Keystone
SERIE A
17.09.17 - 14:460
Aggiornamento : 17:37

Tris Dybala: la Juve affonda il Sassuolo

I bianconeri di Max Allegri, trascinati dalla Joya - alla sua seconda tripletta stagionale - si sono imposti 3-1 al Mapei Stadium

Archiviata Barcellona la Juventus torna al successo. Paulo Dybala risponde a modo suo alle critiche ricevute dopo la sfida in Champions, piazzando la tripletta che fa volare la Juventus al Mapei Stadium: 3-1 al Sassuolo e testa della classifica - pari merito con l'Inter - per i bianconeri.

La Juve parte convinta e passa al 16' proprio con Dybala, a segno con un tiro spettacolare da 25 metri che toglie le parole al Mapei Stadium e ogni chance di parata a Consigli, 0-1. Il Sassuolo accusa per un attimo il colpo ma la Juventus non azzanna la preda e va solo vicina al 2-0. L'inizio della ripresa è un altalena di emozioni. La Juve la chiude subito, o almeno crede, quando Cuadrado serve Dybala, che controlla e, con un sinistro velenoso beffa Consigli sul primo palo per lo 0-2 al 49'. Partita finita? No, perchè al 51' il Sassuolo - favorito da un errore di Lichtsteiner -, riapre la sfida con Politano. La Juve però ha Dybala in campo e, il repertorio dell'argentino è da autentico top player. Al 63' la Joya, scatenata, chiude definitivamente i conti con una punizione da campione, permettendo così alla Juve di andare sul 3-1 e gestire agevolmente il vantaggio nel finale. Per Dybala si tratta della seconda tripletta nelle 4 gare di campionato. La Juve si porta a quota 12 punti in classifica.

 

Ingrandisci l'immagine
Commenti
 
TOP NEWS Sport
SUPER LEAGUE
2 ore

Dal lungo stop al rinnovo... dopo un folle finale: «A 30 anni non era semplice tornare»

Il ticinese Igor Djuric, fresco di rinnovo fino al 2022, è uno dei leader dello Xamax: «Posso parlare di premio per il duro lavoro. Joël Magnin? È un mister molto attivo e positivo»

SUPER LEAGUE
5 ore

Renzetti resta: «Sarei stato felice in tutti i casi»

Il presidente del Lugano ha commentato il "no" di Leonid Novoselskiy

COPA AMERICA
6 ore

Cavani stende il Cile

L'Uruguay ha vinto il big match con il Cile grazie alla rete firmata nel finale dall'attaccante del PSG. Definiti tutti i quarti di finale della competizione

SONDAGGIO
UN DISCO PER L’ESTATE
8 ore

Quando Seger tornò a casa con la coppa in tram

Il difensore e storico capitano degli Zurigo Lions è un’icona per l’hockey rossocrociato. Nel suo palmarès ha titoli, record e pure un’esultanza indimenticabile

SERIE A
17 ore

Il futuro è ancora un mistero: intanto Valon si rilassa a Gardaland

Il ticinese ha qualche buona proposta sul tavolo: dalla permanenza all'Udinese fino al ritorno in Svizzera...

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report