Keystone
+ 10
QUALIFICAZIONI EURO 2020
25.03.19 - 19:290
Aggiornamento : 26.03.19 - 11:56

«A 14 anni, alle undici di sera, Ronaldo era in palestra ad allenarsi...»

Miguel Veloso ha raccontato un aneddoto relativo a CR7: «Lo sorprendeva il custode mentre noi eravamo a dormire. Capite perché non sono stupito della sua carriera?»

LISBONA (Portogallo) – Doti donategli da madre natura? Sì, certo. Fortuna? Sì, anche. Ma anche tanto, tanto lavoro, fin da giovanissimo.

È la caparbietà uno tra gli elementi che hanno portato Cristiano Ronaldo a raccogliere trionfi e applausi durante tutto l'arco della sua carriera. Caparbietà raccontata, in un aneddoto, da Miguel Veloso, che di CR7 era compagno ai tempi delle giovanili dello Sporting Lisbona.

«Quando stavamo nel centro sportivo dello Sporting, Ronaldo aveva 14 anni – ha sottolineato il 32enne centrocampista del Genoa - Alle undici di sera il responsabile faceva il giro delle stanze per controllare che tutti fossero a dormire, perché il giorno dopo si doveva andare a scuola. Cristiano? Lo trovava in palestra ad allenarsi. Adesso capite perché non sono stupito della sua carriera?».

KEYSTONE/EPA (RODRIGO ANTUNES)
Guarda tutte le 14 immagini
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
LNAH
2 ore
Laporte nella Lega dei “cattivi”: «Una volta era peggio della boxe»
Dopo oltre trent’anni in Europa - da giocatore prima, da allenatore poi -, l'head coach è tornato in Canada e guida i Rivière-du-Loup 3L: «Un grande cambiamento, ma c'è una buona qualità di vita»
UDINE
11 ore
«Il cuore dice Svizzera, ma faccio anche il tifo perché l'Italia vinca l'Europeo»
L’addio al Sion e la ricerca di una nuova sfida, Valon Behrami si racconta: «Ora sono a Udine e mi sto allenando. Voglio un club dove poter lavorare, l’importante è un progetto vero»
HCL
12 ore
Niklas Schlegel in arrivo a Lugano?
L'attuale portiere del Berna potrebbe affiancare Zurkirchen per il prosieguo di campionato
SERIE B
14 ore
Tramezzani per risollevare il Livorno
L'ex tecnico del Lugano ripartirà dalla B italiana e sostituirà l'esonerato Roberto Breda
NAZIONALE
17 ore
Euro 2020, Svizzera in ritiro a Bad Ragaz. Dopodiché Baku e campo base a Roma
Prende forma il programma dei rossocrociati. Già in agenda anche due amichevoli, contro Germania (31 maggio) e Liechtenstein (4 giugno)
HCAP
19 ore
Ambrì: tanto coraggio e due punti preziosi
Nonostante i numerosi infortuni, ai quali si è aggiunto anche Conz, i leventinesi hanno saputo mettere sotto Hofmann e compagni
OLIMPIADI
21 ore
Scandalo doping: Russia fuori dai Giochi per 4 anni
Recidiva nel falsificare i dati dei controlli antidoping: la WADA sanziona pesantemente la Russia. Possibile la presenza degli atleti a norma sotto una bandiera neutrale
SUPER LEAGUE
23 ore
Un pareggio stretto, ma a Lugano il vento è cambiato
Ennesima prova di forza di un Lugano che a Neuchâtel ha dovuto però fare i conti con tanta sfortuna
HCL
1 gior
Una “discata” alla crisi? Chissà...
Segnali incoraggianti di ripresa per un Lugano finalmente convincente
STOP AND GO
1 gior
Punti e fiducia (rinnovata): avanti con Kapanen. Ambrì tra sorrisi e rimpianti
In una settimana delicata, quella dove si decidevano le sorti del coach, il Lugano ha raccolto 6 punti. Tante note positive per i biancoblù (e qualche problema in powerplay). Il Berna si è risvegliato
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile