keystone-sda.ch (JASON O'BRIEN)
+4
TENNIS
10.02.21 - 09:280
Aggiornamento : 22:58

Fucsovics vince la battaglia: Iron Stan piegato in cinque set

Il vodese, ko contro Fucsovics nel secondo turno, saluta gli Australian Open.

Capace di rimontare due set dopo una pessima entrata in materia, il losannese non ha completato l’opera: 7-5, 6-1, 4-6, 2-6, 7-6(11-9) il risultato finale in favore dell’ungherese.

MELBOURNE - Cocente delusione per Stan Wawrinka (Atp 18). Unico elvetico ancora in lizza nel tabellone maschile degli Australian Open, Iron Stan - uomo dai tre Slam in bacheca - è stato eliminato al secondo turno dall'ungherese Marton Fucsovics (Atp 55).

Epilogo amaro e sconfitta bruciante per il vodese, piegato 7-5, 6-1, 4-6, 2-6, 7-6(11-9) al termine di una vera battaglia durata 4h01'.

Finito sotto due set a zero dopo una pessima entrata in materia caratterizzata da troppi errori “gratuiti”, Wawrinka - più “in palla” col passare dei giochi - ha rialzato il capo riuscendo a riequilibrare la contesa.

Vinto il terzo set (6-4) e conquistato anche il quarto con autorità (6-2), il losannese sembrava aver preso in mano le redini dell’incontro, con Fucsovisc sull’orlo del baratro. 

Ed invece così non è stato, con l'ungherese che è nuovamente cresciuto e ha fatto corsa in testa nella quinta frazione. Persa l’occasione di chiudere i conti al servizio quando si trovava avanti 5-3, Fucsovics si è poi trovato spalle al muro nel tie-break, quando Wawrinka conduceva 9-6. Sciupati tre match point, Stan è definitivamente crollato e Fucsovics ha chiuso i conti sull’11-9 strappando il pass per i 1/16 di finale.

SPORT: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (JASON O'BRIEN)
Guarda tutte le 8 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
LIVE-TICKER
TOKYO 2020
LIVE
Ricomincia la corsa all'oro
Riconoscimento a cinque cerchi: il sogno di una vita
LIVE TV
TOKYO 2020
3 ore
Svizzera agguerrita, riparte la caccia alle medaglie
Remi, piscine e tanta volontà: nuovo assalto rossocrociato all’Olimpiade
LIGUE 1
6 ore
Il Bordeaux accoglie Petkovic esaltando la Svizzera. Non tutti l'hanno presa bene...
Il video con cui il club francese ha dato il benvenuto all'ex selezionatore rossocrociato sta facendo molto discutere.
FORMULA 1
8 ore
La Ferrari fa di nuovo paura: «Sarà problematico battere i nostri rivali più... vicini»
Il pilota della McLaren Lando Norris: «Faremo tutto il possibile per mantenere il vantaggio in classifica».
HCAP
12 ore
Müller lascia l'Ambrì, futuro a Zugo
I biancoblù hanno rescisso l'accordo con l'attaccante, che passa ai Tori con effetto immediato (contratto annuale).
IL SORPASSO... A QUATTRO RUOTE
13 ore
Lewis-Max: una telefonata, ma gli strascichi restano...
Si stringeranno la mano prima di cominciare? C’è da scommettere che ci proveranno...
FC LUGANO
15 ore
Due innesti brasiliani per Braga: Lugano, ecco Luis Phelipe e Yuri
Nello stesso tempo Sasere è tornato in prestito all'Hamrun Spartans, mentre Ardaiz ha rescisso il suo contratto.
LIVE-TICKER
TOKYO 2020
1 gior
Fiji d'oro nel rugby a 7
Argento per Marlen Reusser, niente miracolo per la Pellegrini. Küng ai piedi del podio, l'oro è di Roglic.
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
1 gior
«Petkovic via non per soldi»
«Il sostituto di Vlado? La Svizzera farà un passo indietro»
NAZIONALE
1 gior
Ufficiale, Vlado se ne va: «Sette anni meravigliosi»
L'ASF ha reso noto che il 57enne ha chiesto e ottenuto la rescissione del contratto.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile