Immobili
Veicoli
Sassuolo
Verona
12:30
 
Sassuolo
Verona
12:30
 
keystone-sda.ch / STR (Alberto Pezzali)
+6
TENNIS
03.07.21 - 18:580
Aggiornamento : 04.07.21 - 14:08

Piegato l’ottimo Norrie, Roger cresce e… va agli ottavi

Battuto 6-4, 6-4, 5-7, 6-4 il britannico Norrie, il basilese sfiderà ora l’italiano Lorenzo Sonego

Prima settimana londinese superata. Ora arriva il bello.

LONDRA - Terzo match e terza vittoria londinese per Roger Federer, qualificatosi per gli ottavi di finale di Wimbledon superando 6-4, 6-4, 5-7, 6-4 il padrone di casa Cameron Norrie. 

Digerito l’esordio-shock contro Mannarino e giocato a buoni livelli contro Gasquet, di fronte al britannico numero 34 al mondo il basilese ha mostrato nuovi progressi. Non ha saputo essere scintillante e spettacolare - se non a tratti - ma ha trovato una solidità confortante. Al servizio, per esempio, è stato quasi perfetto, concedendo poche occasioni al rivale. Così facendo e rubando una battuta a set in ognuno dei primi due parziali, si è assicurato un confortante vantaggio. Nel terzo set ha invece avuto il primo passaggio a vuoto, facendosi impallinare proprio nel game decisivo: a un soffio dal tiebreak ha infatti ceduto la battuta, “costringendosi” ad allungare la fatica. Poco male: in un quarto parziale vivace, con due break piazzati e uno subito, Roger ha ristabilito le distanze, chiudendo i conti in 2h35’.

Nel prossimo turno dello Slam londinese Federer dovrà vedersela con l’italiano Lorenzo Sonego (ATP 23), qualificatosi cancellando in tre set l’australiano Duckworth.

SPORT: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STF (Alastair Grant)
Guarda tutte le 10 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Tato50 6 mesi fa su tio
A parte un calo, anche grazie all'avversario, mi sembra che cominci a "rodare" ! Ocio Tato perché magari hai parlato troppo presto ;-)) Comunque certi giochetti non li ha dimenticati e solo lui li sa fare !! Grande !!!!
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
MELBOURNE
4 min
Lamenti e pretese, storia del (pessimo) modello-Djokovic
In Australia Djokovic ha goduto di favori inarrivabili per qualsiasi comune mortale
SCI ALPINO
1 ora
Kristoffersen detta legge a Wengen (almeno per ora)
Miglior elvetico Ramon Zenhäusern, quarto a 62 centesimi dal norvegese: riuscirà a salire sul podio?
TENNIS
3 ore
Espulsione dall'Australia: parla Nole
Le parole del serbo a margine della sentenza definitiva.
MELBOURNE
4 ore
Game, set, match: Djokovic espulso dall’Australia
Vincono il Ministro e l’opinione pubblica: l’Australia espelle il no vax Djokovic
HCL
14 ore
Lugano sculacciato dallo Zugo
Colati a picco nel periodo centrale, i bianconeri sono caduti rovinosamente sul ghiaccio dei Tori (5-0).
MOTO GP
16 ore
Melandri: «Ho preso il Covid volontariamente». Poi ritratta: «Scherzavo»
L'ex pilota di MotoGP nella bufera dopo alcune dichiarazioni.
TENNIS
20 ore
«Ora basta, bisognava solo seguire le regole e vaccinarsi»
In tanti, nel mondo del tennis, sono stanchi della telenovela Djokovic. Intanto spunta l'ipotesi di visto transitorio.
SCI ALPINO
22 ore
Kriechmayr trionfa davanti a Feuz, forti emozioni per l'ultima di Janka
L'austriaco ha vinto la seconda Discesa di Wengen. Ancora in evidenza Feuz e Odermatt.
SCI ALPINO
1 gior
Fantastica Gut-Behrami, successo a Zauchensee
La ticinese si è imposta in Discesa davanti a Weidle e Siebenhofer. Out Sofia Goggia.
MOTOGP
1 gior
Marc Marquez torna (finalmente) in pista: «Netto miglioramento»
La Honda spera che l'iberico possa scendere in pista in occasione del primo test pre-stagionale a Sepang (5 febbraio).
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile