CAR Hurricanes
5
WAS Capitals
2
fine
(1-2 : 1-0 : 3-0)
DAL Stars
1
NAS Predators
1
pausa
(0-1 : 1-0)
CAR Hurricanes
NHL
5 - 2
fine
1-2
1-0
3-0
WAS Capitals
1-2
1-0
3-0
 
 
5'
0-1 CONNOLLY
1-1 FOEGELE
11'
 
 
 
 
16'
1-2 OVECHKIN
2-2 TERAVAINEN
22'
 
 
3-2 STAAL
43'
 
 
4-2 WILLIAMS
52'
 
 
5-2 HAMILTON
57'
 
 
CONNOLLY 0-1 5'
11' 1-1 FOEGELE
OVECHKIN 1-2 16'
22' 2-2 TERAVAINEN
43' 3-2 STAAL
52' 4-2 WILLIAMS
57' 5-2 HAMILTON
CAROLINA HURRICANES ties series 3-3.
Ultimo aggiornamento: 23.04.2019 04:23
DAL Stars
NHL
1 - 1
pausa
0-1
1-0
NAS Predators
0-1
1-0
 
 
5'
0-1 WATSON
1-1 COMEAU
26'
 
 
WATSON 0-1 5'
26' 1-1 COMEAU
DALLAS STARS leads series 3-2.
Ultimo aggiornamento: 23.04.2019 04:23
Keystone /foto d'archivio
SERIE A
24.03.19 - 13:160
Aggiornamento : 19:36

«Inter? Era un gruppo marcio»

Frank de Boer, tecnico olandese, ha usato parole durissime nei confronti dei nerazzurri, allenati per un breve periodo nel 2016/17

MILANO (Italia) - La sua esperienza all'Inter non è stata delle più felici (per usare un eufemismo), il suo addio non dei più sereni... e per questo Frank de Boer quando parla di Inter usa spesso parole durissime. L'olandese, attuale tecnico dell'Atlanta United (MLS), è tornato ad attaccare i nerazzurri parlando a "Voetbalzone".

«Era un gruppo marcio - ha tuonato il 48enne Frank de Boer, ex Nazionale olandese - La mia idea era quella di cambiare l'intera struttura e la cultura, perché quel club non aveva vinto nulla per tanto tempo. Mi sono completamente immerso in questo, volevo davvero lavorare con i giocatori. Avevo però a che fare con un gruppo marcio, ma non mi è stato permesso di buttare fuori alcuni elementi».

Poi il mister, facendo un po' di autocritica, aggiunge: «Avrei dovuto premere un po' più forte l'acceleratore per causare un cambiamento. Forse volevo essere troppo amico di tutti».

Guarda le 2 immagini
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report