Keystone
NATIONS LEAGUE
16.11.18 - 22:500
Aggiornamento : 17.11.18 - 00:38

L'Olanda vince e condanna la Germania alla retrocessione

Gli Oranje si sono imposti 2-0 contro la Francia. Nello stesso tempo espugnando il campo del Galles, la Danimarca si è guadagnata a promozione

ROTTERDAM (Paesi Bassi) - Nella terza partita del Gruppo 1, valida per la Nations League, l'Olanda ha piegato i campioni del mondo della Francia 2-0 (Wijnaldum e Depay) e condanna così la Germania alla retrocessione.

In classifica guida la Francia con 7 punti che ha già finito di giocare, mentre gli Oranje - che occupano il secondo posto (6 punti) - hanno la grande occasione di chiudere il girone in vetta, dato che basterà loro pareggiare contro i tedeschi (1 punto) nell'ultima sfida.

Per una squadra che retrocede, una che viene promossa: la Danimarca. La compagine danese ha infatti superato il Galles in trasferta con il punteggio di 2-1 (Braithwaite e Jorgensen). Nell'altro incontro invece la Slovacchia ha sconfitto la già promossa Ucraina 4-1.

Infine Cipro-Bulgaria e Slovenia-Norvegia sono entrambe terminate 1-1, mentre l'Armenia ha vinto 6-2 contro Gibilterra e la Macedonia 2-0 con il Liechtenstein.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
SERIE A
2 ore

SuperMario, è fatta: firma da 1'500'000 (più bonus) e riti iperscaramantici

Mario Balotelli è un giocatore del Brescia. Ha firmato un contratto annuale, con rinnovo automatico in caso di salvezza. Con Cellino accordo raggiunto poco prima di sabato... 17

BOLOGNA
5 ore

Leucemia e letto di ospedale, Mihajlovic allena in streaming

Ricoverato nel reparto di ematologia del Sant'Orsola, il tecnico sta comunque guidando allenamenti e partite del suo Bologna

HCAP
7 ore

Altro guaio per l'Ambrì: frattura alla mano per Jelovac

Il 24enne difensore si è infortunato bloccando un tiro contro il Barys Astana. Dovrà rimanere ai box per sei settimane

CICLISMO
9 ore

Il dolore dell'avversario di una vita: «L’avevo sentito due settimane fa, sono distrutto»

Eddy Merckx ha vissuto gran parte della sua carriera battagliando con Gimondi, scomparso ieri in Sicilia in seguito a un malore

COPPA SVIZZERA
20 ore

Lugano: primo turno di Coppa dolcissimo, steso il Concordia

Nessun problema per i bianconeri, vittoriosi 5-0 in terra renana grazie alla doppietta di Holender e ai gol di Gerndt, Aratore e Sulmoni

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile