keystone-sda.ch / STF (ROMAN PILIPEY)
+56
TENNIS
04.02.20 - 07:000
Aggiornamento : 13:57

Djokovic il più grande di sempre? Parliamone

Il nuovo trionfo e i vantaggi (età e freschezza) su Roger e Rafa hanno nuovamente fatto scalare al serbo posizioni nel gradimento generale

MELBOURNE (Australia) - Gli Australian Open si sono chiusi con un risultato scontato.

Scontato perché Nole Djokovic era il grande favorito della vigilia. E da grande favorito, da padrone di casa poco ospitale, si è comportato il serbo, a lungo intrattabile e mai disposto a perdere tempo sulla strada verso il trionfo. Prima di sudare per piegare Dominic Thiem in finale, il 32enne ha divorato ogni rivale presentatosi al suo cospetto. Ha superato i primi tre turni concedendo appena 25 game totali e ha poco titubato pure quando i rivali si sono fatti impegnativi: ha cancellato in tre set Schwartzman, Raonic e... Federer. Il Maestro rossocrociato era lontanissimo dalla sua forma migliore e ha comunque avuto più di un'occasione per mettere in difficoltà il nuovo numero uno al mondo, questo è vero. La realtà dei fatti è però che, anche al 100%, avrebbe dovuto completare un'impresa per vincere. Solo contro Thiem, Novak ha faticato. Una volta trovatosi sull'orlo del precipizio ha tuttavia semplicemente cominciato a giocare il suo tennis. E per l'austriaco non c'è stato niente da fare.

L'Australia è la casa di Djokovic, è il posto dove meglio al mondo riesce a liberare e mostrare il suo talento. È quell'angolino - come lo sono il rosso parigino per Nadal o il verde londinese per Federer - dove può dettare quasi incontrastato la sua legge. E proprio con Rafa e Roger il serbo ha segnato indelebilmente la storia del tennis. Uno sport, tre fenomeni. Più di spagnolo e svizzero, Nole ha però relativa giovinezza, freschezza fisica e, probabilmente, cattiveria. È a -3 Slam dalla vetta (per ora occupata dal basilese) e, con 275 settimane da leader Atp, pronto ad andare all'attacco di un altro primato detenuto da Federer (310). Quando i big three avranno definitivamente poggiato racchetta e pallina e si confronteranno i numeri, il campione di Belgrado potrebbe detenere parecchi primati. Forse non verrà ricordato come il migliore di sempre, ma di sicuro il suo nome sarà tirato in ballo nel possibile dibattito.

SPORT: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STF (SCOTT BARBOUR)
Guarda tutte le 60 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
pardo54 8 mesi fa su tio
Quegli occhi mi ricordano un certo Maradona ai mondiali statunitensi del 1994, ma si sa, nel tennis certi controlli si fanno all'acqua di rose.
Michele Dotta 8 mesi fa su fb
Un grande sportivo deve essere anche un grande signore .... e qui decisamente siamo molto lontani!
Mamo Medolago 8 mesi fa su fb
Nole il più forte. Indiscutibilmente. Però il più grande è e resterà Roger. Adorato dal mondo intero. Non sempre il più forte è il più grande.
Бане Крстић 8 mesi fa su fb
Articolo sullo sport e siete arrivati addirittura a scrivere di politica complimenti!!! Prima di tutto tutti e tre stanno giocando ancora e mi sembra un po’ presto dire chi è il più forte i conti si fanno alla fine quando tutti e tre avranno smesso, chi prima chi dopo finché giocano godiamoceli perché non vedo nessun giovane tennista che abbia il loro talento che possa prendere il loro posto! Normale che nello sport ci sia uno sportivo che ci piace di più e l’altro meno ma arrivare a scrive certe cattiverie mi sembra veramente esagerato a meno che non lo si conoscoa di persona! Per me sono tutti e tre sullo stesso livello perché hanno fatto grandi cose nel tennis! Buona serata
Bily Biljana 8 mesi fa su fb
Бане Крстић 👏👏👏
Danila Lunghi 8 mesi fa su fb
3 Signori CAMPIONI....la simpatia è relativa e personale!
Se7en 8 mesi fa su tio
..... paragoniamo anche i turni che in ogni grande slam hanno Federer e Nadal per arrivare in finale e guardiamo i turni di Djokovic. Lui i più forti e bravi se li ritrova sempre in semi o in finale, gli altri devono combattere da 3-4 ore sin dalle prime partite. Facile cosi. Thieme era cotto dall'incontro di Nadal e non ha avuto purtroppo l'esperienza di gestire al meglio certe situazioni, se cosi fosse stato, la storia era diversa.
Se7en 8 mesi fa su tio
.... a tutti quelli che si prendono la libertà di giudicare sempre gli Svizzeri, come razzisti, xenofobi etc. frasi scritte soprattutto da coloro che hanno il cognome che finisce con -vic -nic e non solo, se non siete soddisfatti degli Svizzeri e/o della Svizzera, tornate al vostro paese che nessuno vi ha cercato e sicuramente non ci mancherete. Che voi piaccia o meno, Djokovic al di là che sia Serbo,Croato,Bosniaco, Americano etc... ha la stessa simpatia di un gatto attaccato ai c.....i. E se la stragrande maggioranza dei tifosi che vanno negli stadi di tutto il mondo, gli tifano contro, ci sarà beh una ragione e vi ricordo che allo stadio di Svizzeri ce ne sono 10 su 18-20'000 spettatori.
pulp 8 mesi fa su tio
Sono tutti dei campioni. E non si può dire "il migliore" in quanto bisogna considerare le epoche in cui hanno giocato. In tempi passati c'era il trio Connors, McEnroe, Borg e probabilmente all'epoca c'erano le stesse analisi su chi fosse il migliore. La verità é che se per coincidenza, talenti di questo calibro, si trovano a giocare assieme, rendono lo spettacolo magnifico e animano le tifoserie, il resto lo lasciamo alla statistica.... io preferisco il cuore.
GI 8 mesi fa su tio
con tutto il rispetto per la sua classe.....sul primo gradino della simpatia difficile riesca a salire....
Davide Rossi 8 mesi fa su fb
uno ormai è pronto a scolare la pasta Barilla, l'altro vince...
Laura Yoah 8 mesi fa su fb
Ahaha ecco immaginavo la reazione di chi come sempre si sente personalmente coinvolto. Sto parlando di TENNIS non di serbi, croati, francesi, svizzeri....... comunque ricordati bene che non sarà mai come Federer, l’umiltà che dici non la fa certo vedere in campo, i suoi sorrisini beffardi, la sua stizza, e quant’altro sono più che evidenti! Noi mangiarci le dita? Ma per favore non cadere nel ridicolo
Carmen Decarli 8 mesi fa su fb
Io l ho visto a Basilea non è per nulla antipatico e cafone...e gioca molto bene😊
Bily Biljana 8 mesi fa su fb
Carmen Decarli 👏👏👏
Carlo Quirici 8 mesi fa su fb
Grandissimo, eccezionale ed unico Nole!!! Roger è comunque il migliore di tutti... io però tifo Nadal... ma forza Thiem!
Anastasio Calderoni 8 mesi fa su fb
Diciamo i più grandi Roger Diokovic e Nadal dietro il vuoto
Acko Resavac 8 mesi fa su fb
Ha messo fine all' era Federer/Nadal , ci credo che lo odiate ed é proprio per questo che una sua vittoria vale molto di più perche non vince solo contro l'avversario ma vince anche contro il pubblico, deve combattere su due fronti , quello fisico contro chi si trova davanti sul campo e quello psicologico dovendo ascoltare un pubblico viziato ed ignorante che lo odia senza motivo e non é sicuramente facile vincere in tali circostanze. Voi continuate pure ad odiarlo , lo renderete soltanto ancora più forte . #bitches #oprem
Paola Nelly Dellagiovanna Morandi 8 mesi fa su fb
Potrebbe essere anche colui che vince più di tutti ma non avrà MAI il carisma di Roger
LR4You 8 mesi fa su fb
Credo che lo sia, ma purtroppo a confronto con King Federer, lui nella vita sua ha commesso degli errori che gli hanno costato tantissimo 🍀
Mr Network 8 mesi fa su fb
Attaccate Nole e di sicuro non avete nemmeno letto l’articolo che fa una riflessione interessante e costruttiva. Siete proprio un sacco di leoni da tastiera Svizzeri ai quali guai toccare Federer che in questo articolo per altro viene citato perché ha 3 slam più di Nole che potrebbe semplicemente superarlo avendo 32 anni e ancora tanto tennis davanti volendo.. mamma mia che tristezza di commenti
Jessica Lafranchi Schmid 8 mesi fa su fb
Mr Network e fatte ‘na risata! 😅
Laura Yoah 8 mesi fa su fb
Mr Network ecco che sbuca un altro che che non perde occasione per attaccarci in quanto svizzeri, tutto questo per una mia è non solo, opinione in merito ad un tennista. Personalmente della nazionalità di uno sportivo non mi tocca, e ti dirò di più, io sono SPAGNOLA, adoro Nadal, ma preferivo King Roger
polonord 8 mesi fa su tio
Sarà bravo a giocare a tennis, ma non all'altezza di Roger. Purtroppo gli mancano la signorilità e la sportività di Roger. Novak è antipatico, arrogante e reclamone, deve impararne ancora di cose ed inoltre quando avrà vinto quello che ha vinto Roger ne riparleremo. Grazie.
albertolupo 8 mesi fa su tio
@polonord In realtà non è per niente antipatico, anzi, è molto spiritoso. Sono solo i lineamenti che non lo aiutano (un po' come quelli di Ivan Lendl).
Laura Yoah 8 mesi fa su fb
Ma questo che ha scritto l’articolo è per caso serbo? Mah..... sarà perché mi sta così antipatico per il modo nel quale si comporta in campo...... arrogante e maleducato privo di fairplay ....... campasse cent’anni non raggiungerà mai lo stile di gioco di Federer e tantomeno il numero di fans che Roger, grazie alla sua educazione, umiltà e simpatia ha raggiunto durante la sua carriera.
Anna Causo 8 mesi fa su fb
Laura Yoah perche' e' serbo ,per me anche lui e' un grandissimo giocatore
Carmen Decarli 8 mesi fa su fb
Laura Yoah ma te prima di vederlo dal vivo e conoscerlo come puoi giudicare? Ogniuno di noi ha è diverso,Federe è un grande ma anche lui è molto bravo
Giuseppe Finamore 8 mesi fa su fb
Su quali basi deduci che é un arrogante e maleducato?
Bily Biljana 8 mesi fa su fb
Carmen Decarli sei grande persona❤️❤️❤️
Laura Yoah 8 mesi fa su fb
ma voi seguite il tennis...... mi sa che se così fosse avreste dovuto notare i suoi comportamenti
Laura Yoah 8 mesi fa su fb
Anna Causo non hai capito niente, che sia serbo, francese, tedesco, non me ne può fregar di meno!!!! Ma che complesso avete?
Miki Lukic 8 mesi fa su fb
Laura Yoah non fai altro che giudicare...ma come fai a dire che Djokovic non gioca con passione?! Non hai un argomentazione sana e concisa dello sport,mi dispiace.
Carmen Decarli 8 mesi fa su fb
Laura Yoah mi sà che sei te che devi mettere gli occhiali😂😂😂scusami eh!
Laura Yoah 8 mesi fa su fb
ma chi ha detto che D. Non gioca con passione !!!
Laura Yoah 8 mesi fa su fb
Carmen Decarli ahahah , è divertente leggere certe battute, brava, io metterò gli occhiali tu impara a distinguere un giocatore corretto da uno che purtroppo non lo é
Carmen Decarli 8 mesi fa su fb
Laura Yoah guarda non ne ho bisogno...dato che ne ho 1 in casa di tennista...e con questo chiudo...non butto via il mio tempo con gente che sà solo giudicare e che non capisce un c....buona serata e prenditi una camomilla magari ti calmi un attimo😉
Laura Yoah 8 mesi fa su fb
Carmen Decarli perfetto, sono contenta che tu abbia in famiglia una persona che gioca a tennis, speriamo che prenda come esempio Federer. Una camomilla dici, noi spagnoli la odiamo. Buona serata e auguri per il tennista
Mamo Medolago 8 mesi fa su fb
Laura Yoah sei giusto un filino prevenuta
Carmen Decarli 8 mesi fa su fb
Laura Yoah Di Federer ne esiste solo 1,l importante come nello sport e nella vita,non bisogna essere qualcuno di famoso per essere felici,ma fare tutto con il cuore e con passione...l importante è rimanere sempre gente umile,siamo tutti uguali,Spagnoli o Inglesi ecc....buona serata...
Miki Lukic 8 mesi fa su fb
Stranamente tutto quello che è serbo non piace, chissà come mai questa arroganza verso un popolo che non fa che guardare avanti ed ha dimostrato di avere grandi eroi e sportivi. Djokovic è un ragazzo umile di sani principi. Possiede un cuore grande. Ha una mente ferrea, la più importante per un giocatore di tennis, ma voi potete scrivere quello che volete. Tanto lui continua a vincere e voi vi mangiate le dita! Io da buona serba e svizzera dico: forza Nole e forza Roger, noi sportivi non siamo xenofobi ❤
Roby Orrù 8 mesi fa su fb
Miki Brava! Da svizzero e tifoso di Roger e del bel tennis concordo assolutamente! 👍🏻
Miki Lukic 8 mesi fa su fb
Roby Orrù ma esattamente, scrittori così non fanno che alimentare il razzismo invece di complimentarsi con dei campioni e sportivi.. per fortuna che non siamo tutti uguali. Evviva lo sport, quello sano e gente che guarda oltre. Buona giornata
Roby Orrù 8 mesi fa su fb
Miki Buonissima giornata a te e a tutti i sani tifosi del vero sport!
Sanja Tosa Vlahovic 8 mesi fa su fb
Miki Lukic se per qualche strano caso Novak fosse croato oppure albanese tutti gli svizzeri avrebbero detto che è grande quanto lo è Federer.
Miki Lukic 8 mesi fa su fb
Sanja Tosa Vlahovic è proprio di questa xenofobia che non mi capacito. È uno sportivo che ha scalato vette mondiali, per merito di chi? Non si può dire che non sia un bravo giocatore di tennis e dedicargli un articolo così. È proprio anti sportivo...non si fa. Io amo Djokovic e amo anche Federer. I due sono completamente differenti, ma due grandi persone e due grandi atleti. Per quanto riguarda quanto hai scritto tu, purtroppo si vive in un mondo dove vige grave ignoranza, per questo non bisogna fare la pecora di un gregge, ma distinguersi. Buona giornata
Sanja Tosa Vlahovic 8 mesi fa su fb
Miki Lukic è inutile non capirano mai niente. Comunque IDEMO NOLE da rusimo rekorde 💪🏆
Ferdinando Bernasconi 8 mesi fa su fb
Nole è un grandissimo giocatore e pure divertente. Assieme agli altri due ha raggiunto un livello che tutti gli altri possono solo sognare. Da guardare e ammirare. L'antipatia verso i Serbi è abbastanza facile da comprendere. Ce ne siamo portati in casa una quantità industriale, con risultati non sempre positivi. In generale, quando la quantità di stranieri raggiunge livelli fuori di testa, come nella Svizzera attuale, é inevitabile si crei una certa antipatia. Giusto o sbagliato che sia, questa è la realtà.
Lea Tea 8 mesi fa su fb
Sanja Tosa Vlahovic ma da quello che so ha la mamma croata e il padre montenegrino 🤷🏻‍♀️ forza nole in ogni caso
Anastasio Calderoni 8 mesi fa su fb
Miki Lukic brava
Marco Edoardo Dozio 8 mesi fa su fb
Miki Lukic sai quanti calciatori della ex jugoslavia... albania ecc ammiro come atleti? Non facciamo di un'erba un facio essendo prevenuti
Jelena Smiljkovic-Đorđević 8 mesi fa su fb
Lea Tea anche no. I suoi sono serbi x di più con origini dal Kosovo.
Miki Lukic 8 mesi fa su fb
Marco Edoardo Dozio questa è una risposta ad un articolo, che credo sia inappropriato. Nole ha vinto un grande slam, per merito suo e di nessun altro.
Lea Tea 8 mesi fa su fb
Jelena Smiljkovic-Đorđević ma anche si, basta usare google...🙋🏻‍♀️
Miki Lukic 8 mesi fa su fb
Ferdinando Bernasconi direi piuttosto che i nostri media fanno passare informazioni sbagliate e seminano panico e xenofobia. Guarda solo cosa sta succedendo con il coronavirus...cinesi trattati male in giro per il mondo..delusione totale!
Marco Edoardo Dozio 8 mesi fa su fb
Miki Lukic la domanda nell'articolo è se fosse il più grande di tutti e dal mio punto di vista NO... e non mi interessa sapere quale sia la sua nazionalità..... perché è irrilevante.
Draghy Draghy 8 mesi fa su fb
Sanja Tosa Vlahovic vedi che si parla di sport e non di origini ....
Draghy Draghy 8 mesi fa su fb
Miki Lukic non capisco perché lei debba parlare di origini .... si goda lo sport senza menzionare le solite tiritere che vanno avanti da anni ... se lei commenta in modo sportivo vedrà che questi temi non verranno presi in considerazione.....
Miki Lukic 8 mesi fa su fb
Draghy Draghy perchè secondo lei è sportivo questo articolo? Mi pare che il giornalista giudica il carattere, la persona, non il tennis che gioca. Di solito uno si congratula con un atleta per la sua vittoria, non lo "insulta". Ecco questo mi fa pensare, che sia un articolo di parte. Mi dispiace,ma do la mia opinione come fanno tutti. Sono in un paese di libera espressione e quindi dico ciò che penso. Non credo di aver offeso nessuno, anzi. Da giocatrice di tennis e appassionata dello sport non tollero questi articoli.
Draghy Draghy 8 mesi fa su fb
Miki Lukic lei potrebbe semplicemente commentare che secondo lei è molto simpatico .... e un ottimo giocatore ....
Miki Lukic 8 mesi fa su fb
Draghy Draghy ma scusi tanto, non capisco cosa la turba, se io mi sento di tirare fuori le origini è perchè di fondo credo che in parte sia dovuto anche a questo l'antipatia che provano verso di lui. Ne sono quasi convinta
Miki Lukic 8 mesi fa su fb
Le ripeto, libera espressione!
Draghy Draghy 8 mesi fa su fb
Miki Lukic e se ha vinto ci sarà un perché ... si goda la vittoria in un paese libero di espressione!
Draghy Draghy 8 mesi fa su fb
Miki Lukic ma non si tratta di origini ma di sport ...
Miki Lukic 8 mesi fa su fb
Ma se lei crede nella libera espressione, ancora adesso, non capisco cosa la turba. Chiuda un occhio e dorma tranquilla.
Miki Lukic 8 mesi fa su fb
Draghy Draghy no, ma questo lo crede lei. Io credo il contrario e per questo lo scrivo, non vorrà impormi le sue idee spero?!
Mary Masa Lepori 8 mesi fa su fb
Anche no mi sta antipatico e poi che sondaggi sono
Snezana Zivkovic 8 mesi fa su fb
Ma quanto vi rode! Sportivatamente mi fatte ridere!!!
Sanja Tosa Vlahovic 8 mesi fa su fb
Snezana Zivkovic sono malati 😂😂🤣😂🤣
Acko Resavac 8 mesi fa su fb
Ljubomorne budale ;)
Bily Biljana 8 mesi fa su fb
Snezana Zivkovic pojedini se nece jos dugo oporaviti!!!😂😂
Jessica Lafranchi Schmid 8 mesi fa su fb
Per la spocchia sì 😉 W Roger ♥️
Ronny Beltrami 8 mesi fa su fb
Bella risposta 👍👋👋
Papy Krishnasamy 8 mesi fa su fb
piu grande antisportivo del mondo veremente 🤣pero sua maesta nadal impattibile questa caso 🤣🤣
Maurizio Roggero 8 mesi fa su fb
Novak ha la fortuna di vivere in una generazione dove non vi sono avversari all’altezza, i campionissimi sono ormai “vecchiotti”, nella fascia d’età di Novak il deserto e tra i giovani solo fuochi di paglia.....
Tanja Todorovic 8 mesi fa su fb
Maurizio Roggero Non riesco a credere a quello che ho letto. Nole ha avuto la sfortuna di giocare nell’era di Nadal (non mi sembra sia un vecchiotto) e Federer. Se avesse giocato con Roddick e Hewitt ora avrebbe avuto più slam di tutti. È l’unico tennista al mondo ad avere le vittorie a proprio favore contro Nadal e Federer.
Mr Network 8 mesi fa su fb
Maurizio Roggero eh si infatti, si é “solo” trovato Federer e Nadal come avversari...
Бане Крстић 8 mesi fa su fb
Maurizio Roggero Djokovic ha solo un anno in meno di Nadal e comunque ha cominciato a vincere quando Federer era ancora abbastanza giovane quindi non capisco il tuo commento sui vecchietti.
Acko Resavac 8 mesi fa su fb
Ma che dici? Ma se Djokovic e del 1987 e Nadal del 1986 ?
Marco Nava 8 mesi fa su fb
Signor Roggero, ma lei l'ha mai presa in mano una racchetta?
Maurizio Roggero 8 mesi fa su fb
Marco Nava io si e lei Signor Nava?
Graziano Petkovic 8 mesi fa su fb
Maurizio Roggero dico solo questo Djokovic vs Federer 27-23 Djokovic vs Nadal 29-26 Finali Grand Slam vinte (17) contro: Federer 4 Nadal 4 Murray 5 Finali Grand Slam perse (9) contro: Nadal 4 Federer 1 Murray 2 Wawrinka 2 (per tua consolazione)..
Maurizio Roggero 8 mesi fa su fb
Mr Network appunto, ha il vantaggio di non aver nessuno più giovane di lui all’altezza, cosa che invece Federer ha avuto e tutt’ora ha. Non dico che non sia un campione dico che sono due realtà differenti che molti si dimenticano!
Tanja Todorovic 8 mesi fa su fb
Maurizio Roggero Quando Federer aveva 20 anni, in giro non c’erano Djokovic e Nadal, ma Roddick, Hewitt, Safin, ecc. Non dico che non sia un campione (Federer) dico che sono due realtà differenti che molti si dimenticano.
Maurizio Roggero 8 mesi fa su fb
Tanja Todorovic quando Federer aveva 20 anni c’erano pure Sampras, Agassi, Safin, Kuerten.... 😉
Tanja Todorovic 8 mesi fa su fb
Maurizio Roggero Sampras stava finendo di giocare proprio in quel periodo e Agassi sappiamo tutti cosa ha combinato.... I campioni più grandi di questo sport sono questi tre che dominano da anni. E Djokovic è l’unico al mondo che ha lo score a proprio favore contro gli altri due 😊
Mamo Medolago 8 mesi fa su fb
Maurizio Roggero anche Federer ha vinto molto nel buco tra Sampras e Nadal
Lalla Bariffi 8 mesi fa su fb
Anche se continuasse a vincere non avrà mai dalla sua la stessa passione e lo stesso amore che gli amanti del tennis provano per Roger quando scende in campo e non solo. Prova ne é che ovunque si giochi la maggior parte del pubblico sta dalla parte di federer a qualunque partita, mentre, solo guardando l'ultimo esempio in ordine di tempo, domenica quasi tutto lo stadio faceva il tifo per Thiem... o meglio, sperava che Nole non vincesse. Potrà vincere quanti titoli vuole, ma non sarà mai come King Roger.
Bily Biljana 8 mesi fa su fb
Chi se ne frega del pubblico e un effetto importante.E importante che noi Serbi lo adoriamo!! II nostro RE per sempre❤️❤️❤️❤️
Sanja Tosa Vlahovic 8 mesi fa su fb
Lalla Bariffi certo lui non proviene da un paese conosciuto per le sue banche, il cioccolato, orologi e ignoranza. Novak proviene da un paese volutamente bombardato dai paesi europei e dal America, un paese economicamente povero ma ricco di sani principi, democrazia, quella vera, e tanti tantissimi sportivi bravi come Nole. Novak ha sempre portato rispetto a Roger e Rafa, e in Cina nessuno ha più fan di Novak. Bisogna poi ricordare che Feder è diventato un po' più umano e simpatico quando è diventato padre ma quando era giovane, il suo comportamento non era proprio signorile.
Bily Biljana 8 mesi fa su fb
Sanja Tosa Vlahovic 👏👏👏
Philipp Herrmann 8 mesi fa su fb
Sanja Tosa Vlahovic io sono molto sportivo, amo il fairplay, perciò sia Nole, Roger e Rafa sono 3 grandi campioni. Però mai mischiare lo sport e la politica!! Poi, Svizzera, come scrivi, conosciuta x le banche, cioccolato, orologio e IGNORANZA!? Quest'ultima parola proprio non l'accetto, soprattutto p.f. non generalizzare, ok?
Sanja Tosa Vlahovic 8 mesi fa su fb
Philipp Herrmann quando ho scritto "ignoranza" mi riferivo a tutte quelle persone che nei commenti hanno mostrato di essere tali. Io ho sempre tifato per Roger e Rafa quando non giocavano contro Nole ovvio. Nemmeno Roger sarebbe d'accordo su alcuni commenti sul conto di Novak scritti qui.
Ferdinando Bernasconi 8 mesi fa su fb
Sanja Tosa Vlahovic lei dimostra lo stesso tipo di ragionamento xenofobo e ignorante che pretende di criticare. Rispetto agli xenofobi nostrani gode però di un indubbio vantaggio. Se il paese del cioccolato, delle banche e dell'ignoranza non le garba, ha la possibilità di prender armi e bagagli e trasferirsi altrove, magari da dove è fuggita per arrivare qui....
Lalla Bariffi 8 mesi fa su fb
Qua si sta facendo confusione tra sport e altre cose. Io nn ho minimamente nominato la nazionalità di nessuno e nemmeno mi interessa che passaporto abbiano. Sono una di quelli che abolirebbe la bandierina davanti al nome dei giocatori di tennis (tranne alle olimpiadi, alla ex Davis cup e alla fed cup) perché nn rappresentano alcuna nazione ma loro stessi. Detto questo ripeto che si stanno confondendo cose diverse. Il mio discorso intendeva solo che indipendentemente dai titoli vinti, Federer sarà sempre più amato di Djokovic... questo é un dato di fatto innegabile.
Mamo Medolago 8 mesi fa su fb
Lalla Bariffi dunque possiamo dire che Roger è il più amato e Nole il più forte
Alessandro Milani 8 mesi fa su fb
Sicuramente novak è riservato come persona e puo senbrare antipatico ma certo che cmq è fortissimo!è un"altra persona e anche piu giovane ma..the king è sempre lui..roger
Adelino Zampieri 8 mesi fa su fb
In altezza ....forse ma, neanche in quella
Laila Berger 8 mesi fa su fb
Ivy Stama 8 mesi fa su fb
Si ma che noia daiiii...sempre da ridire 😂😂😂
Marco Edoardo Dozio 8 mesi fa su fb
Probabilmente in altezza in centimetri.... come tipo di tennis.....anche no.... come simpatia... stra anche no... e come uomo non dimentichiamoci che esiste roger federer.... Mi spiace proprio ma chi scrive questo ha un'evidente preferenza personale che ne condiziona la visione.... ma ci può anche stare..... sportivamente parlando
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
BASKET
47 min
Covid, dopo il calcio si ferma anche il basket
Il Comitato di Ticino Basket ha deciso di sospendere le attività fino all'8 novembre. Restano possibili gli allenamenti.
HCL
4 ore
Covid, Bertaggia ancora positivo
L'attaccante bianconero si allenerà a domicilio e non avrà contatti con la squadra.
BERNA
6 ore
Sport "pro" indispensabile, una luce nel "buio" che ci attende
Presto tribune vuote ovunque? Che il Governo si attivi per permettere alle società di andare avanti.
CHAMPIONS LEAGUE
15 ore
Inter distratta, frittata (quasi) fatta
Nerazzurri fermati dal Borussia Mönchengladbach. Bayern e Atalanta travolgenti.
NATIONAL LEAGUE
18 ore
«Protocolli e protezioni, ma il Covid può stravolgere i piani»
La morsa del coronavirus sta mettendo sotto pressione il campionato. La parola a Raeto Raffainer, ds del Davos.
CALCIO REGIONALE
19 ore
Si ferma il calcio regionale
I vari campionati sono stati congelati almeno fino al 12 novembre.
SUPER LEAGUE
21 ore
«Non ha senso continuare così»
Il Sion non potrà accogliere tifosi al Tourbillon. Dal Canton Vallese altra mazzata per lo sport elvetico
NL/HCL
1 gior
«Stop al campionato? Non è l'opinione di tutti i club»
Il CEO dell'HCL è tornato anche sulla decisione del Canton Berna (riduzione a 1'000 tifosi): «Capisco l'arrabbiatura...»
NAZIONALE
1 gior
Emergenza Covid, le Nazionali annullano gli impegni di novembre
Swiss Ice Hockey ha preso questa decisione dopo aver valutato attentamente l'evolversi della pandemia.
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
1 gior
«O fa il botto o lo prendono a botte»
«Inter grande ma obbligata a vincere. Antonio bravo, ma solo le montagne non si muovono».
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile