SVIZZERA
07.06.14 - 19:450
Aggiornamento : 23.11.14 - 11:10

La Svizzera è già in clima Mondiale: preso possesso di Porto Seguro

La Nazionale è arrivata al resort che l'ospiterà surante tutta l'avventura sudamericana

PORTO SEGURO (Brasile) – La Svizzera è definitivamente entrata in clima Mondiale. La Nazionale è infatti arrivata oggi al Resort La Torre di Porto Seguro, “campo base” per la trasferta brasiliana. La truppa elvetica è stata accolta tra feste e applausi dalla delegazione sudamericana.

Canti, balli e grandi sorrisi hanno accompagnato Hitzfeld e i suoi ragazzi, i quali, dopo gli autografi di rito, hanno cominciato a prendere le misure a quella che a lungo (si spera) sarà la loro casa.

I risultati di Brasile 2014? Prova a pronosticarli con l'Azzeccamondiale. Sfida i tuoi amici e vinci ricchi premi

Commenti
 
TOP NEWS Sport
CICLISMO
1 ora

Zampata di Simon Yates sui Pirenei

Il 26enne britannico ha vinto la 12esima tappa del Tour de France. Alaphilippe resta in giallo: invariata la classifica dei "big"

SERIE A
3 ore

Fabian Schär: futuro al Milan?

Il difensore centrale della nazionale elvetica è legato al Newcastle fino al 2021, ma...

MERCATO
6 ore

Neymar-Juve, si può? «Continui contatti»

In rotta con il PSG la stella brasiliana è pronta a cambiare aria. Real in pole?

SUPER LEAGUE
9 ore

Dalmonte è carico: «Ho subito accettato di vestire bianconero»

Il nuovo attaccante del Lugano ha raccontato le sue prime sensazioni e non vede l'ora di scendere in campo

UN DISCO PER L'ESTATE
12 ore

«Un fenomeno che non esultava mai: McCourt leader e ticinese d’adozione»

Nicola Celio, storico ex capitano dell’Ambrì, ci ha parlato della stella canadese che per otto stagioni deliziò il popolo biancoblù: «Umile e divertente, da Dale ho “portato via” tante belle cose»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile