keystone-sda.ch / STF (CHRISTOPHE PETIT TESSON)
+4
CICLISMO
28.08.20 - 13:010
Aggiornamento : 15:32

Bernal & Co, caccia alla maglia gialla: torna la magia del Tour

Fari puntati sulla Grande Boucle: domani, da Nizza, scatta l'edizione numero 107.

Ormai ci siamo, domani scatta l'edizione 107 del Tour de France, che dal 29 agosto al 20 settembre ci terrà compagnia e porterà la carovana lungo un percorso di 3¦470 km.

Dalla partenza di Nizza all'arrivo a Parigi sui Champs-Elysées saranno 21 tappe di pura battaglia per conquistare l'ambitissima maglia gialla, in quella che sarà una Grande Boucle dura e difficile, ma soprattutto particolare a causa dell'emergenza Covid che ha portato al cambio di data e programma per diversi atleti. In totale saranno ben 29 le salite classificate e sei gli arrivi in montagna (probabilmente decisivi).

Nel Team Ineos non ci saranno due assi come Froome e Thomas - che cercheranno gloria rispettivamente alla Vuelta e al Giro d'Italia -, ma le stelle al via sono comunque numerosissime.

L’uomo da battere è il campione in carica Egan Bernal (Ineos), scalatore colombiano che potrà anche giovare della quasi totale assenza di prove a cronometro.

Al via con grandi ambizioni anche Pinot (Groupama-FDJ)), Roglic e Dumoulin (Jumbo-Visma). Riflettori sicuramente puntati pure sul giovane Pogacar (Team UAE), Bardet, Quintana, Landa e Alaphilippe, con quest'ultimo che nella scorsa edizione indossò a lungo la maglia gialla facendo sognare tutti i francesi (e non solo). Da notare che la corazzata Ineos, oltre a Bernal, potrà contare anche su due possibili outsider come Carapaz e Sivakov.

E Peter Sagan? Da parte sua il fenomeno slovacco andrà a caccia dell'ottava maglia verde, dedicata al vincitore della classifica a punti.

SPORT: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STF (Christophe Ena)
Guarda tutte le 8 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
HCAP
1 ora
Covid permettendo, si cercano ritmo e continuità
Tra rinvii e quarantene saranno solo quattro le partite nel weekend, con i biancoblù di Cereda impegnati a Davos.
SUPER LEAGUE
5 ore
Sion ferito ma agguerrito: Lugano, attento
I bianconeri vogliono allungare la loro serie positiva, ma al Tourbillon dovranno sudare.
MOTOGP
13 ore
Calvario Marquez, terzo intervento: «8 ore sotto i ferri»
Il pilota della Honda è stato nuovamente operato a Madrid. I tempi di recupero? C'è chi parla di altri 6 mesi di stop
EUROPA LEAGUE
14 ore
Nsame illude l'YB, poi la Roma cala il tris
I gialloneri - che si giocheranno il pass per i 1/16 contro il Cluj - sono stati sconfitti 3-1 all'Olimpico.
SERIE A
17 ore
«Con la leucemia ho unito tutti, anche chi mi insultava»
Mihajlovic, mister del Bologna: «Sono un soldato, ci ho messo mentalità e voglia di vivere, ma il merito è dei dottori»
MOTOGP
21 ore
«Nessun privilegio per Valentino Rossi»
«Se guidi con noi, saremo noi a decidere le strategie».
ARGENTINA
1 gior
Si era rifiutata di omaggiare Maradona, ora è vittima di minacce
Nessun minuto di silenzio in memoria dell'argentino «per ricordare uno stupratore, pedofilo e molestatore».
L'OSPITE - STEFANO TOGNI
1 gior
«Ambrì? Con la Valascia piena sarebbe stata un'altra storia»
Stefano Togni ha parlato della Coppa Svizzera e del campionato: «Non è bello guardare una classifica così disordinata»
CHAMPIONS LEAGUE
1 gior
Barça e Juve a suon di gol
Blaugrana e bianconeri hanno vissuto una grassa sera europea.
MOTOMONDIALE
1 gior
Marquez: giorni di riflessione
Il pilota della Honda sta decidendo se sottoporsi a un nuovo intervento all'omero destro
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile