Keystone, foto archivio
BERLINO
08.03.19 - 21:040
Aggiornamento : 09.03.19 - 09:15

Müller e Hummels in coro: «Löw, ma che fai?»

I due calciatori tedeschi hanno aspramente criticato i modi di fare dell'allenatore della Germania

BERLINO (Germania) - Negli scorsi giorni il ct della Germania Joachim Löw aveva deciso di scaricare tre senatori - Thomas Müller, Mats Hummels e Jerôme Boateng, laureatisi ricordiamo campioni del mondo nel 2014 - comunicando loro che non avrebbero più fatto parte della nazionale tedesca.

L'allenatore si è giustificato dicendo che al loro posto verranno convocati tre giovani promettenti che avranno di conseguenza più spazio per sviluppare il loro talento. «Un selezionatore deve prendere delle decisioni sportive e non discuto la sua scelta», è intervenuto Thomas Müller. «Ma la maniera in cui è stata gestita la situazione mi amareggia molto. Non ho per esempio nessuna comprensione per il carattere definitivo di questa scelta. Penso che sia io sia Matt sia Jerôme siamo ancora in grado di giocare ai massimi livelli. Lo stile utilizzato non è stato quello giusto e non è stato apprezzato».

Dello stesso avviso anche Matt Hummels: «Indipendentemente dalla decisione sportiva, davvero difficile da concepire ai miei occhi (ma che rispetto naturalmente), sono i modi che provocano la mia incomprensione. Per molti anni abbiamo dato l'anima per la nazionale e visti anche i traguardi che abbiamo raggiunto, trovo che tutto questo sia ingiusto».

Keystone, foto archivio
Guarda le 4 immagini
Commenti
 
Evry 4 mesi fa su tio
Löw è solamente un cafone con ..... nel DNA
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
LIGA
3 min

Caso Bale, altri veleni: «Zidane è un ingrato»

Preso atto delle dure parole del mister, ha voluto replicare Jonathan Barnett, agente del giocatore: «Resta tra i migliori al mondo: il suo futuro continuerà ad essere in un grande club»

SUPER LEAGUE
3 ore

Poker Lugano: Zurigo travolto al Letzigrund!

Splendida prestazione dei bianconeri di Celestini, capaci di imporsi 4-0 nel primo turno di Super League. A segno Maric (rigore), Aratore (eurogol), Rodriguez e Vecsei. 1-1 tra YB e Servette

VIDEO
AMICHEVOLI
4 ore

Capolavoro di Kane: sconfitta all'esordio la Juve targata Sarri

I bianconeri, a segno con Higuain e CR7, hanno perso 3-2 dal Tottenham nel match dell'International Champions Cup: decisivo un gol da metà campo di Kane (93')

LIGA
7 ore

Zidane duro su Bale: «Prima se ne va dal Real, meglio è per tutti»

Il tecnico dei Blancos: «Lo stiamo vendendo. Nulla di personale... ma per tutti arriva il momento di cambiare»

CICLISMO
10 ore

Anche i ciclisti peccano di... gola

Il belga Thomas De Gendt ha evidentemente fame quando scende dalla bicicletta

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile