Empoli
3
Sassuolo
0
fine
(2-0)
Genoa
2
Lazio
1
fine
(0-1)
Udinese
1
Chievo
0
fine
(0-0)
Inter
Sampdoria
18:00
 
Aarau
1
Chiasso
0
fine
(0-0)
Basilea
1
Sion
0
2. tempo
(1-0)
Grasshopper
0
Xamax
1
2. tempo
(0-1)
Young Boys
2
Zurigo
0
2. tempo
(0-0)
Wawrinka S. (SUI)
1
MONFILS G. (FRA)
1
3 set
(3-6 : 6-1 : 2-3)
Lugano
2
Ginevra
3
pausa
(1-2 : 1-1)
Zurigo
1
Berna
2
pausa
(0-2 : 1-0)
Empoli
SERIE A
3 - 0
fine
2-0
Sassuolo
2-0
1-0 KRUNIC RADE
34'
 
 
2-0 ACQUAH AFRIYIE
37'
 
 
 
 
57'
SENSI STEFANO
3-0 FARIAS DIEGO
60'
 
 
 
 
65'
BERARDI DOMENICO
PASQUAL MANUEL
71'
 
 
 
 
83'
BOURABIA MEHDI
34' 1-0 KRUNIC RADE
37' 2-0 ACQUAH AFRIYIE
SENSI STEFANO 57'
60' 3-0 FARIAS DIEGO
BERARDI DOMENICO 65'
71' PASQUAL MANUEL
BOURABIA MEHDI 83'
Venue: Stadio Carlo Castellani.
Turf: Natural.
Capacity: 16,284.
History: 2W-0D-5W.
Goals: 9-16.
Age: 26,7-24,9.
Sidelined Players: EMPOLI - Lorenzo Polvani (Cruciate Ligament Rupture).
SASSUOLO - Leonardo Sernicola (Knee), Marlon (Knee).
Ultimo aggiornamento: 17.02.2019 17:21
Genoa
SERIE A
2 - 1
fine
0-1
Lazio
0-1
 
 
44'
0-1 BADELJ MILAN
 
 
69'
PATRIC GIL
1-1 SANABRIA ANTONIO
75'
 
 
ROMERO CRISTIAN
78'
 
 
2-1 CRISCITO DOMENICO
90'
 
 
PANDEV GORAN
90'
 
 
CRISCITO DOMENICO
90'
 
 
 
 
90'
BADELJ MILAN
BADELJ MILAN 0-1 44'
PATRIC GIL 69'
75' 1-1 SANABRIA ANTONIO
78' ROMERO CRISTIAN
90' 2-1 CRISCITO DOMENICO
90' PANDEV GORAN
90' CRISCITO DOMENICO
BADELJ MILAN 90'
Venue: Stadio Luigi Ferraris.
Turf: Natural.
Capacity: 36,685.
History: 36W-26D-35W.
Goals: 136-144.
Age: 25,8-27,4.
Sidelined Players: GENOA - Andrea Favilli (Muscle), Oscar Hiljemark (Hip).
LAZIO - Jordan Lukaku (Patella problems), Ciro Immobile (Hamstring), Sergej Milinkovic-Savic (Abductor muscle), Wallace (Hamstring).
Ultimo aggiornamento: 17.02.2019 17:21
Udinese
SERIE A
1 - 0
fine
0-0
Chievo
0-0
 
 
15'
LERIS MEHDI
 
 
58'
DEPAOLI FABIO
PUSSETTO IGNACIO
65'
 
 
NUYTINCK BRAM
70'
 
 
FOFANA SEKO
75'
 
 
1-0 TEODORCZYK LUKASZ
85'
 
 
 
 
85'
DJORDJEVIC FILIP
TEODORCZYK LUKASZ
87'
 
 
 
 
87'
GIACCHERINI EMANUELE
ZEEGELAAR MARVIN
90'
 
 
LERIS MEHDI 15'
DEPAOLI FABIO 58'
65' PUSSETTO IGNACIO
70' NUYTINCK BRAM
75' FOFANA SEKO
85' 1-0 TEODORCZYK LUKASZ
DJORDJEVIC FILIP 85'
87' TEODORCZYK LUKASZ
GIACCHERINI EMANUELE 87'
90' ZEEGELAAR MARVIN
Venue: Dacia Arena.
Turf: Desso GrassMaster (Surface composed of natural grass combined with artificial fibres).
Capacity: 25,132.
History: 12W-13D-8W.
Goals: 40-32.
Age: 25,7-27,4.
Sidelined Players: UDINESE - Sebastien De Maio (Indirect card suspension), Emmanuel Badu (Arthroscopie), Antonin Barak (Lumbago), Samir (Torn Ankle).
CHIEVO - Andrea Seculin (Cruciate Ligament Rupture).
Ultimo aggiornamento: 17.02.2019 17:21
Inter
SERIE A
0 - 0
18:00
Sampdoria
Ultimo aggiornamento: 17.02.2019 17:21
Aarau
CHALLENGE LEAGUE
1 - 0
fine
0-0
Chiasso
0-0
1-0 MAIERHOFER STEFAN
56'
 
 
56' 1-0 MAIERHOFER STEFAN
Venue: Stadion Brugglifeld.
Turf: Natural.
Capacity: 8,000.
Ultimo aggiornamento: 17.02.2019 17:21
Basilea
SUPER LEAGUE
1 - 0
2. tempo
1-0
Sion
1-0
 
 
42'
FICKENTSCHER KEVIN
1-0 ZUFFI LUCA
43'
 
 
FICKENTSCHER KEVIN 42'
43' 1-0 ZUFFI LUCA
Venue: St.
Jakob Park.
Turf: Natural.
Capacity: 37,944.
Ultimo aggiornamento: 17.02.2019 17:21
Grasshopper
SUPER LEAGUE
0 - 1
2. tempo
0-1
Xamax
0-1
 
 
34'
0-1 DIE GEOFFROY
DIE GEOFFROY 0-1 34'
Venue: Letzigrund.
Turf: Natural.
Capacity: 26,104.
Ultimo aggiornamento: 17.02.2019 17:21
Young Boys
SUPER LEAGUE
2 - 0
2. tempo
0-0
Zurigo
0-0
WUTHRICH GREGORY
13'
 
 
 
 
35'
KHARABADZE LEVAN
1-0 FASSNACHT CHRISTIAN
49'
 
 
2-0 NGAMALEU MOUMI
57'
 
 
 
 
59'
DOMGJONI TONI
13' WUTHRICH GREGORY
KHARABADZE LEVAN 35'
49' 1-0 FASSNACHT CHRISTIAN
57' 2-0 NGAMALEU MOUMI
DOMGJONI TONI 59'
Venue: Stade de Suisse.
Turf: Artificial (Polytan LigaTurf RS Pro CoolPlus) 31,789.
Ultimo aggiornamento: 17.02.2019 17:21
Wawrinka S. (SUI)
1 - 1
3 set
3-6
6-1
2-3
MONFILS G. (FRA)
3-6
6-1
2-3
ATP-S
ROTTERDAM NETHERLANDS
Ultimo aggiornamento: 17.02.2019 17:21
Lugano
LNA
2 - 3
pausa
1-2
1-1
Ginevra
1-2
1-1
1-0 SANNITZ
6'
 
 
 
 
14'
1-1 BERTHON
 
 
15'
1-2 RIAT
2-2 JORG
23'
 
 
 
 
27'
2-3 WINNIK
6' 1-0 SANNITZ
BERTHON 1-1 14'
RIAT 1-2 15'
23' 2-2 JORG
WINNIK 2-3 27'
Ultimo aggiornamento: 17.02.2019 17:21
Zurigo
LNA
1 - 2
pausa
0-2
1-0
Berna
0-2
1-0
 
 
6'
0-1 MURSAK
 
 
7'
0-2 ARCOBELLO
1-2 HERZOG
39'
 
 
MURSAK 0-1 6'
ARCOBELLO 0-2 7'
39' 1-2 HERZOG
Ultimo aggiornamento: 17.02.2019 17:21
Keystone
SERIE A
28.10.17 - 20:140

Bum bum Higuain e il Milan è ko

Grazie a una doppietta del bomber argentino la Juventus ha superato i rossoneri con il risultato di 2-0

MILANO (Italia) - Una doppietta di Gonzalo Higuain ha deciso il big match dell'11esima giornata di Serie A tra Milan e Juventus.

Prestazione solida dei bianconeri, che si godono la serata di grazia del Pipita, e amministrano senza alcun tipo di amnesia difensiva. Allegri può sorridere per i gol del suo bomber e per lo shut-out ottenuto da Buffon. Per Montella solo note negative, soprattutto in mezzo al campo, dove i rossoneri sono apparsi lenti, prevedibili e privi di idee.

Il match è iniziato con un Milan arrembante che, spinto dal pubblico di San Siro, ha cercato di impensierire la retroguardia bianconera. A passare però, è stata la Juventus con il suo cinismo. Al 23' su assist di Dybala, Higuain ha lasciato di sasso Romagnoli, firmando il centesimo gol in Serie A. Il Milan ha accusato il colpo e ha provato a reagire a testa bassa. Al 24' Borini ha saltato secco Cuadrado e ha messo un pallone invitante per Kalinic, che è però arrivato con un attimo di ritardo. L'occasione migliore è capitata sul piede del croato sul finire di primo tempo, ma il riflesso di Buffon si è rivelato superlativo e il pallone si è stampato sulla traversa.

Nella ripresa Montella ha deciso di sostituire Abate e Biglia, quest'ultimo fischiatissimo, per il rientrante Antonelli e Locatelli. Il copione è però stato lo stesso del primo tempo, con il Diavolo che ha faticato tremendamente a costruire azioni pericolose.

Suso ingabbiato, Kalinic appannato, mentre Higuain si è rivelato infallibile. Al 18' discesa di Asamoah (tra i migliori in campo), velo di Dybala per Higuain, che con una finta si è liberato di Rodriguez e ha lasciato partire un siluro che ha baciato il palo interno: 0-2 e 101esimo sigillo per l'argentino.

Allegri sostituisce poi i due terzini per Barzagli e Alex Sandro; Montella si è giocato la carta Andrè Silva per un deludente Calhanoglu. Il risultato però non è più camiato con la Juve che ha protetto il risultato, senza soffrire, e aggancia così momentaneamente il Napoli in vetta alla classifica. Per il Milan si tratta invece di una battuta d'arresto pesante sia sul piano del gioco che del risultato.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report