Losanna
2
Grasshopper
0
2. tempo
(2-0)
Cagliari
3
Sampdoria
1
fine
(1-0)
Empoli
0
Atalanta
1
1. tempo
(0-1)
Genoa
0
Sassuolo
2
1. tempo
(0-2)
Udinese
0
Bologna
0
1. tempo
(0-0)
Losanna
2
Grasshopper
0
2. tempo
(2-0)
Cagliari
3
Sampdoria
1
fine
(1-0)
Empoli
0
Atalanta
1
1. tempo
(0-1)
Genoa
0
Sassuolo
2
1. tempo
(0-2)
Udinese
0
Bologna
0
1. tempo
(0-0)
Foto D.K.
APNEA
24.06.21 - 15:550
Aggiornamento : 18:46

Campionati del Mondo: titolo e primato mondiale per Cristina Francone

L'atleta ticinese ha conquistato la medaglia d'oro nell'apnea dinamica con le pinne.

BELGRADO - Cristina Francone ha festeggiato il suo primo titolo iridato. Ai campionati del mondo di apnea in corso a Belgrado, la ticinese del Flippers Team Tenero - in forza alla nazionale italiana - ha conquistato l'oro nell'apnea dinamica con bifins (pinne), stabilendo pure il nuovo primato mondiale con la misura di 234.70m. Al secondo posto si è piazzata la sua grande rivale e precedente detentrice del record, la croata Mirela Kardasevic.

Non è però ancora tempo di festeggiamenti per Cristina, le cui fatiche ai mondiali in Serbia non sono terminate. Sarà infatti impegnata anche sabato nella sua disciplina preferita, l'apnea dinamica con monopinna dove, già detentrice del record del mondo, parte da grande favorita per la meddaglia d'oro finale.

SPORT: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile