Keystone (foto d'archivio)
ATLETICA
04.08.20 - 11:450
Aggiornamento : 19:31

Bellinzona sarà per una sera capitale mondiale dell’atletica

Nonostante le limitazioni, la kermesse ticinese è pronta a entusiasmare

BELLINZONA - L’atletica svizzera sta producendo risultati di grande rilievo in questo inizio di stagione particolare, risultati che dimostrano come i nostri rappresentanti abbiano ormai raggiunto la classe mondiale. In questo contesto, il Galà dei Castelli avrà l'onore di "schierare" i migliori atleti elvetici, presenti allo stadio Comunale martedì 15 settembre 2020 per la decima edizione dell’evento, che si disputerà pochi giorni dopo i campionati nazionali di Basilea (11-12.09). La presenza di stelle come Ajla Del Ponte (miglior europea di sempre sui 150m, autrice del crono più rapido del continente e quarto mondiale in stagione sui 100m e del secondo sui 200m), Mujinga Kambundji (bronzo mondiale) e le duplici campionesse europee Lea Sprunger e Selina Büchel (quest’ultima tornata ai suoi migliori livelli, dopo essere scesa sotto i 2’ negli 800m per la prima volta da tre anni) era già stata annunciata alla conferma del meeting. A loro si aggiungono, tra gli altri, le altre due specialiste del doppio giro di pista Lore Hofmann e Delia Sclabas e, in campo maschile, Silvan Wicki (miglior sprinter europeo quest’anno), Jason Joseph (fresco di record svizzero sui 110m ostacoli con il secondo tempo al mondo in stagione), Simon Ehammer (campione europeo e bronzo mondiale nel decathlon U20 e autore della seconda misura continentale assoluta nel salto in lungo), e gli specialisti delle lunghe distanze Jonas Raess (campione mondiale universitario) e Tadesse Abraham (campione europeo).

Sul fronte internazionale, nonostante la situazione incerta, come ogni anno sono molti gli atleti di alto livello (campioni olimpici, mondiali ed europei) con cui il Galà dei Castelli è in contatto e che vorrebbero presenziare al meeting, pandemia di coronavirus permettendo. Sulla pista dello Stadio Comunale sono previste 5 corse maschili (100m, 110m ostacoli, 400m, 400m ostacoli e 5'000m) e 5 femminili (100m, 100m ostacoli, 200m, 400m ostacoli e 800m). In pedana invece si potrà assistere al salto in lungo maschile e al salto con l’asta femminile. Parte della #ChampsSeries 2020 di Swiss Athletics, il meeting potrà probabilmente aprire le porte a un massimo di 1’000 spettatori; è comunque con orgoglio che gli organizzatori potranno garantire a tutti di poter seguire il “live” grazie alla diretta televisiva della RSI. Oltre a questa grande novità, ci sarà pure la possibilità di seguire le prove in streaming sulla piattaforma di atletica leggera ubs-athletics.fans.

Tutte le informazioni sui biglietti, sul programma e sui partecipanti saranno aggiornate appena possibile sul sito web del meeting www.galadeicastelli.ch, nonché sulle pagine ufficiali Facebook e Instagram.

SPORT: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
ARGENTINA
6 ore
Una persona ancora non sa che Maradona è morto
Il fratello di Bilardo: «A Carlos è stato detto che il cavo del televisore si è rotto».
SCI ALPINO
9 ore
Lara Gut-Behrami sul podio nel parallelo
Sulle nevi di Lech-Zürs secondo posto per l'americana Paula Moltzan
ARGENTINA
12 ore
«Maradona? Ambulanza in ritardo, un'idiozia criminale»
L'avvocato dell'argentino punta il dito nei confronti dei soccorsi, a suo dire giunti sul posto con estremo ritardo.
ARGENTINA
14 ore
«Diego non è stato curato bene, doveva restare in ospedale»
Il Pibe de Oro è stato stroncato da un'insufficienza cardiaca acuta che ha generato un esteso edema polmonare
NAPOLI
17 ore
«Lo stadio di Napoli si chiamerà Diego Armando Maradona»
Il popolo partenopeo ha deciso di onorare il più grande giocatore della storia del Napoli, deceduto ieri in Argentina.
FORMULA 1
20 ore
Hamilton-Schumi, Re e leggende: «Campioni con macchine imbattibili»
Dal dominio di Lewis alla crisi Ferrari: il Mondiale sotto la lente di Jarno Trulli: «Vettel? Un conto alla rovescia».
ARGENTINA
1 gior
«Con la palla era Dio, senza era umano»
Il mondo dello sport è in lutto e sotto shock per la scomparsa di Maradona: «Diego è eterno. Ci lascia, ma non se ne va»
ARGENTINA
1 gior
Maradona, le parole che voleva sulla lapide
Ecco ciò che disse l'asso argentino nel corso di un programma televisivo
ARGENTINA
1 gior
Add10 Diego: «Stiamo piangendo per te»
La leggenda del calcio si è spenta a 60 anni. Non si contano i messaggi dedicati al giocatore del secolo
ARGENTINA
1 gior
«Un giorno giocheremo a calcio insieme in cielo» 
La scomparsa dell'ex campione argentino ha scosso il mondo del calcio e non solo.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile