KUDERMETOVA V. (RUS)
0
BENCIC B. (SUI)
0
1 set
(3-3)
KUDERMETOVA V. (RUS)
0 - 0
1 set
3-3
BENCIC B. (SUI)
3-3
WTA-S
DOHA QATAR
Winner plays Mertens or Putintseva.
Ultimo aggiornamento: 25.02.2020 16:20
TI-Press
LUGANO
14.11.18 - 16:300
Aggiornamento : 21:20

Manzo via? Arriva Russo

Partito alla volta di Chiasso, il 57enne mister è stato sostituito alla guida del Team 19 del Settore Giovanile del Lugano

LUGANO – Andrea Manzo è il nuovo allenatore del Chiasso. E al suo posto chi andrà? Il Football Club Lugano Settore Giovanile ha comunicato che la panchina del 57enne tecnico, fino a martedì alla guida del Team 19, sarà occupata da Erminio Russo.

«Prima di tutto voglio ringraziare Andrea per l’ottimo lavoro fatto con i nostri ragazzi – ha sottolineato Cristiano Zatta, coordinatore del Settore Giovanile bianconero - È un grande allenatore e nell’ottica della collaborazione attiva che abbiamo con il Chiasso, trovo naturale il suo passaggio. Gli faccio a nome di tutto il consiglio direttivo e di tutto lo staff bianconero i miei più sinceri auguri di buon lavoro».

Le ultime parole in bianconero di Manzo sono di grande stima per l’ambiente: «Lasciatemi ringraziare Il presidente del Settore Giovanile Leonid e il presidente Renzetti che mi hanno dato la possibilità di rientrare nel mondo del calcio. La mia esperienza nel settore Giovanile di Lugano è stata appagante sia dal punto di vista professionale che umano. Ho avuto la possibilità di conoscere grandi professionisti e approcciarmi ad un modo diverso di lavorare con i giovani. Con tutti loro ho instaurato un rapporto che continuerà nel tempo».

Le prime dichiarazioni di Russo: «Prima di tutto ringrazio il presidente Novoselskiy e il direttore tecnico Palatella per la fiducia e l’attestato di stima che questo incarico significa per me. Mi voglio complimentare con Andrea Manzo per il nuovo incarico. Inizierò questa avventura nel segno della continuità, continuando l’ottimo lavoro di Andrea».

Commenti
 
madras 1 anno fa su tio
Forza Manzo fai vedere a chi dico io di che pasta sei fatto.
Zico 1 anno fa su tio
lavevo detto in tempi non sospetti: mangia.. ratti ma no il panettone!
Zarco 1 anno fa su tio
Auguroni
watson 1 anno fa su tio
Bene! Felice per Manzo. Auguri!
TOP NEWS Sport
NAZIONALE
1 ora
Petkovic-Svizzera: si continua
Il 56enne selezionatore, in sella dal 2014, rimarrà sulla panchina della Nazionale almeno fino al 2022
NAZIONALE
4 ore
E la Svezia ci è andata una volta ancora di traverso...
Grande gioia per l'argento conquistato o enorme delusione per l'oro mancato? Chiedetelo ai finalisti del Mondiale 2018
HCL
6 ore
Playoff sì, playoff no: Lugano, sono giorni di fuoco
Regna ottimismo, ma non troppo. Parola a Bottani, Gautschi, Cantoni e Conne
NATIONAL LEAGUE
9 ore
Giocano le altre, il Lugano guarda e "gufa"
Questa sera saranno in pista Friborgo, Losanna e Berna, le rivali che potrebbero estromettere i bianconeri dai playoff
LOS ANGELES
17 ore
Lo schianto mortale per negligenza, la vedova di Kobe Bryant va in tribunale
Durante la celebrazione per marito e figlia, Vanessa Laine ha ammesso di aver fatto causa alla società di trasporto
MERCATO
19 ore
Dzemaili in fuga dalla Cina: futuro al Benevento?
La promozione dei campani nella massima serie è vicinissima: il primo rinforzo potrebbe essere proprio l'elvetico
NAZIONALE
22 ore
Petkovic: è rinnovo
Ormai sembra certo: il selezionatore elvetico piloterà la Svizzera almeno fino al 2022
HCAP
23 ore
Ambrì ultima fermata della carriera di Upshall
Il canadese, reduce da un'esperienza alla Valascia, ha deciso di appendere i pattini al chiodo
MOTOMONDIALE
1 gior
Honda in "crisi"? I Marquez: «Non siamo contenti»
A meno di due settimane dal via del Mondiale Marc e Alex non stanno certo brillando
SUPER LEAGUE
1 gior
Il Lugano non riesce a vincere due partite di fila
I bianconeri hanno pareggiato 0-0 in casa contro il Sion dopo aver liquidato sette giorni fa l'YB 2-1
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile