Keystone
SUPER LEAGUE
15.12.17 - 07:000

«Siamo in crescita e vogliamo tre punti anche contro il Lugano»

Il centrocampista del Thun, Matteo Tosetti, ha lanciato la sfida che il Thun disputerà sabato sera contro i bianconeri

THUN - Questo weekend si disputa la 19esima giornata di Super League che corrisponde anche all'ultima partita prima della lunga pausa invernale.

Il Lugano – penultimo in classifica con 19 punti – si recherà nella tana del Thun, settimo con due lunghezze in più dei bianconeri (21). «Diciamo che siamo di fronte ad un bivio: se dovessimo perdere ci troveremmo a lottare per la salvezza, mentre vincendo saremmo proiettati verso le parti alte della classifica», ha analizzato il centrocampista del Thun Matteo Tosetti. «Per quanto mi riguarda sarà importante ritrovare più minuti possibili, così come il feeling con gli assist e con il gol, cosa che mi è mancata per 6 settimane. Non ho particolari pressioni, sono felice di essere rientrato molto prima del previsto dall'infortunio e di essere a disposizione della squadra».

Tosetti ritrova il campo in un momento positivo, dato che i bernesi sono reduci da due importanti vittorie: in casa contro lo YB e a Sion, dove il giocatore è entrato a partita in corso. «È vero, sono rientrato in una fase abbastanza positiva: la squadra ha vinto il derby in modo netto per poi confermare a Sion quanto di buono aveva fatto. Adesso cercheremo di continuare la striscia di vittorie battendo il Lugano in casa».

Come reputi il percorso del Thun in questo campionato? «Penso che abbiamo disputato un buon girone d'andata con diverse prestazioni positive, anche se con la squadra che abbiamo potremmo puntare a qualcosa di più che a una semplice salvezza. In diverse occasioni abbiamo anche dominato l'avversario, senza però conquistare punti e alla fine perdendo questo tipo di partite ci si trova a lottare per obiettivi meno nobili. L'aspetto positivo è che nei momenti difficili siamo sempre stati in grado di reagire nel migliore dei modi».

E sabato troverete un Lugano che ha forse finalmente trovato la sua identità. «I bianconeri ci hanno sempre messo in difficoltà, hanno un buonissimo palleggio e giocatori di qualità. Non è un caso se hanno centrato la qualificazione in Europa League dove hanno anche ottenuto risultati di rilievo contro squadre di calibro maggiore. Spetterà a noi trovare le contromisure per arginarli e punirli come ci è già capitato in passato. Sarà una sfida complicata, il Lugano è cresciuto molto ultimamente e ha sempre il controllo del gioco contro qualsiasi avversario». 

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Tags
lugano
thun
punti
bianconeri
squadra
tosetti
TOP NEWS Sport
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report