VIAGRANDE
07.04.19 - 20:270

L'addio del giocatore è epico: rapito in... elicottero sul campo alla fine del match

Ignazio Barbagallo ha appeso le scarpette al chiodo in una maniera tutta particolare

VIAGRANDE (Italia) - L'ormai ex giocatore del Viagrande Ignazio Barbagallo, la cui carriera si è limitata ai club di livello amatoriale, ha deciso di celebrare in una maniera alquanto originale il suo addio alle competizioni.

Come si può vedere dal video in allegato, l'italiano ha organizzato un auto-rapimento con tanto di elicottero, malviventi armati e incappucciati che sono atterrati sul terreno di gioco, mentre Barbagallo stava disputando il suo ultimo match contro il Nebrodi nel campionato di Terza Categoria. 

Da segnalare che al giudice sportivo lo spettacolo non è piaciuto: il 55enne è stato squalificato fino al 30 giugno e il campo del Viagrande fino al 31 maggio.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
LUGANO - ANALISI
2 ore

Il Lugano giocherà ancora l'EL e... Celestini ha già rinnovato

I tifosi bianconeri sono inoltre in apprensione per il futuro della società: a giorni si saprà se Angelo Renzetti resterà il numero uno del club

SLOVACCHIA 2019
10 ore

La Finlandia sul tetto del mondo, Canada al tappeto

La finalissima di Bratislava ha premiato i finnici, di nuovo campioni otto anni dopo l'ultima vittoria: 3-1 il risultato finale

SERIE A
13 ore

Allegri saluta la Juventus con una sconfitta

Il tecnico toscano ha guidato per l'ultima volta la Vecchia Signora nel 2-0 di Genova contro la Sampdoria

CHALLENGE LEAGUE
15 ore

Apoteosi Chiasso: è salvezza!

Il 2-1 ottenuto a Wil e la contemporanea sconfitta del Rapperswil ad Aarau (1-0) consegnano la salvezza alla squadra momò

SUPER LEAGUE
15 ore

«Ho una certa età, sono andato a letto presto...»

Il presidente del Lugano Angelo Renzetti: «Continuo a comportarmi da presidente, ma non rinnegherò l'accordo con Novoselskiy»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report