Keystone
PARIGI
30.03.18 - 12:270
Aggiornamento : 15:08

Le Roi è nero, combatte il VAR e «I clown che mi hanno tolto il calcio per quattro anni»

Intervista velenosa di Michel Platini, che ancora grida al complotto per essere stato “fatto fuori” mentre correva per la presidenza della FIFA

PARIGI (Francia) – Le accuse che hanno frenato la sua scalata alla FIFA? «Un complotto», secondo Michel Platini, che ancora ora, a distanza di due anni, non ha perso la speranza di riabilitare il proprio nome. Intercettato dai giornalisti del magazine Marianne, l'ex campione, allenatore e presidente della UEFA ha infatti rivendicato la propria innocenza.

«Per impedirmi di diventare il presidente della FIFA hanno organizzato un complotto – ha raccontato proprio le Roi – sono ancora qui proprio per difendermi da tutti questi imbroglioni. Non voglio chiudere con una sconfitta da innocente. Chi sono questi clown che mi hanno tolto il calcio per quattro anni? Se oggi mi chiedessero di tornare, dirigerei un canale tv, così avrei più potere del presidente UEFA. Sono quei dirigenti che decidono quando si giocano le partite, giorno e ora. E adesso le arbitrano pure», ha chiuso Platini, tirando una stilettata al mai troppo amato VAR...

CALCIO: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
matteo2006 2 anni fa su tio
Ritirati in Siberia buffone e fai un favore a tutto il mondo del calcio portandoti dietro anche l'altro compagno di merende che per fortuna si sente davvero poso di questi tempi. E il VAR, va bene che gestito in salsa Italiana è diventata la barzelletta del calcio mondiale ma sicuramente un passo avanti rispetto al nulla visto anche i casi gravi successi in passato.
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
NATIONAL LEAGUE
2 ore
Voglia (matta) di... "tetto" svizzero: «Il Cantone vive per noi»
Dubé & Friborgo, la via è quella giusta. E l'anno prossimo arriva anche Diaz: «Con lui potremo crescere ulteriormente».
COPPA ITALIA
11 ore
Poker Juve, ora c'è l'Inter di Conte
I bianconeri volano senza affanni in semifinale di Coppa Italia: Spal liquidata 4-0
NHL
11 ore
Yannick Weber continua l'avventura in NHL
Il difensore rossocrociato si è accordato con i Pittsburgh Penguins fino al termine del campionato.
FORMULA 1
16 ore
Pronte immagini e storie inedite su Michael Schumacher
Sabine Kehm ha "lanciato" il tanto atteso docufilm che uscirà ufficialmente prossimamente. Si spera per ottobre.
COPPA ITALIA
19 ore
"Rissa" Ibra-Lukaku, Zlatan risponde a chi lo accusa
Le polemiche post derby: lo svedese ha voluto fare chiarezza sui social
TENNIS
22 ore
Nadal numero uno al mondo a sorpresa: «Giuro, non lo sapevo»
Il maiorchino è pronto per gli Australian Open, poi tornerà in Europa.
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
1 gior
Coronavirus-revolution: «Da una parte i ricchi, dall’altra gli intelligenti»
«In futuro sempre più successi delle nobili, le altre dovranno accontentarsi delle briciole».
HCL
1 gior
Il Berna ritorna ma non incide, il Lugano ne approfitta
La compagine bianconera ha piegato la resistenza degli Orsi con il punteggio di 2-0. Shutout di Schlegel.
CICLISMO
1 gior
Tara Gins nuda: perso il posto di lavoro
Scelta come direttrice sportiva di un team belga, la 30enne è stata allontanata soltanto per alcune foto
SCI ALPINO
1 gior
Erroraccio della Gisin, ma la Svizzera gioisce grazie a Gut-Behrami
Il gigante di Plan de Corones ha confermato l'ottimo periodo di forma che sta attraversando la ragazza di Comano.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile