Keystone/archivio
+2
NBA
18.11.20 - 15:340
Aggiornamento : 19.11.20 - 12:26

In Barba al Covid: Harden sconvolge l’NBA

Il 31enne, stella dei Rockets, ha rifiutato un rinnovo biennale da 103'000'000. Cifre pazzesche ai tempi della pandemia

HOUSTON - Ai tempi del Covid, con lo sport nella morsa della pandemia, le casse dei club piangono e anche il mercato sta facendo i conti con questa dura realtà. Se il trend è questo, fanno sicuramente eccezione gli Houston Rocktes, che avrebbero avanzato un'offerta “mostre” per giocare d’anticipo e cercare di trattenere James Harden, che spinge per l’addio.

Nonostante un accordo ancora valido fino al 2023 (per un totale di 133 milioni), il “Barba” ha infatti lasciato intendere di voler cambiare aria ed essere ceduto, con i Brooklyn Nets pronti all’all-in per cercare di ingaggiarlo. E allora Houston, per evitare di perdere la sua stella, avrebbe avanzato l’offerta per due anni addizionali a 103 milioni (236 il totale sui 5 anni).

La risposta? No grazie, con la franchigia texana rimasta pietrificata, al pari di molti colleghi. Sui social non sono infatti mancate le reazioni di giocatori increduli e “sconvolti” nel leggere la notizia del suo rifiuto. A questo punto non resta che attendere i prossimi episodi, con la vicenda Harden che terrà banco nel mercato NBA 2020.

SPORT: Risultati e classifiche

Keystone/archivio
Guarda tutte le 6 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
EURO 2020
2 ore
Svizzera in festa: ecco gli ottavi di finale!
I successi di Belgio (2-0 sulla Finlandia) e Danimarca (4-1 sulla Russia) promuovo definitivamente gli elvetici.
EURO2020
5 ore
Svizzera: ottavi vicinissimi
I risultati maturati nelle gare delle 18 avvicinano ancor di più la nostra nazionale alla fase successiva dell'Europeo.
TENNIS
7 ore
Stan Wawrinka, carriera a rischio
Intervento al piede sinistro per il vodese
LUGANO
8 ore
«Frode? Parola associata per la prima volta alla mia persona»
Leonid Novoselskiy: «Problemi economici? Da quel che so non ce ne sono e non ce ne saranno»
EURO 2020
9 ore
Arnautovic, una carriera tra eccessi, risse e liti. Poi è arrivata...
La sua attuale moglie riuscì a "far cambiar la testa" all'attaccante della nazionale austriaca.
LUGANO
13 ore
Caos-Lugano, escamotage cercasi
I contratti già firmati andranno onorati: non ci sono clausole
EURO 2020
17 ore
Danimarca a caccia del colpaccio: «Giochiamo per Eriksen»
Alla Danimarca - contro la Russia - serve un successo. Ma anche i tre punti potrebbero non bastare...
EURO 2020
1 gior
«Daremo battaglia a tutti, ora inizia davvero il bello»
Federico Chiesa è carico, così come il mister dell'Italia Roberto Mancini: «Non posso chiedere altro ai miei ragazzi».
EURO 2020
1 gior
«Sono orgoglioso, ora non ci resta che sperare...»
Vlado Petkovic oltremodo soddisfatto per la prestazione dei suoi: «Se c'è del rammarico? Non possiamo cambiare niente»
EURO2020
1 gior
Grandissima reazione: la Svizzera vince e spera
Turchia battuta 3-1 e Svizzera vicina agli ottavi: ma per la certezza bisognerà attendere i prossimi giorni.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile