Venezia
1
Fiorentina
0
1. tempo
(1-0)
Venezia
1
Fiorentina
0
1. tempo
(1-0)
Freshfocus/archivio
CICLISMO
27.09.21 - 20:390
Aggiornamento : 28.09.21 - 15:59

Ullrich shock: «Ho avuto grossi problemi, avevo dimenticato cosa mi faceva stare bene»

L'ex campione tedesco ha parlato al podcast di Armstrong: «Mi sono ripreso grazie agli amici. Ora sto molto meglio».

«Eri venuto a trovarmi e questo mi aveva reso molto felice. Ora mi alleno tutti i giorni, vivo e mangio sano».

PALMA DI MAIORCA - L'indimenticato Jan Ullrich, campione tedesco e grande rivale di Lance Armstrong e Marco Pantani tra la fine degli anni ‘90 e i primi anni 2000, ha parlato con il cuore in mano confessando di essersi ritrovato in una condizione drammatica. Kaiser Jan, vincitore del Tour de France nel 1997, è intervenuto al podcast dello stesso Armstrong.

«Conosci la mia storia, tre anni fa ho avuto grossi problemi ed eri venuto a trovarmi, mi avevi reso felice - ha ricordato Ullrich, oggi 47enne, riferendosi proprio ad Armstrong nel videopodcast "The Move" - All'epoca stavo finendo come Marco Pantani, ero vicino alla morte. Avevo dimenticato cosa mi faceva stare bene. Gli amici, l'amore, i miei figli, la famiglia. Poi però sono riuscito a riprendermi e ora sto molto meglio».

Per il tedesco il peggio è passato. «Ora mi alleno tutti i giorni e ho smesso con alcool e droghe. Non sono solo e questo è importante. Avevo bisogno di aiuto e ora ce l'ho. Vivo e mangio sano, la mia ragazza cucina davvero bene e io non posso lamentarmi», ha concluso Ullrich.

Alla fine del podcast è intervenuto pure lo stesso Armstrong, felice per la “rinascita” dell’ex rivale: «Se lo guardo oggi e lo confronto con tre anni fa, questo è uno dei più grandi ritorni di sempre».

SPORT: Risultati e classifiche

Freshfocus/archivio
Ingrandisci l'immagine
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
uriah heep 2 sett fa su tio
Uno sport bello e affascinante come il ciclismo, è diventato da anni è sempre più una porcheria tra droghe, doping, business fuori regole e quant’altro ! Ci sono di mezzo campioni che per soldi, successo e auto realizzazione, si lasciano coinvolgere . 😩😩 non lo guardo più da anni !!
cle72 3 sett fa su tio
Paragonarsi a Pantani, mi sembra un offesa per il pirata. A lui non hanno tolto una vittoria per scommesse, tutto pilotato dalla camorra organizzata. Abbia il rispetto per una vittima del sistema.
Boh! 3 sett fa su tio
@cle72 Penso si riferisse al malsano stile di vita….
Alex 3 sett fa su tio
@cle72 potresti diventare un investigatore privato...ne sai più tu delle autorità che indagano!pantani era un drogato e dopato come tutti gli altri!è morto pace all anima.sua...per colpa della droga!questo è quanto...
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile