Basilea
Lucerna
20:30
 
Xamax
Lugano
20:30
 
Servette
Sion
20:30
 
Young Boys
S.Gallo
20:30
 
Zurigo
Thun
20:30
 
NAZIONALE
08.09.15 - 22:360
Aggiornamento : 09.09.15 - 13:14

Svizzera fumosa: una piccola Inghilterra ci piega

I rossocrociati, generosi ma troppo imprecisi, sono stati sconfitti a Wembley. Per la qualificazione a Euro 2016 si dovrà attendere ancora

LONDRA (Gbr) - Una Svizzera generosa ma imprecisa è stata battuta 0-2 dall’Inghilterra a Wembley.

I grandi ritmi solitamente propri della squadra di Roy Hodgson e del calcio inglese non si sono visti. Almeno non nella prima frazione di gioco. Forse sazia dopo essersi matematicamente assicurata la qualificazione alla fase finale di Euro2016, l’Inghilterra non è infatti partita a con il piede pigiato sull’acceleratore.

Contro un avversario non proprio agguerrito, anche Wembley è così divenuto meno opprimente per la Nazionale, che con il passare dei minuti è cresciuta in personalità e sicurezza. Decisi a conquistare gli ultimi punti che ancora mancavano per ottenere il pass europeo, i rossocrociati hanno cominciato a osare, facendosi vedere, pericolosi, dalle parti di Hart con Shaqiri e Drmic. Imprecisione e fretta sono state in ogni caso cattive consigliere per la Svizzera, che non ha saputo chiudere il primo tempo in vantaggio.

Nella ripresa i padroni di casa hanno alzato il baricentro del proprio gioco. Il risultato? Più pressione sulla difesa guidata da Sommer e più spazi per le folate degli esterni rossocrociati. I primi a sfruttare la nuova situazione tattica sono stati Rooney e soci i quali, al 67’, hanno sbloccato il punteggio grazie ad Harry Kane. Lo 0-1 non ha fiaccato la voglia e le convinzioni della Nazionale: Shaqiri, Lichtsteiner ed Embolo hanno spesso preso il tempo ai marcatori rivali, senza però riuscire ad arrivare alla conclusione. L’occasione migliore è così capitata sui piedi di Klose il quale, dopo una percussione centrale, non ha saputo bucare Hart. Scampato ogni pericolo, l’Inghilterra ha chiuso i conti all’84’ quando, con un rigore di Rooney (superato Bobby Charlton nella lista dei migliori marcatori inglesi in nazionale), è salita sul 2-0.

La corsa della Svizzera verso l'Europeo è tornata a complicarsi anche tenuto conto del risultato di Slovenia-Estonia. Un gol di Beric al 63' ha sancito l'1-0 per i padroni di casa, ora staccati di appena 3 punti dai ragazzi di Vlado Petkovic.

Metti alla prova le tue conoscenze di hockey. Registrati e partecipa anche tu all’Azzeccahockey.

CALCIO: Risultati e classifiche

Guarda le 3 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
HCAP
1 ora
Nättinen, D'Ago & Co: Ambrì in pista con entusiasmo
I biancoblù sono tornati sul ghiaccio agli ordini di coach Cereda
MOTOMONDIALE
5 ore
«Vale Rossi può vincere il Mondiale»
Il boss della Yamaha Lin Jarvis crede che l'italiano abbia ancora le sue possibilità, ma attenzione ai giovani
FOTO/VIDEO
LUGANO
8 ore
Il Lugano è (finalmente) sceso sul ghiaccio dopo il lockdown
La formazione bianconera è tornata a pattinare alla Cornèr Arena: presente anche Eliot Antonietti
NATIONAL LEAGUE
9 ore
Situazione incerta: il Losanna sospende gli allenamenti
I vodesi aspetteranno il 12 agosto, momento in cui il Consiglio Federale deciderà le sorti del campionato
SUPER LEAGUE
12 ore
Lugano: passerella finale a Neuchâtel. Sion o Thun allo spareggio?
Bianconeri di scena questa sera alla Maladière per l'ultimo impegno stagionale.
FORMULA 1
21 ore
«Mi si è fermato il cuore»
Hamilton ha commentato la vittoria e l'incredibile finale di Silverstone: «Mai vissuto niente di simile...»
NATIONAL LEAGUE
1 gior
Reinhard: da Biasca a Berna
L'ultimo allenatore dei Ticino Rockets sarà secondo assistente degli Orsi
FORMULA 1
1 gior
Finale al cardiopalma: vince Hamilton, Bottas tradito dalla gomma
A Silverstone podio completato da Verstappen e Leclerc
NATIONAL LEAGUE
1 gior
Joe Thornton al Davos?
Il 41enne potrebbe iniziare la stagione sulle nostre piste
SERIE A
1 gior
«Ci sono state palate di m**** su me e i giocatori»
Nonostante il secondo posto, Conte è una furia e attacca la società: «Zero protezione. Farò le mie valutazioni»
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile