MERCATO
31.08.15 - 20:040

Ultimi botti di mercato: Ljajic all’Inter, Eder resta alla Samp

La Lazio ha preso Matri dal Milan: i rossoneri hanno ceduto anche il difensore Zaccardo al Carpi

MILANO (Italia) - Dopo l’anno in prestito al Real Madrid, Javier “Chicarito” Hernandez è stato bocciato dal Manchester United, che ne deteneva il cartellino: il 27enne attaccante messicano è stato ceduto al Bayer Leverkusen per 13 milioni. Hernandez ha firmato un triennale con il club tedesco.

Il Marsiglia ha ufficializzato l'arrivo Rolando dal Porto. L'ex difensore dell'Inter arriva a titolo definitivo. Il Borussia Dortmund ha invece ufficializzato l'arrivo di Adnan Januzaj dal Manchester United in prestito. Vestirà la maglia numero 9. Il Wolfsburg ha comunicato gli arrivi di Bonfim Dante dal Bayern e di Julian Draxler dallo Schalke. Il ds dello Schalke ha spiegato che "la cessione di Draxler rappresenta il trasferimento in uscita più elevato realizzato dal club. Il giocatore voleva partire e l'abbiamo accontentato".

Il 22enne ex Pescara Juan Fernando Quintero è stato ceduto in prestito con diritto di riscatto dal Porto al Rennais cui è andato anche Boga, in prestito dal Chelsea. In serie A tanti gli ultimi botti: la Juve ha preso Hernanes dall’Inter che ha bloccato Ljajic della Roma (prestito con obbligo di riscatto) dopo Telles e Felipe Melo. Eder invece resta alla Sampdoria. Il Napoli ha le mani su Soriano della Sampdoria cui andranno soldi e Zuniga. La Lazio ha preso Matri dal Milan che ha ceduto anche il difensore Zaccardo al Carpi: contratto fino al 30 giugno 2017. Il Bologna ha preso Giaccherini, ex Juve.

Metti alla prova le tue conoscenze di hockey. Registrati e partecipa anche tu all’Azzeccahockey.

Commenti
 
TOP NEWS Sport
SUPER LEAGUE
28 min

«Celestini sarà sull'aereo per Copenaghen»

Giorni intensi e di riflessioni in casa Lugano. Renzetti: «Mancano i tempi tecnici, è il momento di prendersi il tempo necessario e fare tutte le valutazioni. Bottani? Avevo lanciato una provocazione»

BASILEA
3 ore

Federer stacca l'assegno: dona 50'000'000 di dollari

Attraverso la sua Fondazione, il campione basilese ha in previsione cospicui investimenti. «La maggior parte verrà fornita direttamente o indirettamente da Roger»

LONDRA
6 ore

«Mio padre era sempre ubriaco, non l'ho mai davvero conosciuto», e Ronaldo pianse

Parlando del padre, il campionissimo portoghese non è riuscito a trattenere le lacrime: «Scusate, non avevo mai visto quel video»

HCL - L'ANALISI
8 ore

Lugano in costruzione: servirà tempo

Ai bianconeri servirà qualche partita per costruire la propria identità: contro il Losanna un esordio dai due volti

HCAP - L'ANALISI
11 ore

Ambrì senza mordente: inizio complicato e 0 punti

Avvio di campionato in salita per i biancoblù, alle prese con enormi difficoltà nell'andare a segno

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile