Keystone
CHAMPIONS LEAGUE
17.12.18 - 16:300
Aggiornamento : 21:14

Ronaldo incubo dell'Atletico: numeri mostruosi

CR7, già autore in carriera di ben 22 gol contro i Colchoneros, sarà senza dubbio un'arma in più per la Juve nel duello degli ottavi di Champions

TORINO (Italia) - Sarà un po' un derby per Cristiano Ronaldo la sfida di Champions agli ottavi contro l'Atletico Madrid. Nei nove anni in Spagna con il Real Madrid CR7 ha affrontato l'Atletico per ben 31 volte: 16 in Liga, 6 in Champions League (comprese le due finali), 7 in Copa del Rey e 2 in Supercoppa di Spagna.

I numeri sorridono ancora una volta a Cristiano Ronaldo: 15 vittorie, 8 pareggi e 8 sconfitte, con ben 22 gol segnati e 8 assist da parte del portoghese, vero e proprio incubo per la difesa dei colchoneros. A secco nelle prime due stagioni, Cristiano Ronaldo si sblocca contro l'Atletico nel 2011-2012: doppietta in Liga nella gara giocata al Bernabeu, tripletta al Calderon. CR7 grande protagonista anche nelle sfide del 2016-2017: tripletta in campionato e altri tre gol messi a segno sempre contro l'Atletico nella semifinale d'andata di Champions League.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
HCL
1 ora

Lugano a Rapperswil per dimenticare il weekend da zero punti

I bianconeri di scena in terra sangallese contro una squadra che in casa ha vinto cinque partite su sei

CHL
3 ore

Gioca il Färjestad, spera l'Ambrì

Oggi gli svedesi sfidano - in casa - il Red Bull Monaco. Se vinceranno i biancoblù saranno eliminati

NAZIONALE
6 ore

A Ginevra per non perdere il treno: arriverà la reazione?

Partita da non sbagliare questa sera per gli uomini di Vladimir Petkovic contro l'Irlanda, attuale capolista del Gruppo D

SUPER LEAGUE
15 ore

Stagioni bianconere: autunno intenso, inverno da programmare e primavera... da scoprire

Trovata serenità grazie agli ultimi risultati, da qui a dicembre il Lugano vivrà due tour de force, dai quali dipenderà la composizione della rosa. E poi c'è sempre la cessione societaria...

FORMULA 1
17 ore

Briatore boccia Vettel: «Leclerc pronto per il titolo, che Seb gli faccia da secondo»

Secondo l'ex team principal della Renault, in Ferrari dovrebbero puntare sul 21enne monegasco, “declassando” il tedesco

HCAP
20 ore

Lesione ai legamenti della caviglia: Zwerger torna dopo la pausa

L'attaccante austriaco si era infortunato sabato sera contro il Rapperswil. Più lunghi del previsto i tempi di recupero per Diego Kostner

MOTOGP
22 ore

«Valentino Rossi? Grazie»

Il 41enne catalano David Muñoz è pronto a guidare il Dottore nell'ultima parte della sua carriera

TENNIS
1 gior

«Io e Federer, che peccato: mi invidiavano tutte le colleghe»

Belinda Bencic ha ammesso che le mancherà la Hopman Cup, nella quale negli ultimi anni ha fatto coppia fissa con Roger

HCL - L'ANALISI
1 gior

Dopo otto partite a punti il Lugano rimedia due sconfitte

I bianconeri avranno la possibilità di riscattarsi già domani sera a Rapperswil

HCAP - L'ANALISI
1 gior

L'Ambrì gode in casa, ma... soffre (sempre) fuori

La truppa di Cereda ha finora conquistato 13 punti, tutti alla Valascia

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile