BUF Sabres
5
TB Lightning
1
fine
(1-1 : 1-0 : 3-0)
FLO Panthers
5
ARI Coyotes
3
fine
(1-1 : 2-0 : 2-2)
COB Jackets
4
DAL Stars
1
fine
(1-0 : 1-0 : 2-1)
CAR Hurricanes
4
TOR Leafs
1
fine
(0-1 : 3-0 : 1-0)
NY Rangers
1
CAL Flames
5
fine
(0-1 : 0-1 : 1-3)
OTT Senators
5
WAS Capitals
7
3. tempo
(1-4 : 3-2 : 1-1)
STL Blues
0
LA Kings
0
2. tempo
(0-0 : 0-0)
BUF Sabres
5
TB Lightning
1
fine
(1-1 : 1-0 : 3-0)
FLO Panthers
5
ARI Coyotes
3
fine
(1-1 : 2-0 : 2-2)
COB Jackets
4
DAL Stars
1
fine
(1-0 : 1-0 : 2-1)
CAR Hurricanes
4
TOR Leafs
1
fine
(0-1 : 3-0 : 1-0)
NY Rangers
1
CAL Flames
5
fine
(0-1 : 0-1 : 1-3)
OTT Senators
5
WAS Capitals
7
3. tempo
(1-4 : 3-2 : 1-1)
STL Blues
0
LA Kings
0
2. tempo
(0-0 : 0-0)
Imago
TENNIS
25.09.21 - 08:000
Aggiornamento : 26.09.21 - 09:09

«Non possono più vincere un match sui cinque set»

Il russo Nikolaj Davydenko non dà chance a Rafa e Roger, alle prese con gravi infortuni e lunghe riabilitazioni

MOSCA - Il tennis sta vivendo un ricambio generazionale? Roger Federer, Rafael Nadal sono ai box e Novak Djokovic è reduce dalle delusioni di Tokyo e di New York. 

Se per il serbo si tratta soltanto di un momento no, dopo che comunque ha dominato la prima parte della stagione, per il renano e lo spagnolo i dubbi sono tantissimi. Almeno questa è l'idea di Nikolaj Davydenko, ex numero tre delle classifiche Atp e ritiratosi dalle competizioni nel 2014. «Penso che sarà difficile per Rafael Nadal e Roger Federer tornare visti gli infortuni subiti. I loro fan mi picchieranno e diranno che sto soltanto dicendo sciocchezze. Ma poco a poco saranno costretti a ricredersi...».

Vincere dei match sui cinque set? No... «Forse vinceranno ancora qualcosa, non sto dicendo che perderanno tutte le partite. Ma non credo che possano potenzialmente vincere una partita sui cinque set. Possono giocare un'ora su tre set, questo sì».

SPORT: Risultati e classifiche

Imago
Ingrandisci l'immagine
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
seo56 1 mese fa su tio
Patetico!!
pardo54 1 mese fa su tio
Ha perfettamente ragione.
rexlex 1 mese fa su tio
eh beh, un decorso naturale: la gioventù che avanza! 🤪
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
VIDEO
CAF CHAMPIONS LEAGUE
7 ore
Portiere-assassino: sferra un violento calcio in faccia al povero attaccante
È successo nel match della Champions League africana fra Esperance Tunisi e Al-Attihad Tripoli. Guarda il video...
GALLERY
LIGUE 1
11 ore
Follia a Marsiglia, Neymar protetto dagli scudi per battere un calcio d’angolo
Spettacolo indecoroso durante il match di Ligue 1 giocato a Marsiglia.
TENNIS
14 ore
Australian Open, porte aperte anche ai non vaccinati
Le indiscrezioni del New York Times smentiscono le precedenti dichiarazioni delle autorità
NATIONAL LEAGUE
20 ore
Lugano troppo superficiale, Ambrì solido ma sterile
Nel fine settimana appena trascorso HCL e HCAP non hanno raccolto sorrisi.
FORMULA 1
1 gior
Verstappen vince e allunga, Hamilton a -12
L’olandese ha vinto il GP degli Stati Uniti, 17esimo appuntamento del Mondiale. Secondo Hamilton
SERIE A
1 gior
Dybala risponde a Dzeko: 1-1 tra Inter e Juve
Il derby d'Italia, giocato a San Siro, è finito in parità.
NATIONAL LEAGUE
1 gior
Il Losanna aggancia il Lugano
Nell'unico match domenicale i vodesi hanno sconfitto il Bienne, raggiungendo i bianconeri a 23 punti.
SCI ALPINO
1 gior
Fantastico Odermatt: successo a Sölden
Terzo dopo la prima manche del gigante, l'elvetico è riuscito vincere sulle nevi austriache.
MERCATO
1 gior
Donnarumma sempre più infelice: lascerà il PSG già a gennaio?
Il portiere italiano potrebbe lasciare la Ligue 1 già nella prossima sessione di mercato: Juve e Barcellona su di lui
SERIE A
1 gior
Altro veleno, Spalletti: «Totti? Speriamo de morì tutti dopo»
Ruggine infinita tra Spalletti e Totti: «Per lui fatte cose che non pensavo»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile