CHAMPIONS LEAGUE
24.04.18 - 22:390
Aggiornamento : 25.04.18 - 14:01

Momo-struoso Salah

Con due gol e due assist l'egiziano è stato determinante nel 5-2 inflitto dal Liverpool alla Roma. Giallorossi a segno due volte negli ultimi 10'

LIVERPOOL (GBR) - L'uragano Salah si è abbattuto sulla Roma. Una prestazione enorme dell'egiziano, capace di mettere a referto due gol e due assist, ha infatti permesso al Liverpool di battere 5-2 i giallorossi e di mettere un piede e mezzo nella finale di Champions League.

Il 25enne attaccante, ex di turno, si è semplicemente rivelato un enigma irrisolvibile per la difesa disegnata da Eusebio Di Francesco la quale, retto per poco più di mezz'ora, si è poi sciolta davanti alle sue accelerazioni e iniziative. Dopo una traversa da lontanissimo di Kolarov (con Karius colpevolissimo), con un sinistro a giro sotto l'incrocio l'egiziano ha siglato il gol che ha indirizzato il match. Prima dell'intervallo ha poi piazzato il 2-0 con un pregevole "scavino". Show finito? Per nulla: Momo ha trovato il modo di servire pure gli assist per il 3-0 (Manè al 56') e per il 4-0 (Firmino al 61'). Nonostante il punteggio netto, i Reds non hanno rallentato, trovando anche il 5-0 (ancora Firmino) al 69'.

Solo quel punto, uscito Salah al 73', il Liverpool ha un po' tirato i remi in barca. Sbagliando. Non più pressati ferocemente, i giallorossi sono infatti cresciuti, riuscendo anche a segnare con Dzeko (81') e Perotti (85') gol buoni per continuare a sperare in una complicatissima qualificazione.

Commenti
 
SSG 1 anno fa su tio
Qualche settimana un tifosissimo romanista paragonava il Barcellona al Cosenza ... ieri sera una squadra improvvisata di qualsiasi oratorio avrebbe sicuramente fatto miglior figura! :)
gp46 1 anno fa su tio
L'italia pallonara non ha ancora capito che per competere nelle manifestazioni europee bisogna correre....
sergejville 1 anno fa su tio
tatticamente due squadre (soprattutto la Roma) ballerine. Per fortuna che son fioccati i goal (= divertimento) altrimenti mani nei capelli per gli allenatori. Salah pallone d'oro e stop.
El Jardinero 1 anno fa su tio
Certo che mettere la difesa a 3 avendo davanti Salah-Mané-Firmino....
ErPupone1971 1 anno fa su tio
@El Jardinero Caro El Jardinero, concordo pienamente con lei!... e soprattutto non cambiare modulo un po' prima di quanto avvenuto. Spero nell'ennesima rimonta all'Olimpico... ma la sarà düra!
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
NAZIONALE
1 ora
La Svizzera vince senza sudare, l'Europeo è realtà
Imponendosi 6-1 a Gibilterra, la truppa di Vlado Petkovic ha staccato il pass - da prima del girone - per Euro 2020
MOTOGP
1 ora
Da fenomeno a peso: Yamaha ostaggio di Valentino Rossi
Il Dottore non deciderà fino all'estate se continuare oltre il 2020. E fino ad allora la casa giapponese non potrà scegliere liberamente i piloti del futuro
MOTOGP
4 ore
Marquez + Marquez: la Honda ufficializza la coppia
Nella prossima stagione Marc e Alex – che sostituirà Jorge Lorenzo - correranno nella stessa squadra
HCL
7 ore
Vicky Mantegazza ci mette la faccia: “Vi chiedo scusa, ma sosteneteci”
La presidente del Lugano ha ammesso i problemi e chiesto ai tifosi di rimanere vicini alla squadra
FORMULA 1
9 ore
Disastro Ferrari: «Daremo un segnale forte ai piloti»
Mattia Binotto, team principal della Rossa: «Sono errori che si pagano come immagine e come squadra: non va bene». Nel frattempo la FIA chiude la vicenda: «Nessun colpevole»
HCAP
12 ore
Ad Ambrì il massimo (per ora) non basta
L'ultimo posto in classifica è un risultato preoccupante per una squadra che già sta spingendo il piede sull'acceleratore
HCL
15 ore
Crisi-Lugano? No, però è tempo di riconoscere ed evitare gli errori
"Mollati" dagli attaccanti che hanno tirato la carretta per settimane, i bianconeri faticano a segnare. Tocca a Kapanen trovare una soluzione, anche magari rivedendo la sua filosofia
NAZIONALE
16 ore
Svizzera, il compitino a Gibilterra e poi la festa
Alla Nazionale basterà raccogliere un punto contro una selezione modesta per garantirsi la partecipazione all'Europeo
FORMULA 1
1 gior
«Io andavo dritto», Vettel disastroso e ignaro
Colpevole nell'autoscontro della Ferrari, il tedesco ha fatto finta di nulla: «Pensavo di essere già passato»
RIYAD
1 gior
Thiago Silva accusa Messi: «Si tuffa e gli arbitri gli credono perché sono suoi tifosi»
Il capitano del Brasile ha usato parole dure nei confronti della stella dell'Argentina in seguito alla sconfitta maturata proprio contro l'Albiceleste
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile