SERIE A
14.06.15 - 11:080
Aggiornamento : 10.01.18 - 10:20

Follie per Pogba: il City mette sul piatto 214 milioni di euro!

La compagine mancuniana sarebbe disposta a offrire alla Juventus ben 155 milioni di sterline, mentre al giovane talento 345'000 euro alla settimana

TORINO (Italia) - Diventano virali le voci e i rumors di calciomercato sul futuro e sulle offerte a Paul Pogba. Il centrocampista della Juventus è il vero desiderio del mercato estivo, tanto che dall'Inghilterra scrivono che il Manchester City sarebbe disposto a mettere sul piatto qualcosa come oltre 200 milioni di euro per l'operazione.

Il City, scrive Star Sport, è pronto a offrire ai bianconeri la bellezza di 155 milioni di sterline per arrivare a Pogba. Al giocatore sarebbero stati promessi 250'000 sterline a settimana (circa 345'000 euro). Cifre pazze, folli anche se si tratta di un talento, anzi un campione di 22 anni che può solo migliorare.

Dunque secondo il tabloid britannico, il City sarebbe pronto ad investire complessivamente 214 milioni di euro per arrivare al centrocampista francese. L'offerta per la Juventus sarebbe intorno ai 124 milioni di euro, mentre altri 90 milioni sarebbero stati proposti al giocatori per un contratto quinquennale.

CALCIO: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
DAVOS
2 ore
Impensabile una Spengler senza tifosi
Marc Gianola: «Una deadline? Possiamo attendere al massimo fino a ottobre, forse novembre».
SERIE A
13 ore
La Serie A riparte il 20 giugno!
Anche in Italia si torna in campo. Si dovrebbe iniziare con la Coppa Italia (13 e 14), poi spazio al campionato
PREMIER LEAGUE
17 ore
«Spero che tuo figlio prenda il coronavirus»
Il capitano del Watford, Deeney, ha raccontato un terribile retroscena riguardante il suo rifiuto ad allenarsi in gruppo
SERIE A
22 ore
L'avventura di Balotelli è giunta al capolinea: «Siamo tutti delusi»
Il presidente del Brescia Massimo Cellino ha probabilmente chiuso le porte a Super Mario: «Gli ho voluto bene»
SUPERLIGAEN
22 ore
Il calcio riparte in Danimarca: tifosi allo stadio con... l'app Zoom!
Questa sera scenderanno in campo Agf e Randers e per l'occasione è prevista un'iniziativa digitale storica
SWISS LEAGUE
1 gior
Con Monnet (e Bezina), il Sierre fa sul serio: «Cittadina passionale, mi ricorda Ambrì»
L'attaccante 38enne: «Sono contento di aver ritrovato Goran dopo le avventure vissute insieme in Nazionale»
SUPER LEAGUE
1 gior
«Ripresa? Non si mette molto bene»
Angelo Renzetti, presidente del Lugano: «Non si tratta tanto di far felice qualcuno, ma di essere coerenti»
PARIGI
1 gior
«Contrasti e mascherine? C'è troppa incoerenza»
Didier Deschamps, ct della Nazionale francese: «Tutto è legato agli incassi...»
BERNA
1 gior
Sport: via libera agli eventi con al massimo 300 persone
Il Consiglio federale ha comunicato nuovi importanti allentamenti sulle misure per combattere la pandemia
SUPER LEAGUE
1 gior
«È ancora tutto un po' strano. Bundesliga? Ho spento dopo 10'»
Anche lo Zurigo è tornato in campo. Marchesano: «La sensazione è che si riprenda: attendiamo il verdetto della SFL»
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile