Keystone
CARNET NOIR
04.03.18 - 12:150
Aggiornamento : 22:30

Mondo del calcio sotto shock: è morto Davide Astori

Il capitano della Fiorentina è stato trovato senza vita nella sua camera d'albergo a Udine

UDINE (Italia) - Una tragedia ha colpito il mondo del calcio. Il 31enne Davide Astori, capitano della Fiorentina, è stato trovato morto nella sua camera d'albergo a Udine dove si trovava con la squadra. A causare la morte del difensore - che in carriera ha indossato anche le maglie di Cagliari e Roma oltre a quella della Nazionale italiana in 14 occasioni - sarebbe stato nella notte un arresto cardiocircolatorio.

La partita in programma oggi alle 15.00 contro i friulani è stata rinviata. Anche Genoa-Cagliari non si giocherà.

La nota ufficiale del club Viola:

«La Fiorentina profondamente sconvolta si trova costretta a comunicare che è scomparso Davide Astori, colto da un malore. Per la terribile e delicata situazione, e soprattutto per rispetto della sua famiglia si fa appello alla sensibilità degli addetti ai lavori».

Commenti
 
Norvegianviking 1 anno fa su tio
Un bravo ragazzo. Mi spiace tanto. R.I.P. Davide
TOP NEWS Sport
HCAP
7 ore

Ambrì, blackout e disattenzioni: a Berna arriva la terza sconfitta

I biancoblù, ancora a secco di punti, hanno perso 4-1 alla PostFinance Arena. Tre reti a inizio secondo tempo (di cui ben due in shorthanded) hanno compromesso la sfida

HCL
7 ore

Lugano ancora al tappeto, fa festa solo il Davos

Bianconeri sconfitti anche nella seconda uscita stagionale. I grigionesi si sono imposti 3-2 alla Cornér Arena, decisivi Wieser e Tedenby

CHAMPIONS LEAGUE
8 ore

Pareggio casalingo per l'Inter

La truppa di Conte non è andata oltre all'1-1 contro lo Slavia Praga. Nello stesso tempo Lione-Zenit è terminata con lo stesso punteggio

TENNIS
11 ore

«A Wimbledon 2020 ci sarò. Olimpiadi? Deciderò presto»

Roger Federer, in attesa della Laver Cup - in programma nei prossimi giorni a Ginevra - ha parlato dei suoi piani per la prossima stagione

FORMULA 1
14 ore

Vettel e l'odore della squalifica: «Per lui nessun problema di testa»

Juan Pablo Montoya ha "salvato" il tedesco della Ferrari: «Penso che non gli piaccia qualcosa della macchina e delle gomme»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile