keystone-sda.ch / STF (Alessandra Tarantino)
+42
TENNIS
09.10.20 - 22:340
Aggiornamento : 10.10.20 - 10:21

Finale stellare al Roland Garros

Nole ha superato Tsitsipas (soffrendo e rischiando), Rafa ha piegato Schwartzman.

Il numero uno al mondo contro il numero uno dello Slam francese, che vincendo eguaglierebbe King Roger.

PARIGI - Avversari agguerriti e acciacchi fisici non hanno fermato la corsa di Nole Djokovic e Rafa Nadal i quali, dopo una dozzina di giorni di lotte, si sono qualificati per la più scontata delle finali del Roland Garros. 

Il maiorchino ha superato la semifinale piegando in tre set - 6-3, 6-3, 7-6(0) - l’argentino Schwartzman. Il serbo si è invece regalato la sfida con vista sul titolo soffrendo le proverbiali sette camicie contro Tsitsipas. Avanti 6-3, 6-2, 5-4, Nole non ha saputo controllare la reazione del greco che prima ha infilato due break per il 7-5 e poi vinto 6-4 il quarto set. Nel quinto e decisivo parziale, però, Djokovic è tornato a predicar tennis, chiudendo i conti 6-1.

Domenica a Parigi andrà in scena una sfida stellare, nel quale il numero uno al mondo non sarà (per una volta) il grande favorito. Davanti si troverà infatti il numero uno del Major francese, l’uomo dei record che, imponendosi, eguaglierebbe Sua Maestà Roger Federer come numero di Slam vinti. Si parla di fenomeni assoluti...

SPORT: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STF (Michel Euler)
Guarda tutte le 46 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Garssia Mira 1 mese fa su fb
Adelino Zampieri 1 mese fa su fb
Djokovic=Murrey 2 la vendetta, fa sempre finta di avere qualche problema fisico poi gioca per 5 ore di fila.....sarà anche un gran palleggiatore ma purtroppo per lui la classe non si compra anche se Federer e Nadal ne hanno da vendere
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
HCL
39 min
Covid-19: seconda quarantena per il Lugano
Diversi giocatori bianconeri sono risultati positivi al coronavirus. Le prossime tre partite sono state rinviate.
SUPER LEAGUE
2 ore
Il Lugano continua a correre e... non si ferma più
In questa stagione i bianconeri hanno colto otto risultati utili consecutivi: quattro vittorie e quattro pareggi
HCAP - COPPA SVIZZERA
5 ore
Ambrì, in palio c'è la semifinale
La formazione leventinese sfiderà il Friborgo alla Valascia per il penultimo atto della coppa nazionale
HCL - L'ANALISI
8 ore
Bienne & Zurigo: weekend da zero punti per il Lugano
I bianconeri sono stati sopraffatti in casa dai Lions e in trasferta dai seelanders
CARNET NOIR
16 ore
Il calcio piange Papa Bouba Diop: aveva 42 anni
Nella sua carriera il centrocampista senegalese ha militato anche nello Xamax e nel Grasshoppers
SERIE A
16 ore
Napoli: quattro sberle alla Roma nel segno di Diego
I partenopei si sono imposti nettamente: 4-0 il risultato finale. Qualche ora prima Cagliari-Spezia era terminata 2-2
SUPER LEAGUE
18 ore
«Facciamo 39 punti», «Guardiamo avanti», a Lugano l’incertezza è dolce
Ambizione e pragmatismo in casa bianconera.
SUPER LEAGUE
21 ore
Il Lugano gode ancora (e tanto) in extremis
Un gol al 92' ha lanciato i bianconeri, al quarto successo in campionato.
FOTO E VIDEO
FORMULA 1
23 ore
Vettura spezzata e in fiamme, incidente drammatico per Grosjean
Dramma sfiorato nel primo giro del GP del Bahrain.
PREMIER LEAGUE
1 gior
«Ormai siamo abituati alle ascelle in fuorigioco...»
Jurgen Klopp non perde mai il sorriso. Il mister ha scherzato sui gol annullati ai Reds contro il Brighton (1-1)
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile