CAR Hurricanes
5
WAS Capitals
2
fine
(1-2 : 1-0 : 3-0)
DAL Stars
1
NAS Predators
1
3. tempo
(0-1 : 1-0 : 0-0)
CAR Hurricanes
NHL
5 - 2
fine
1-2
1-0
3-0
WAS Capitals
1-2
1-0
3-0
 
 
5'
0-1 CONNOLLY
1-1 FOEGELE
11'
 
 
 
 
16'
1-2 OVECHKIN
2-2 TERAVAINEN
22'
 
 
3-2 STAAL
43'
 
 
4-2 WILLIAMS
52'
 
 
5-2 HAMILTON
57'
 
 
CONNOLLY 0-1 5'
11' 1-1 FOEGELE
OVECHKIN 1-2 16'
22' 2-2 TERAVAINEN
43' 3-2 STAAL
52' 4-2 WILLIAMS
57' 5-2 HAMILTON
CAROLINA HURRICANES ties series 3-3.
Ultimo aggiornamento: 23.04.2019 04:39
DAL Stars
NHL
1 - 1
3. tempo
0-1
1-0
0-0
NAS Predators
0-1
1-0
0-0
 
 
5'
0-1 WATSON
1-1 COMEAU
26'
 
 
WATSON 0-1 5'
26' 1-1 COMEAU
DALLAS STARS leads series 3-2.
Ultimo aggiornamento: 23.04.2019 04:39
TiPress
AMICHEVOLI
12.10.18 - 18:290
Aggiornamento : 20:30

Il Lugano impatta con la Virtus Entella

I bianconeri di Celestini hanno pareggiato 1-1 in amichevole

LUGANO - Si è conclusa 1-1 l'amichevole tra il Lugano e la Virtus Entella andata in scena sul campo B2 di Cornaredo. Gli uomini di Celestini, passati in vantaggio con Carlinhos Junior, sono stati acciuffati dal gol di Diaw per i liguri. Entrambe le segnature sono arrivate nel primo tempo.

Da segnalare che nella Virtus Entella - compagine di Serie C che ancora spera nel ripescaggio in Serie B - non ha giocato Antonio Cassano, aggregatosi alla squadra ad inizio settimana.

LUGANO - VIRTUS ENTELLA 1-1

Reti: 19' Carlinhos 1-0; 44' Diaw 1-1.

LUGANO. Da Costa,  Yao, Sulmoni (46′ Krasniqi), Daprelà, Masciangelo (46′ Amuzie), Fazliu (80′ Alshikh), Sabbatini, Brlek (65′ Cavagnera), Bottani (65′ Binous), Kryeziu (46′ Piazza), Junior (65′ Macek).

ENTELLA:  Massolo, Belli, Benedetti, Pellizzer, Germoni, Eranno, Di Paola, Nizzotto, Adorjan, Mota, Diaw.

Guarda le 2 immagini
Commenti
 
Evry 6 mesi fa su tio
Finalmente uno che conferma le prestazioni insufficienti della difesa ! Speriamo trovi una drastica ed efficiente soluzione. AUGURI
Zarco 6 mesi fa su tio
Yao??ai miei tempi nemmeno la panchina vedeva è mai!
Indira69 6 mesi fa su tio
Fa piacere sentire Celestini parlare,nell'intervista dopo partita,di fase difensiva deficitaria,é il tallone d'achille sul quale lavorare intensivamente per dare solidità a tutta la squadra,il rientro di Maric sarà fondamentale.Resto dell'opinione che Yao non sia all'altezza per giocare a 3 dietro,anzi per dirla tutta non é all'altezza per giocare titolare.Ho assistito a qualche allenamento questa settimana,alquanto blando se devo essere onesto,la condizione fisica dovrebbe essere maggiormente curata e qualche doppia seduta sarebbe cosa buona,un professionista che ambisce a lidi e piazze più importanti a mio modesto parere dovrebbe lavorare maggiormente.Sempre forza Lugano.
TOP NEWS Sport
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report