keystone-sda.ch / STF (Alastair Grant)
+12
TENNIS
06.07.20 - 15:590
Aggiornamento : 21:59

King Roger è malinconico: «Wimbledon mi manca»

Esattamente 17 anni fa il tennista rossocrociato conquistò il primo Slam della sua carriera proprio sui prati londinesi

«È stata un'annata particolare, anche se per quanto mi riguarda è stato piacevole trascorrere molto tempo nello stesso luogo. Non mi capitava da più di 25 anni»

Com'è già noto da un po' di tempo, il torneo di Wimbledon è stato annullato a causa della pandemia Covid-19 e sarà riprogrammato nel 2021. Ricordiamo che il più grande vincitore della storia dello slam londinese è Roger Federer, il quale ne ha collocati nella sua personale bacheca ben otto (2003, 2004, 2005, 2006, 2007, 2009, 2012, 2017).

Nella giornata odierna - a margine della presentazione del "Roger Centre Court", il suo personale marchio di scarpe da tennis, creato insieme all'azienda svizzera "On" - il campione renano ha parlato della sua rieducazione in seguito all'operazione al ginocchio, annunciando il ritorno alle competizioni nel 2021.

«Finora a livello sportivo è stata un'annata davvero particolare. Ho giocato la mia ultima partita in Africa del Sud con Nadal nel mese di febbraio per la mia fondazione», ha analizzato il quasi 39enne. «Ho disputato l'Australian Open e da allora ho subìto due interventi chirurgici e sono stato costretto a utilizzare le stampelle per molto tempo. Poi hanno annullato Wimbledon, i Giochi Olimpici e c'è stato il coronavirus, con le sue gravi conseguenze e l'impossibilità di viaggiare. È stata dura anche se per quanto mi riguarda è stato piacevole trascorrere molto tempo nello stesso luogo, non mi capitava da più di 25 anni. Wimbledon? Chiaramente mi manca e in questo momento vorrei essere sul "Centre Court" a giocarmi la seconda settimana di torneo. L'obiettivo primario - e mi auguro di riuscirci - è quello di giocare sui prati londinesi l'anno prossimo. Sto lavorando duramente tutti i giorni per recuperare al meglio dall'infortunio al ginocchio e mi sto preparando a fare un blocco di allenamenti fisici intensivi per 20 settimane proprio per Wimbledon. Questo torneo mi ha dato tutto ed esattamente il 6 luglio di 17 anni fa vinsi a Londra il primo Slam della mia carriera».

SPORT: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STF (Anja Niedringhaus)
Guarda tutte le 16 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
seo56 4 mesi fa su tio
Sei e sarai sempre il numero uno, sia come sportivo sia come persona. Mitico :-)
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
ARGENTINA
3 ore
Si era rifiutata di omaggiare Maradona, ora è vittima di minacce
Nessun minuto di silenzio in memoria dell'argentino «per ricordare uno stupratore, pedofilo e molestatore».
L'OSPITE - STEFANO TOGNI
7 ore
«Ambrì? Con la Valascia piena sarebbe stata un'altra storia»
Stefano Togni ha parlato della Coppa Svizzera e del campionato: «Non è bello guardare una classifica così disordinata»
CHAMPIONS LEAGUE
16 ore
Barça e Juve a suon di gol
Blaugrana e bianconeri hanno vissuto una grassa sera europea.
MOTOMONDIALE
20 ore
Marquez: giorni di riflessione
Il pilota della Honda sta decidendo se sottoporsi a un nuovo intervento all'omero destro
ARGENTINA
23 ore
«Assurdo»
Rodolfo Baqué - legale dell’infermiera Dahiana Madrid - non si capacita di come l'argentino sia stato curato.
SUPER LEAGUE
1 gior
Un bomber a Lugano? «Valutiamo, prima però proviamo a far esplodere i nostri»
Maurizio Jacobacci spinge un Lugano ambizioso ma cauto: «Nessuna paura che uno stop ci porti in un circolo negativo»
FORMULA 1
1 gior
«Un sogno»
Felice anche Binotto, team principal della Ferrari: «Seguiremo costantemente i suoi progressi»
FORMULA 1
1 gior
Mick Schumacher in F1!
Dal 2021 il figlio del sette volte campione del mondo sarà tra "i grandi" delle quattro ruote
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
1 gior
«Lugano, avessi un Sadiku...»
Dove possono arrivare Maric e soci? Arno Rossini: «Solo l’YB ha qualcosa in più ma i conti si faranno in primavera».
CHAMPIONS LEAGUE
1 gior
L'Inter vince in Germania e resta in corsa
I nerazzurri hanno battuto il Moenchengladbach 3-2. Nello stesso tempo Liverpool e Porto sono già negli ottavi di finale
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile