Keystone
MOTOMONDIALE
03.03.20 - 10:150
Aggiornamento : 22:08

Il dispiacere di Rossi: «Eravamo pronti»

Il pilota italiano sul rinvio delle prime due gare del Mondiale: «Speriamo le cose possano migliorare»

TAVULLIA - TAVULLIA (Italia) - C'era grande attesa per l'inizio di stagione delle MotoGP, ma l'emergenza coronavirus ha scompaginato i piani, posticipando l'avvio del Mondiale della classe regina. I primi due Gran Premi, in Qatar e in Thailandia, sono stati rinviati. E così per ammirare i bolidi delle due ruote bisognerà attendere il 5 aprile, data in cui si correrà il GP di Austin... 

«Che dire? È davvero un peccato, una brutta notizia - le parole di Valentino Rossi - Dopo un inverno passato ad allenarci eravamo pronti a cominciare la stagione, sia fisicamente sia psicologicamente. Non vedevo l'ora di affrontare la prima gara dopo i test in Qatar. È una notizia difficile, anche per i tifosi. Ora non sappiamo quanto dovremo aspettare per correre il primo GP. Spero che nelle prossime settimane la situazione migliori».

 

SPORT: Risultati e classifiche

Keystone
Guarda le 2 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Zarco 7 mesi fa su tio
Mi ero già gasato per il week end
ratman 7 mesi fa su tio
sono stati annullati e non rinviati, almeno quello del Qatar é stato annullato e non verra recuperato...
gabola 7 mesi fa su tio
E bon,anche per il 2020 se dovesse andar male la scusa è servita
LAMIA 7 mesi fa su tio
Chiaro che con Marquez non in forma questi giusti annullamenti giocano a suo favore dandogli tempo di riprendersi
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile