Twitter
CARNET NOIR
04.03.18 - 22:240
Aggiornamento : 05.03.18 - 13:18

Astori, il cordoglio del mondo del calcio: «Grande uomo. Veglia sulla tua famiglia»

Immenso dolore e tantissimi messaggi sui social per rendere omaggio al difensore della Fiorentina, scomparso all'età di 31 anni. La società viola ha pubblicato un video in ricordo del capitano

UDINE (Italia) - La notizia della morte di Davide Astori ha sconvolto tutti i giocatori, gli allenatori e gli addetti ai lavori ed in tantissimi hanno dedicato un ricordo al capitano della Fiorentina. Da Totti ad Allegri passando per Buffon, Bernardeschi e tantissimi altri interpreti del mondo del pallone ed ex compagni. Anche molte società - in questa triste giornata - non hanno mancato di dedicare un pensiero al capitano viola e ai suoi cari.

Totti - «Scioccato, incredulo e senza parole per questa tragedia. Sono vicino alla famiglia e agli amici di Davide Astori».

Allegri - «Momenti, parole, immagini e tanti ricordi: il momento è tremendo per chi ha avuto modo di conoscere Davide. Allenarlo è stato un privilegio, mancherà a tutti. Un abbraccio soprattutto alla famiglia».

Del Piero - «Non ha senso tutto questo. Ciao Davide, le mie condoglianze alla tua famiglia, ai tuoi amici, alla Fiorentina e ai suoi tifosi. Mancherai tanto. Ale».

Bernardeschi - «Con gli occhi gonfi di lacrime, il cuore straziato ti dico grazie amico mio per la tua umiltà, la tua  bontà, i tuoi insegnamenti e per la nostra Amicizia. Mi mancherai e ti porterò sempre nel cuore. Veglia sulla tua famiglia, la tua compagna e la tua piccola principessa».

Borja Valero - «Non ci posso credere, non voglio crederci... è surreale... riposa in pace Davide».

Nainggolan - «Un grande giocatore ma ancora di più una grande persona... quante battaglie insieme a Cagliari poi ritrovate a Roma... ancora non ci posso credere...i miei pensieri anche alla sua famiglia».

Immobile - «Non ho parole Davide solo profondo dolore, eri una brava persona e ti sei fatto voler bene da tutti! Ti mando un abbraccio ovunque tu sia riposa in pace campione».

Ancelotti - «Che notizia terribile, quanta tristezza... Tutto il mio affetto ai familiari e agli amici di Davide, alla Fiorentina e ai suoi tifosi, e a tutto il calcio italiano. Non ti dimenticheremo. RIP».

Barcellona - «Il Barcellona esprime tutto il suo cordoglio alla Fiorentina per la perdita inaspettata del vostro capitano, Davide Astori. Siamo vicini alla Fiorentina, agli amici e a tutta la famiglia di Davide. Che tu possa riposare in pace».

Atletico Madrid - «Vogliamo esprimere le nostre condoglianze alla Fiorentina e alla famiglia del suo capitano Davide Astori. Un mondo di incoraggiamenti in questi momenti difficili».

Ecco la lettera pubblicata dal portiere della Juventus e della Nazionale, Gianluigi Buffon.

«Ciao caro Asto,

difficilmente ho espresso pubblicamente un pensiero riguardo una persona, perché ho sempre lasciato che la bellezza e l'unicità di rapporti, di reciproca stima e affetto, non venissero strumentalizzati o gettati in pasto a chi non ha la delicatezza per rispettare certi legami.

Nel tuo caso, sento di fare un'eccezione alla mia regola, perché hai una moglie giovane e dei familiari che staranno soffrendo,ma soprattutto la tua piccola bimba, merita di sapere che il suo papà era a tutti gli effetti una PERSONA PERBENE.....una GRANDE PERSONA PERBENE....eri l'espressione migliore di un mondo antico, superato, nel quale valori come l'altruismo, l'eleganza, l'educazione e il rispetto verso il prossimo, la facevano da padroni.

Complimenti davvero, sei stata una delle migliori figure sportive nella quale mi sono imbattuto.

R.I.P.

Il tuo folle Gigi».

 

Guarda le 2 immagini
Commenti
 
TOP NEWS Sport
MOTOMONDIALE
24 min

Sazio? Macché. Pole di Marquez, Rossi arranca

Il già campione del mondo ancora davanti a tutti, solo decimo il Dottore a Motegi. In Moto2 Lüthi scatterà dalla settima posizione

MOTO GP
1 ora

Rossi vuole vincere e cambia tecnica: ecco la frenata a due dita

Il pilota italiano ha optato per un nuovo sistema di frenata che cambierà sensibilmente il suo stile di guida: «La staccata diventa più lineare e dolce»

HCAP
11 ore

Un Ambrì corsaro a Langnau trova i primi punti in trasferta

I biancoblù hanno trovato il primo importante successo lontano dalla Valascia. 4-3 il risultato finale dopo i rigori

HCL
11 ore

Il Lugano espugna Berna e sale al quarto posto

I bianconeri si sono imposti 5-2 alla PostFinance Arena, doppietta da una parte per il bianconero Bertaggia, dall'altra per l'Orso Pestoni

CROTONE
14 ore

«Altro che perdono, grazie che ti sei portato via Wanda»

Maxi Lopez, attaccante del Crotone, riaccende la polemica con l'ex moglie dopo le frasi distensive che sembravano aver chiuso la vicenda

SCI ALPINO
16 ore

Lara Gut-Behrami al via a Sölden

La gara inaugurale della Coppa del Mondo avrà luogo il prossimo 26 ottobre

SUPER LEAGUE
17 ore

«Clic mentale? Ho visto più sorrisi, ma non c'erano dubbi o divisioni»

Il Lugano di Celestini, reduce dal successo sul campo del Sion, si prepara ad accogliere lo Zurigo: «Hanno un po' i nostri stessi problemi, ma restano pericolosissimi»

SUPER LEAGUE
20 ore

Via al nuovo tour de force bianconero

Domenica (ore 16, a Cornaredo), il Lugano affronterà lo Zurigo. Sarà la prima di sei partite da giocare in 21 giorni

HCL
21 ore

Il Lugano si tiene stretto Alessio Bertaggia

L'attaccante 26enne, definito l’ambasciatore perfetto dell’identità dell’HCL, ha prolungato il suo accordo con i bianconeri fino al 2022

NATIONAL LEAGUE
23 ore

«Faremo di tutto per restare nei piani alti della classifica»

Tim Bozon è carico e non vede l'ora di giocare il derby contro il Losanna: «Non sarà semplice, ma siamo pronti»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile