono previsti grandi festeggiamenti sul terreno del Wankdorf.

La polizia ha già dato il permesso per una notte senza coprifuoco a tutti i pub e ristoranti di Berna. L'incontro di domenica sarà in ogni caso solo uno dei tanti "match point" a disposizione della squadra giallo-nera. Se il titolo non sarà vinto in terra zurighese, il permesso ufficiale per la notte libera sarà valido anche per tutte le altre sette giornate di campionato. La prossima sarebbe il lunedì di Pasqua.

Ma non è da escludere nemmeno uno scenario che non soddisfi pienamente né i giocatori né i tifosi. Ossia che il Basilea, al secondo posto in classifica, perda l'incontro di sabato, lasciando così un divario di punti (attualmente 23) definitivamente incolmabile con la prima in classifica. Lo Young Boys si aggiudicherebbe così il titolo di campione svizzero senza nemmeno dover giocare. Per sabato non sono però previsti né Public Viewing allo Stade de Suisse né notte libera.

In ogni caso, la coppa sarà consegnata solo dopo l'ultima partita in casa del 25 maggio. Il trofeo itinerante da 14 chili sarà nuovamente esposto alla Swiss Football League (SFL), dove sarà lucidato e preparato per l'incisione del nome del campione svizzero del 2019.

Tuttavia, affinché la vetrina dei titoli dell'YB non rimanga temporaneamente vuota, la SFL ha dato oggi alla squadra bernese una replica più piccola della coppa per il titolo di campionato dello scorso anno. Un anno fa, decine di migliaia di persone avevano celebrato a Berna il tanto atteso primo titolo di campione dello Young Boys da 32 anni.

KEYSTONE/KPINL KPAPA KPPA (URS FLUEELER)
Guarda tutte le 10 immagini
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
DIVERSI
10 min

Lindsey Vonn all'altare: sì a P. K. Subban

L'americana ha annunciato su Instagram che, prossimamente, si sposerà con l'attaccante dei New Jersey Devils

MERCATO
3 ore

Barça rimbalzato e Real lontano, il PSG fissa la deadline per Neymar

Leonardo, ds dei parigini, non accetterà offerte per Neymar fino all'ultimo giorno di mercato

MOTOGP
6 ore

Marquez fulmina Lorenzo: «Se sei un campione devi dimostrarlo»

Il campione del mondo ha dato un caldo “bentornato” al compagno di squadra, che ha evitato le domande dei connazionali: «Sarà stato il caldo»

SERIE A
15 ore

Cul-de-sac e (dis)gelo? Icardi-Inter, tutti sconfitti

Perse la fascia di capitano e la maglia numero 9, l'argentino non si è ancora deciso a lasciare i nerazzurri. Il club lo ha offerto a tutti tranne che alla Juve, l'unica squadra che lui accetterebbe

FOTO
TENNIS
18 ore

Mollato Wawrinka, la Vekic parla di flirt: «Con me i ragazzi ci provano sempre...»

La 23enne croata si è un po' sbottonata, raccontando della sua vita privata: «Le donne che fanno la prima mossa? Non c'è nulla di male»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile