keystone-sda.ch / STF (ANDREJ CUKIC)
+10
TENNIS
06.07.20 - 12:010
Aggiornamento : 23:16

Soldi a chi non potrà giocare i grandi tornei

L’Adria Tour è stato un disastro. Nole però non vuole mollare.

Da presidente del Consiglio dei giocatori, il serbo tratterà con l’ATP.

BELGRADO - La causa era lodevole. L’esito è stato disastroso. Pur scottato da quanto accaduto all’Adria Tour, manifestazione nella quale il coronavirus ha trovato terreno fertile, Novak Djokovic non si è arreso all’idea di aiutare chi si trova in difficoltà a causa della pandemia. 

Da presidente del Consiglio dei giocatori, il serbo ha deciso correre in sostegno dei colleghi meno fortunati, quelli che, a causa delle restrizioni relative ai viaggi, saranno costretti a saltare i prossimi appuntamenti che la stagione ha in calendario.

Il numero uno al mondo ha in programma un incontro con i vertici dell’ATP, con i quali tratterà un compenso per tutti i tennisti impossibilitati a muoversi dai loro Stati d’origine o, comunque, a raggiungere le sedi delle varie kermesse. Tra queste i Masters1000 (Cincinnati, Madrid e Roma) e gli Slam.

SPORT: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STF (Pavel Golovkin)
Guarda tutte le 14 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
ciapp 6 mesi fa su tio
che töla
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
SUPER LEAGUE
42 min
Jacobacci, Abubakar e gli altri: il Lugano è già grande
La compagine bianconera ha agganciato il San Gallo e il Basilea al secondo posto in classifica.
SCI ALPINO
4 ore
Ottimo Odermatt, ma vince Kriechmayr
Nel super G di Kitzbühel altra grande prova per la pattuglia elvetica
HCL
8 ore
Il Lugano rialza la testa. Ambrì, il cuore non basta
Shutout di Zurkirchen con i bianconeri, mentre il nuovo innesto biancoblù Perlini non ha ancora lasciato il segno.
PREMIER LEAGUE
17 ore
«Eriksen? No grazie, mi ha deluso»
Finito ai margini nei nerazzurri, il danese resta sul mercato. Graham Roberts: «Inter? Voleva un'altra squadra»
HCL
22 ore
Il Lugano torna al successo, shutout di Zurkirchen
La truppa di Pelletier ha piegato il Rapperswil: 1-0 il risultato finale.
SUPER LEAGUE
22 ore
Successo e secondo posto: è un gran Lugano
Un rigore di Maric a 5’ dalla fine ha fatto gongolare i bianconeri.
SCI ALPINO
1 gior
Lara Gut-Behrami, vittoria da sballo
Per la ticinese è il secondo successo stagionale in superG dopo St. Anton.
SCI ALPINO
1 gior
Bis storico, Feuz re di Kitzbühel
Secondo successo consecutivo del bernese, padrone in Austria davanti a Clarey e Mayer.
HCAP
1 gior
«Costi, talento e attitudine: Perlini operazione super interessante»
Paolo Duca, ds biancoblù: «Abbiamo stretto i denti il più possibile, ma era arrivato il momento di intervenire»
SUPER LEAGUE
1 gior
Poker Zurigo, Lugano scavalcato
La squadra di Rizzo vince 4-1 a Basilea e si porta a quota 22 punti. Importante successo del Sion (1-0 sul Losanna)
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile