TiPress
MERCATO
13.06.18 - 17:390
Aggiornamento : 22:07

Steve Rouiller lascia il Lugano

Il difensore 27enne ha firmato con il Servette (Challenge League)

GINEVRA - Steve Rouiller passa dal Lugano al Servette. Il club di Challenge League ha messo sotto contratto il difensore centrale per le prossime due stagioni, con opzioni per quella successiva.

Il 27enne, nella sua nuova avventura con i granata, indosserà la maglia numero 4. Nello scorso campionato con i bianconeri ha disputato 25 partite in Super League (2 gol), 3 in Europa League e 3 in Coppa Svizzera.

Commenti
 
Fabio bianconero 11 mesi fa su tio
Grazie Steve per il tuo impegno e serietà e auguri per la tua carriera!!L'arrivo di Masciangelo e di un eventuale centrale poteva far pensare a qualcosa di simile, per quanto ci riguarda aspettiamo le news….tutto dipende da chi guiderà lo società , mi sembra ovvio , i business di compra/vendita non se lo vorranno far sfuggire gli eventuali nuovi azionisti, speriamo in bene e che non venga stravolta la gestione della squadra...
sergejville 11 mesi fa su tio
porto di mare.
Indira69 11 mesi fa su tio
Renzetti ha dichiarato di aver adocchiato un difensore centrale da mettere in organico ed il buon Steve é stato,molto probabilmente, sacrificato per questo motivo,i migliori auguri a lui per il prosieguo della sua carriera.Vero anche che Abascal lo vedeva poco.
Loki 11 mesi fa su tio
Idem come jena. Speriamo
roma 11 mesi fa su tio
@Loki Mi spiace
Zico 11 mesi fa su tio
@roma ciao Roma, a me Rouiller è sempre piaciuto tantissimo
roma 11 mesi fa su tio
@Zico ciao Zico...ritiriamo fuori le scarpette coi tacchetti e ci buttiamo nella mischia come 40 anni fa?
jena 11 mesi fa su tio
appena rinnovato l'abbonamento ... spero di non pentirmi...
Loki 11 mesi fa su tio
Ecco incomincia l’epurazione turca! Angelo dove seiiii
TOP NEWS Sport
NAZIONALE
4 ore

Svizzera già certa di disputare le Olimpiadi

La selezione rossocrociata, grazie ai risultati ottenuti ai Mondiali in Slovacchia, ha già strappato il pass per la kermesse a 5 cerchi del 2022

CICLISMO
6 ore

«Doping? Non era legale, ma non cambierei nulla»

Lance Armstrong, vincitore di 7 Tour de France (poi revocati): «Abbiamo fatto quello che dovevamo per vincere. Molti errori hanno portato al più grande scandalo nella storia dello sport»

TENNIS
9 ore

La rottura con la Vekic? Stan se la ride: «Ci sono stati molti cambi durante la mia carriera»

Wawrinka ha svicolato davanti alle domande riguardanti l'addio a Donna Vekic: «Non è solo la mia vita privata ad influenzare il mio tennis e quel che succede sul campo»

SUPER LEAGUE
12 ore

Lugano, cuore a Cornaredo, testa a Berna? «Il rischio è quello di non giocare la partita»

Fabio Celestini ha messo in guardia i suoi in vista della sfida al GC: «Comprensibile un 10% di distrazione: se arrivassimo ad avere il 50% di testa qui e l'altro al Lucerna non andrebbe bene»

SUPER LEAGUE
15 ore

Vincere non basta ma il Lugano spera

Non è più in pole position, non è più padrone del suo destino, in vista dell'ultima corsa dell'anno il Lugano ha in ogni caso un posto privilegiatissimo sulla griglia di partenza

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report