Keystone
SERIE A
12.07.18 - 09:250
Aggiornamento : 15:22

Capello & Ronaldo: «Cr7? Fortissimo, ma il vero fenomeno era il brasiliano»

L'allenatore italiano ha parlato del nuovo colpo messo a segno dalla Juventus

TORINO (Italia) - Ha allenato il Real Madrid quando Cristiano Ronaldo ancora non c'era, ma Fabio Capello conosce benissimo pregi e virtù dell'ultimo colpo della Juve e, parlando a Sky, applaude la mossa dei bianconeri: «Sicuramente Cristiano Ronaldo è un giocatore che farà la differenza ma soprattutto è molto importante per il movimento calcistico italiano. Adesso qualche giocatore bravo potrà pensare di venire in Italia, quindi l’acquisto di Cristiano Ronaldo è geniale per la Juventus ma anche per tutto il resto. E’ un investimento che sicuramente avrà dei ritorni per la Juventus a livello economico, perché lui è una macchina che fa soldi e, se fa soldi lui, li fanno anche le società alle quali appartiene. Sotto questo aspetto ci saranno dei benefici sicuri. Per quanto riguarda il giocatore è uno che si è trasformato: da ala, da esterno, è diventato un centravanti vero, quindi alla Juventus, una squadra che spesso utilizza i cross, per lui sarà ancora più facile giocare da centravanti. Per quanto riguarda infine la forma fisica, l’attenzione che ha è incredibile, quindi anche sotto questo aspetto non ci saranno problemi. Bisogna fare i complimenti a Marotta e ad Andrea Agnelli perché questo è il colpo vero del calciomercato europeo e mondiale». 

Capello ha poi parlato del paragone tra il nuovo attaccante della Juventus e Ronaldo 'Il Fenomeno', guidato dall’allenatore italiano ai tempi del Real Madrid. «Cristiano come Ronaldo il Fenomeno? No, questo no. La tecnica che aveva Ronaldo 'Il Fenomeno' e la velocità che aveva nel saltare l’uomo era un’altra cosa. CR7 non l’ho allenato, il brasiliano invece sì e, seppure con me non abbia reso tantissimo, gli ho visto fare cose incredibili anche in allenamento, quindi il paragone non ci sta. Il Fenomeno era di un livello nettamente superiore. Il rendimento poi è un’altra cosa, se Ronaldo si fosse curato come si cura CR7… Invece lui era proprio l’opposto, ma parlo di talento e credo di saperli riconoscere i talenti».

CALCIO: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
NATIONAL LEAGUE
35 min
«Non mi accontento di stare sul foglio partita, se gioco è per dare tutto»
Per il difensore sarà la settima stagione a Davos: «Io e la mia famiglia ci troviamo benissimo: la nostra vita è qui».
NATIONAL LEAGUE
2 ore
Ginevra, tutti i giocatori si riducono il salario
La società ginevrina si è accordata con i propri dipendenti per una riduzione degli stipendi nella stagione 2020/2021
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
6 ore
Risultati Mou-desti, magia finita?
Il Tottenham sta faticando, il portoghese ha perso il tocco?
SERIE A
14 ore
Poker Milan, rimonta pazzesca: la Juve s'inchina a San Siro
Gli uomini di Sarri, avanti 2-0 dopo un'ora di gioco, sono stati sconfitti 4-2.
SERIE A
16 ore
Lazio, altro tonfo doloroso: colpo grosso del Lecce
Gli uomini di Liverani, reduci da sei sconfitte, conquistano 3 punti pesantissimi. Secondo ko filato per i biancocelesti
FORMULA 1
20 ore
«Io e la Ferrari abbiamo fallito»
Vettel triste e arrabbiato per la fine dell’avventura rossa.
SUPER LEAGUE
1 gior
«Togliamoci il pensiero e dagli impicci»
Renzetti fa un primo bilancio dopo la ripresa: «Campionato nuovo e particolare: lo stiamo interpretando piuttosto bene».
MONDIALI
1 gior
Niente Mondiali ma... niente debiti
Il Comitato organizzatore restituirà a sponsor e privati i soldi spesi per l’edizione iridata 2020
L'OSPITE - STEFANO TOGNI
1 gior
«Nättinen scommessa alla Kubalik. Marha? Grande talento»
Stefano Togni ha commentato il mercato dell'Ambrì: «Manca ancora uno straniero, per il resto la squadra è completa»
SREIE A
1 gior
«Higuain? Litigo solo con lui...»
L'allenatore della Juventus Maurizio Sarri ha lanciato la sfida contro il Milan: «La squadra è in grandissima forma»
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile