keystone-sda.ch / STF (Lee Jin-man)
+10
LOS ANGELES
27.01.20 - 19:370
Aggiornamento : 28.01.20 - 09:45

I campioni versano lacrime per Kobe Bryant

Tennis, golf, calcio... i rappresentanti di tanti sport hanno voluto ricordare l'ex stella dei Lakers

di Redazione

LOS ANGELES (USA) - Da tutto il mondo dello sport sono arrivati messaggi, tweet e parole di cordoglio per la scomparsa di Kobe Bryant.

Commosso il ricordo di Nole Djokovic, che su twitter ha scritto: “Kobe era un mio fan e un mio grande amico, tu e tua figlia vivrete sempre nei nostri cuori”. Il re del golf, Tiger Woods, si è mostrato affranto: “Kobe non era solo un'icona dello sport, era un uomo del mondo e ha toccato così tante vite e comunità nei modi più positivi. La sua stella continuava a crescere ogni giorno e non conosceva limiti”. Il calciatore del Lecce Saponara ha voluto ricordare contemporaneamente Bryant e Astori, l’ex viola morto per un problema cardiaco, scrivendo: “Eravate belli, giovani, forti. Eppure, tutti siamo vincibili. La fine è proprio lì, dietro l’angolo, ci aspetta subdolamente e ineluttabilmente. Voglio che le vostre storie siano per me promemoria”.

Gli omaggi non si limitano ai social: il tennista australiano Nick Kyrgios, prima degli ottavi degli Australian Open contro Rafa Nadal, è sceso in campo per il riscaldamento con la maglia che fu di Kobe mentre Tsonga ha postato una foto con la casacca del campione scomparso.

SPORT: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STF (Lee Jin-man)
Guarda tutte le 14 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile