Imago, archivio
TENNIS
16.03.21 - 16:000
Aggiornamento : 17.03.21 - 15:53

Zverev e un metodo di calcolo «disastroso»

Il tedesco non concepisce come il renano possa essere ancora davanti a lui nella classifica Atp.

ACAPULCO - Il metodo con cui viene calcolata la classifica Atp continua a far discutere e a far imbufalire diversi attori del tennis mondiale. L'ultima riflessione in tal senso è arrivata da Alexander Zverev, impegnato questa settimana al torneo di Acapulco. Nonostante sia stato fermo quasi un anno, Roger Federer occupa la sesta posizione mentre il tedesco è settimo.

Una situazione un po' strana ma ormai conosciuta... «Sono il più grande fan di Roger Federer, però non ha giocato per un anno e nonostante questo è ancora davanti a me in classifica. Negli ultimi 12 mesi ho disputato una finale Slam e una finale in un Masters 1000, e ho vinto due tornei. Il sistema di classifica utilizzato è un disastro».

Una graduatoria che Zverev non guarda. O almeno così dice... «Non mi importa del ranking con il sistema attuale. Voglio dire, dovrei essere fra i primi quattro o cinque con delle classifiche normali, ma quelle che abbiamo adesso sono un po’ assurde».

 

SPORT: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (KOEN SUYK)
Guarda le 3 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Galium 6 mesi fa su tio
Effettivamente si tratta di un regolamento assurdo
gigios 6 mesi fa su tio
Gioca e noia mia
francox 6 mesi fa su tio
tacat al tram
Tato50 6 mesi fa su tio
Sarà un sondaggio della SSG ;-))
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
HCAP
9 ore
L’Ambrì cade ma non piange
Ambrì agguerrito, Zugo implacabile: prima sconfitta in campionato
HCL
9 ore
Tre gol dell'ex Brunner: Lugano colpito e affondato
Il BIenne ha espugnato la Cornèr Arena 5-3. Per i sottocenerini da segnalare la doppietta di Fazzini.
COPPA SVIZZERA
9 ore
Il Lugano soffre ma si qualifica
Lungoyi, in extremis, ha regalato la qualificazione al Lugano
MOTOGP
12 ore
Non solo l'infortunio: «Marquez? Non è più rispettato come prima»
L'ex pilota Sito Pons si è espresso a proposito del motomondiale: «Quartararo, Mir e Martin non hanno paura di lui».
EUROPA LEAGUE
12 ore
Insulti e botte da orbi: arrestati 9 tifosi del Napoli
È successo prima della partita fra il Leicester e i partenopei, terminata in parità (2-2).
NHL
15 ore
Zanetti, il ticinese in NHL: «Devo continuare a lavorare al massimo»
Il difensore - draftato dai Flyers - è reduce dal Camp organizzato dalla franchigia di Philadelphia.
HCAP
19 ore
«Convincere: questa è stata la difficoltà più grande»
L'avvocato Brenno Canevascini: «Venerdì scorso sono rimasto a bocca aperta»
TICINO
19 ore
Miglior sportivo ticinese: ecco i venti finalisti
Guida la classifica provvisoria Ajla Del Ponte, davanti a Noé Ponti e Filippo Colombo.
NATIONAL LEAGUE
23 ore
«Si cresce un passo alla volta: ogni sfida è un’occasione per farlo»
Il Lugano di McSorley e l'Ambrì di Cereda guardano con fiducia agli insidiosi duelli del weekend.
EUROPA LEAGUE
1 gior
Rimonta Napoli: super Osimhen riacciuffa il Leicester
L'Europa League dei partenopei inizia con un pari in rimonta. Lazio ko a Istanbul.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile