Keystone (archivio)
TENNIS
26.02.20 - 14:330
Aggiornamento : 18:27

Sharapova saluta il tennis

In carriera la russa ha vinto cinque Major. Nel 2016 il caso di doping

MOSCA - Ha avuto una carriera sulle montagne russe e oggi ha deciso di salutare il tennis. Maria Sharapova, tramite una lettera pubblicata dal "Vanity Fair", ha deciso di appendere la racchetta al chiodo. 

Nel suo percorso sui campi da tennis la 32enne, ex numero 1 al mondo, ha vinto 36 tornei, trionfato in cinque occasioni nei Major (due volte al Roland Garros e una volta agli Australian Open, agli US Open e a Wimbledon).

La sua carriera è stata macchiata dal caso di doping del 2016. Il 7 marzo, in conferenza stampa, aveva dichiarato di essere stata trovata positiva a un controllo a causa dell'assunzione del farmaco Meldonium. Dopo la squalifica (di un anno e tre mesi) era tornata a giocare nell'aprile del 2017. 

"Come fai a lasciarti alle spalle l’unica vita che tu abbia mai conosciuto? Come ti allontani dai campi su cui ti sei allenata da quando eri una bambina, il gioco che ami – che ti ha portato lacrime indicibili e gioie indicibili – uno sport in cui hai trovato una famiglia, insieme ai fan che si sono radunati dietro di te da più di 28 anni? Lo so questo, quindi per favore perdonami. Tennis, ti sto dicendo addio", recita uno stralcio della lettera scritta da Maria.

SPORT: Risultati e classifiche

Keystone (archivio)
Guarda le 2 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Zarco 6 mesi fa su tio
Arriva il momento!
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
HCAP
1 ora
Alla Valascia in 3'100: «È stato fatto un ottimo lavoro»
Con la nuova stagione alle porte, anche ad Ambrì si è lavorato per aumentare i posti a sedere. Parla Filippo Lombardi.
SERIE A
10 ore
Vecchio sì ma non bollito: Ibrahimovic domina ancora
Una doppietta dello svedese ha permesso ai rossoneri di superare 2-0 il Bologna.
TENNIS
13 ore
Ancora Nole: Roma ha un nuovo re
Quinto successo agli Internazionali d’Italia per il serbo, impostosi 7-5, 6-3 su Schwartzman.
SERIE A
14 ore
La Roma pasticcia: i giallorossi rischiano lo 0-3 a tavolino
Nella lista ufficiale dei 25 giocatori, la società ha inserito Diawara negli U22 e non fra gli "over"
TENNIS
14 ore
Scartato dal Roland Garros: «È uno scandalo enorme, a Nadal avrebbero fatto altri test»
Damir Dzumhur non potrà partecipare allo slam francese a causa della positività al Covid del suo coach: «Sono devastato»
TENNIS
18 ore
«Sarà per sempre un caro amico»
Fine della collaborazione tra Iron Stan e il coach svedese. Con il 44enne nel suo box il vodese ha vinto 3 Slam
SUPER LEAGUE
20 ore
Due turni di squalifica per Lungoyi
L'attaccante del Lugano paga per il rosso diretto rimediato contro il Lucerna
HCAP
23 ore
Ambrì, Valascia con 3'100 posti
Il club biancoblù ha inoltrato il piano di protezione alle autorità cantonali.
SUPER LEAGUE
1 gior
Risultato sì, ma c’è di più
Contro il Lucerna i bianconeri hanno convinto. La vittoria è stata una conseguenza del gioco espresso.
SERIE A
1 gior
Toh, ridacchia anche Pirlo
I bianconeri hanno battuto 3-0 la Sampdoria nella prima di campionato.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile