Cagliari
0
Milan
2
fine
(0-1)
Keystone (archivio)
TENNIS
15.09.20 - 23:180

Stan battuto dal numero 249 al mondo!

Vodese ko nei 32esimi a Roma, battuto 6-0, 7-6 dall'italiano Lorenzo Musetti

ROMA - Immaginare un esordio peggiore era realisticamente difficile per Stan Wawrinka (Atp 17), protagonista di una partita da incubo nei 32esimi del Masters 1000 di Roma. 

Opposto al beniamino di casa Lorenzo Musetti - numero 249 al mondo - il vodese ha disputato uno dei match peggiori in carriera, venendo battuto dal classe 2002 con il punteggio di 6-0, 7-6 (2).

Sceso in campo senza mordente, il losannese ha letteralmente "passeggiato" nel primo set. La reazione attesa non è arrivata nella seconda frazione, andata nuovamente al tennista della vicina penisola dopo il tie-break (7-2).

L'italiano andrà a caccia di una nuova impresa nei 16esimi, nei quali affronterà il giapponese Kei Nishikori. 

Tra le altre sfide da segnalare i successi di Raonic (7-6, 6-2 su Mannarino) e quello di Cecchinato (3-6, 7-6, 6-2 su Edmund).  

Domani scenderanno in campo Djokovic e Nadal contro rispettivamente Caruso e Carreno-Busta.

SPORT: Risultati e classifiche

Keystone (archivio)
Guarda le 2 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
GI 4 mesi fa su tio
no comment.....comunque il ragazziino italiano ha stoffa da vendere ! Quel rovescio semplicemente da urlo (a quell'età) !!
streciadalbüter 4 mesi fa su tio
E^uno dei migliori perdenti del tennis.Datti all`ippica.
Giuseppe LD Minafra 4 mesi fa su fb
La palla è tonda. Anche la pallina da tennis 🎾
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
SERIE A
1 ora
Nel segno di Ibra: il Milan torna a +3 sull'Inter
I rossoneri piegano 2-0 il Cagliari: decisiva la doppietta del bomber svedese.
TENNIS
4 ore
Zverev, basta Federer: ora c'è solo la famiglia e... Bubka
Il giovane tennista tedesco ha deciso di chiudere la collaborazione con l'agenzia Team8, fondata dal campione renano.
HCAP
5 ore
Forte distorsione alle cervicali: Nättinen out almeno 2 settimane
Per il finnico escluse fratture o danni maggiori. Si allungano invece i tempi di recupero di D'Agostini.
FORMULA 1
8 ore
«Il rinnovo di Hamilton? Tutto uno show»
Bernie Ecclestone: «Si tratta di un escamotage per tenere il britannico alla ribalta della cronaca»
SUPER LEAGUE
12 ore
Lugano inaffondabile, ma confidare nella zona Cesarini...
Il pari di Sion ha dato conferma del carattere dei bianconeri, costretti però a migliorare per rimanere in alto.
SCI ALPINO
14 ore
Il Covid-19 arriva (anche) ai vertici dello sci
Il direttore delle gare maschili - Markus Waldner - è risultato positivo al coronavirus. Niente Kitzbühel per lui.
HCL/HCAP
16 ore
Lugano, Ambrì e quel problema chiamato gol
Bianconeri e biancoblù uniti nella delusione.
SERIE A
1 gior
Vidal gigante, Ronaldo assente... e l'Inter vola
Strapotere nerazzurro nel derby d'Italia: 2-0 e fuga in classifica.
SERIE A
1 gior
Dea "disinnescata", Freuler & Co sbattono contro il Genoa
È finita 0-0 la sfida di Bergamo tra l'Atalanta e il Grifone. Successo importante del Crotone (4-1 sul Benevento).
HCL
1 gior
Lugano brutto e… ancora sculacciato
I bianconeri sono caduti 2-4 con il Davos.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile