Keystone
SUPER LEAGUE
31.07.17 - 15:520
Aggiornamento : 23:10

Lugano: ricorso respinto, contro il San Gallo si rigioca la partita

I bianconeri dovranno recuperare il match il prossimo 16 agosto a Cornaredo

LUGANO - Niente da fare. La SFL ha respinto il ricorso del Lugano che chiedeva di rigiocare soltanto 45', dopo che la partita contro il San Gallo era stata rinviata alla fine del primo tempo sul punteggio di 1-0 per i bianconeri.

Di seguito il comunicato:

"La SFL ha deciso di far rigiocare dal 1′ la partita tra Lugano e San Gallo sospesa sabato alla pausa a causa della pioggia che aveva allagato Cornaredo. Secondo la massima autorità calcistica nazionale l’articolo 24, cpv. 3 del regolamento di competizioni SFL non lascia spazio ad interpretazioni.

Il testo dell’articolo è il seguente: “Il responsabile delle competizioni SFL e, per i casi disciplinari, la commissione di disciplina della SFL, sono competenti in maniera definitiva per decidere di far rigiocare interamente un incontro se una partita non ha potuto essere terminata senza che una squadra ne sia responsabile (stesso terreno da gioco) o se altre circostanze lo esigano (stesso terreno da gioco, terreno neutro o terreno della squadra ospite).

La gara verrà disputata mercoledì 16 agosto e si inizierà alle 18.30. I bianconeri saranno reduci il mercoledì precedente dalla trasferta a Losanna, poi sabato 12 giocheranno a Bassecourt il primo turno principale di Coppa svizzera, il 16 ospiteranno il San Gallo e domenica 20 agosto saranno in trasferta a Basilea.

Per tornare alla ripetizione della partita con i sangallesi tutte le persone in possesso del biglietto della gara sospesa potranno farselo cambiare con un ticket per la partita del 16 agosto. Informazioni di dettaglio verranno fornite nei prossimi giorni".

CALCIO: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Kevin Cescotta 2 anni fa su fb
Inutile che piangete... fosse stato 1-0 per il S. Gallo si rifaceva comunque e stavate zitti. Il regolamento è questo ✌
David Balzo 2 anni fa su fb
Aria! Non è roba che ti riguarda!!!
Kevin Cescotta 2 anni fa su fb
Aaaah sai le cose che vengono commentate che non riguardano ???
Kevin Cescotta 2 anni fa su fb
La verità fa male ?? Fatevi un campionato a parte se volete cambiare regolamento ahaha
Fabrizio Sciacco 2 anni fa su fb
Mai capito perché si fanno ste regole. La logica vorrebbe che si giocassero i minuti rimanenti partendo dal punteggio raggiunto.
Giancarlo Baffa 2 anni fa su fb
Se fosse stata interrotta all'85esimo si sarebbe rigiocata tutta?
Alberto Guglielmetti 2 anni fa su fb
Ma era chiaro che i ticinesi sono sempre penalizzati .
Pietro D'angelo 2 anni fa su fb
il regolamento è chiaro!!! il tentativo era - per me - una mossa di marketing "io ci provo" .... ma i Pres della "super league" e "challenge league" teams, perchè non si svegliavano prima???? i loro consulenti ed avvocati ..... ma non si sa mai, che forse una partita rigiocata potrebbe andare a anche a favore o sfavore ....
Pepe Ticino 2 anni fa su fb
Le regole sono quelle. Sempre a frignare.
Kevin Cescotta 2 anni fa su fb
È IL REGOLAMENTO PIANGINA ?
David Balzo 2 anni fa su fb
Se solo avessi letto giusto un po' il regolamento, avresti evitato una figura da tonto!
mimio 2 anni fa su tio
Siamo unici anche in questo
Ctg 2 anni fa su tio
E se invece di vincere uno a zero alla pausa perdevano uno a zero si sarebbe fatto ugualmente ricorso?
Camarro 69 2 anni fa su tio
@Ctg Non ti preoccupare che in quel caso il ricorso lo faceva il San Gallo .
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
FORMULA 1
2 ore
Proposta shock: «Facciamo infettare subito i piloti»
L'uscita di Marko, consulente della Red Bull, ha del clamoroso ed è stata bocciata: «Non è stata accolta bene...»
COMO
5 ore
Wanda sotto attacco: «Hai portato i nostri figli nell'epicentro del contagio»
La showgirl - ex moglie di Maxi Lopez - si è spostata da Parigi alla villa della famiglia Icardi sul lago di Como
SUPER LEAGUE
8 ore
«Situazione surreale, ci si guarda male anche a far la spesa»
Chiacchierata con il ticinese dello Xamax Igor Djuric: «Cerco di fare attenzione, non possiamo sottovalutare nulla»
NATIONAL LEAGUE
12 ore
«Covid-19? A Davos c'è molta disciplina»
L'attaccante dei grigionesi Aeschlimann ha la famiglia in Ticino: «C'è preoccupazione, ma siamo sempre in contatto»
ASUNCION
22 ore
«Ronaldinho? Non sta affatto bene»
L'ex Pallone d'Oro è tra le mura di un carcere di Asuncion. Kakà: «Situazione triste»
BUNDESLIGA
1 gior
Il Dortmund di Favre torna già ad allenarsi
Emre Can, ex Juve, ha fatto sapere che i gialloneri riprenderanno l'attività lavorando a coppie
SERIE A
1 gior
Covid-19, Godin attacca l'Italia: «Siamo stati esposti fino all’ultimo momento»
Il difensore dell'Inter, dall'Uruguay, critica le istituzioni: «Hanno continuato a tirare la corda»
MOTOMONDIALE
1 gior
Cadute e cordoli virtuali: Alex Marquez vince al Mugello
Dieci piloti hanno partecipato alla prima edizione dello "StayAtHomeGP"
LIGA
1 gior
«Non seguo il calcio e non so i nomi degli avversari»
Il portiere del Barça ha raccontato un simpatico aneddoto: «Vedo solo i big match o se gioca qualche mio amico»
SUPER LEAGUE
1 gior
«Scioccati, non ce l'aspettavamo»
Il 29enne è tra i nove che si sono visti recapitare la lettera (via WhatsApp) di licenziamento dal patron del Sion
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile